Notizie in evidenza

IL BILANCIO REGIONALE 2018

"Un bilancio solido che non si arrampica sugli specchi, ma dove le entrate e le uscite sono coerenti. Un dato che emerge è ravvisabile nell'avere abbattuto l’indebitamento ed il disavanzo di 500 milioni di euro senza rinunciare al finanziamento di servizi importanti ed essenziali come il trasporto ed il sociale".  Silvio Paolucci

Pescara, 15 dicembre 2017 - L’Assessore regionale Silvio Paolucci ha presentato in una conferenza stampa all’Emiciclo il Bilancio 2018 della Regione Abruzzo. Si tratta del documento che reca i dettagli dello schema di Bilancio di previsione finanziario 2018-2020 inviato al Consiglio regionale per la discussione e la successiva approvazione.

Un bilancio solido che non si arrampica sugli specchi, ma dove le entrate e le uscite sono coerenti – ha spiegato Paolucci – un bilancio che porta in dote la norma “Salva Abruzzo” che ci consente di spalmare il debito regionale in venti anni liberando risorse maggiori, per tre milioni di euro, per il sociale rispetto allo scorso anno. Quindi un bilancio di cui essere soddisfatti, a cui si aggiunge il grande lavoro svolto per operare il riallineamento dei documenti contabili come i rendiconti degli anni 2015 e 2016 che a breve saranno approvati dalla Giunta. L’altro data che emerge – continua Paolucci – è che abbiamo abbattuto l’indebitamento ed il disavanzo di 500 milioni di euro senza rinunciare al finanziamento di servizi importanti ed essenziali come il trasporto ed il sociale. In quattro anni siamo passati da 770 milioni di euro a 680 milioni di euro mentre l’indebitamento è passato da 1.261.976.804,43 del 2014 a 874.676.423,36 del 2019. Inoltre vorrei sottolineare che la nostra è stata una legislatura che non ha prodotto neanche un mutuo. L’ultimo risale al 2013 e fa riferimento ai 174 milioni di euro contratti con il Ministero dell’Economia e Finanze per il ripianamento del disavanzo della Sanità degli anni passati.”

Il bilancio 2018 come manovra complessiva è pari ad euro 6.014.735.396,48 e si suddivide in due componenti: bilancio del perimetro sanitario per 2.779.437.437,30 e bilancio senza perimetro sanitario pari a 3.235.297.959,18. La spesa regionale effettiva è pari ad euro 1.196.033.149,08 e si suddivide in “Spese obbligatorie” per 258.830.887,71 e “Spese vincolate” per euro 783.622.887,70, “Altre spese” per 153.579.373,67. Tra le “Spese obbligatorie” figurano le seguenti voci: Personale pari ad euro 78.566.224,88, Imposte e tasse pari ad euro 5.327.226,21, Acquisto di beni e servizi pari ad euro 22.967.300,00, Trasferimenti correnti pari ad euro 4.596.286,84, Interessi passivi pari ad euro 60.251.680,25, Rimborsi e poste correttive delle entrate pari ad euro 2.837.620,25, Altre spese correnti pari ad euro 5.570.000,00, Quote capitale mutui e prestiti pari ad euro 78.714.549,28. La “Spesa vincolata” è così finalizzata: Vincolati regionali (voce che comprende la quota di cofinanziamento regionale per programmi comunitari Fesr e Fse per un importo di euro 14.338.617,60) pari a 31.106.038,98, Altri Vincoli Statali ed Europei pari ad euro 752.516.848,72.

La restante Spesa, cosiddetta “Libera” (ovvero non legata a Spese vincolate ed Obbligatorie) è finalizzata alle seguenti principali voci: Fondo unico trasporti 45.227.000,00, Funzionamento Consiglio regionale 24.400.000,00, Compensazioni Stato regioni ecoincentivi 11.000.000,00, Fondo sociale (L.r. 135 /96) 11.000.000,00, Fondi rischi ed accantonamenti 9.425.535,01, Spesa per il sociale 6.000.000,00, Indennizzi da vaccinazioni 5.600.000,00, Spese nel settore agricolo 4.827.482,13, Adsu 4.300.000,00, Protezione civile e geni civili 3.803.318,80, Altra spesa settore sociale 3.700.000,00,Trasporto scolastico disabili 3.300.000,00, Piano marketig Aereoporto 2.500.000,00, Trasferimenti a province ed altri 2.485.000,00, Spese per informatica 1.980.000,00 , Aree protette (L.38/96)1.535.000,00, Aric/Arit 1.500.000,00, Cultura 1.155.000,00, Borse di studio studenti universitari 980.000,00 , Parco velino Sirente 800.000,00, Arta 750.000,00, Saga 540.000,00 Sport 510.000,00, Autorità di bacino 200.000,00.

 

Editoriali

Guida TV

ISTITUTO SICURO E A NORMA

ISTITUTO SICURO E A NORMA

Gli alunni possono consultare tutte le documentazioni in possesso del Comune che ne attestano la sicurezza. Il sindaco Finamore risponde alle accuse degli studenti dell’IPSSAR

Villa Santa Maria, 15 dicembre 2017 “Sono accuse che minano il buon nome dell’istituto che da sempre rappresenta il nostro paese e la nostra storia”, risponde così il sindaco Pino Finamore al “j’accuse” dagli studenti dell’Ipssar “G. Marchitelli” di Villa Santa Maria che metterebbe in dubbio la sicurezza della scuola.  Le proteste degli alunni si sono sollevate in seguito al forte vento dei giorni scorsi che ha duramente colpito l’intero paese.

   

Primo piano

A’MARE

A’MARE

Fotografia: domani, sabato 16 dicembre s’inaugura la mostra di Daniela d’Arielli. Al Museolaboratorio il racconto di un viaggio nell’oceano, su una nave cargo

Città Sant’Angelo, 15 dicembre 2017 - Diciotto giorni in mezzo all’Atlantico, imbarcata su un cargo mercantile, fotografando e documentando la vita di bordo di uomini d’altri tempi, che hanno scelto il mare come compagno di vita.Nasce da questa esperienza la mostra “a’mare”, nuovo progetto artistico della fotografa abruzzese Daniela d’Arielli, che sarà inaugurata domani, sabato 16 dicembre, alle ore 19 al Museolaboratorio di Città Sant’Angelo. La mostra (a cura di Enzo De Leonibus, aperta fino al 3 febbraio) non è pensata come semplice esposizione fotografica, ma soprattutto come viaggio empatico con lo spettatore, invitato a seguire un percorso per metà alla luce e metà al buio, proprio come la luce scandisce il passare dei giorni in mezzo al mare.

   

CONSIGLIO COMUNALE OK

CONSIGLIO COMUNALE OK

Atessa, 15 dicembre 2017 - Alcune variazioni di bilancio per complessivi 149 mila euro e l’adeguamento del Piano di emergenza comunale. Questi gli argomenti principali del Consiglio comunale straordinario che si è tenuto ieri sera ad Atessa. Le variazioni al bilancio di previsione 2017-2019, già previste da una deliberazione di Giunta del 29 novembre scorso, sono state principalmente dovute – come hanno spiegato prima l’assessore al ramo Federica Cinalli e poi il sindaco Giulio Borrelli – alle attività di manutenzione in atto, compresa la riparazione di mezzi comunali che erano stati dimenticati e abbandonati e necessari allo svolgimento di lavori di ripristino e pronto intervento.

   

ECOFORUM ABRUZZO 2017

ECOFORUM ABRUZZO 2017

Questa mattina nella Sala "Tinozzi" della Provincia di Pescara, nell'ambito dell'appuntamento annuale di "Comuni Ricicloni" e "RiciclAbruzzo", con Legambiente e Regione Abruzzo, nella nuova veste della prima edizione dell'EcoForum Abruzzo 2017 sull'economica circolare, verranno premiati i Comuni Ricicloni d'Abruzzo ed i Comuni "liberi dai rifiuti", tra i quali Giulianova.

   

GOVERNO, TUTELA E USO DEL TERRITORIO

GOVERNO, TUTELA E USO DEL TERRITORIO

Pescara, 15 dicembre 2017 - Questa mattina alle ore 11 presso la Sala D’Annunzio dell’Aurum di Pescara, si svolgerà la presentazione del disegno di legge regionale in materia di urbanistica, Norme in materia di governo, tutela e uso del territorio, approvato nei giorni scorsi dalla giunta abruzzese.

   

Altre notizie

LA VIGILIA DI NATALE

LA VIGILIA DI NATALE

La Vigilia di Natale” quest’anno è in anticipo. Dal 15 dicembre 2017 sarà disponibile su Youtube il videoclip, diretto da Francesco Di Biase e Federica Quadrelli, del terzo singolo tratto dall’album “Persuadimi” di Miriam Ricordi sul canale ufficiale dell’artista.
Nella vita ogni persona ci dà qualcosa -esperienze, emozioni, affetti- queste piccole cose formano un unico grande dono, quello del ricordo. Un ricordo che, come narra il testo del brano, proviene da qualcuno che non c’è più: è il dono che Miriam ha ricevuto.

   

LA NUOVA SINISTRA ABRUZZESE

LA NUOVA SINISTRA ABRUZZESE

Francesco D'Agresta, nato a Pescara 32 anni fa, è uno dei nuovi volti della politica abruzzese. Si divide tra Roma e Pescara dove è stato recentemente eletto Coordinatore provinciale di Articolo Uno Mdp.

Quando hai iniziato a interessarti alla politica?

La prima tessera credo di averla fatta a 17 anni, ma ricordo ancora la faccia perplessa di mio padre quando, in seconda media, mentre mi accompagnava a scuola, gli chiesi se poteva comprarmi L'Unità. E pensare che oggi quel giornale è stato chiuso dal Pd.

   

MAESTRI D'ABRUZZO

MAESTRI D'ABRUZZO

L'Aquila, 15 dicembre 2017 - L’Accademia delle Arti e Tradizioni, unitamente a Ma.No.Latina Onlus e Old&Fast® Accurate Affair, realizza una vernissage di forte impatto sociale coinvolgendo due fra i più sentiti Pittori contemporanei nativi dell’Abruzzo, quindi il M° Cristofaro (Silvano), stimato in tutto il mondo e il M° Melarangelo (Sandro), altrettanto sentito ed acclamato.

   

PICCOLA GRANDE ITALIA

PICCOLA GRANDE ITALIA

Il rilancio dei piccoli comuni con la legge “Salva Borghi”. Ermete Realacci, Presidente della Commissione Ambiente e Territorio della Camera dei Deputati e primo firmatario della legge, ne discute oggi in Camera di Commercio a Chieti con i Sindaci abruzzesi.

Chieti, 15 dicembre 2017 - Piccoli comuni, territori e comunità tornano al centro delle politiche di sviluppo in Italia e merito è della legge “salva borghi”, pubblicata lo scorso 2 novembre sulla Gazzetta Ufficiale e che grandi aspettative sta generando tra sindaci e cittadini lungo tutto lo stivale.

   

REDDITO DI INCLUSIONE

REDDITO DI INCLUSIONE

Celano, 15 dicembre 2017 - Il delegato alle politiche sociali M. Antonietta Zaurrini informa che presso il Comune di Celano (Ufficio Servizi Sociali in Via Stazione) è possibile presentare domanda per l’accesso al contributo ReI, il cosiddetto reddito di inclusione.  Si tratta, come noto, di una misura di contrasto alla povertà, introdotta dal decreto legislativo 15 settembre 2017, n. 147, per il quale dallo scorso primo dicembre è possibile inoltrare domanda.

   

INVENTARSI UN LAVORO

INVENTARSI UN LAVORO

Castel di Sangro, 14 dicembre 2017 - Un gruppo di 6 studenti dell’Istituto Aaron, Vincenzo, Pantaleo, Lorenza, Greta e Chiara ha partecipato a Milano presso l’Università della montagna al primo hackathon sull’imprenditorialità delle aree montane.

Saper leggere le montagne per scoprire le opportunità imprenditoriali che offrono.

   

NUOVO PIANO GESTIONE RIFIUTI

NUOVO PIANO GESTIONE RIFIUTI

Non nasconde la sua soddisfazione il Sottosegretario d'Abruzzo Mario Mazzocca per l’approvazione in Consiglio Regionale del disegno di legge "Norme a sostegno dell'economia circolare - Adeguamento del Piano Regionale di Gestione Integrata dei Rifiuti (PRGR)"."Oggi è un giorno importante per l’Abruzzo - dichiara Mazzocca - Dopo quattro mesi dall’approvazione della DGR 440 dell’11/08/2017 e a più di 10 anni dall'approvazione del precedente Piano, al termine di un’ampia attività di incontri con i portatori di interessi generali articolata mediante il lavoro di sei tavoli di consultazione e una trentina di assemblee pubbliche, il Consiglio Regionale ha dato il via libera alla legge”.

   

QUALITÀ DELL'ARIA A PESCARA

QUALITÀ DELL'ARIA A PESCARA

Moriremo di freddo a 18° gradi, se non moriremo prima, per le polveri sottili. Raccolta firme di Pescara Punto Zero per la campagna nazionale “cambiamo l’aria”

L’emergenza smog attanaglia la nostra città e, complice il bel tempo, lo smog causato da traffico veicolare ed emissioni domestiche ristagna, condannando i cittadini a respirare massicce quantità di polveri sottili cancerogene,PM10 e le ben più pericolose PM2,5. Nella nostra città, “paradosso meteorologico”, come il tempo volge al bello e quindi l’atmosfera è stabile e senza vento, i livelli di esposizione agli inquinanti nell’aria si impennano rapidamente e ben oltre le soglie consentite dalla normativa.