Notizie in evidenza

FESTA DEL 25 APRILE

Pizzoferrato, 25 aprile 2019 -

Oggi 25 Aprile 2019, Festa nazionale della Liberazione, sarà celebrata in modo particolare e molto sentito, poiché ricorrono all’unisono due importantissimi eventi. Il 74° Anniversario della Liberazione D’Italia e il 75° Anniversario della Battaglia di Pizzoferrato e della sua Liberazione. Dalle cime dei Monti Pizzi 75 anni fa prendeva inizio la lunga marcia che porterà alla Liberazione dell’Italia.

 

Editoriali

Guida TV

L’ESPERIMENTO XENON1T

L’ESPERIMENTO XENON1T

Gran Sasso, 25 aprile 2019 -

L’universo ha un’età di oltre 13 miliardi di anni, un tempo talmente lungo che può sfuggire alla percezione umana. Eppure, questo intervallo di tempo è estremamente breve se paragonato a quello tipico di alcuni processi fisici. L’esperimento XENON1T, impegnato nella ricerca diretta di materia oscura ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso (LNGS) dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), ha pubblicato su Nature un nuovo studio che riporta la prima misura diretta della cosiddetta doppia cattura elettronica (2νECEC) dell’isotopo xenon-124.

 

Si tratta del processo di decadimento più raro mai osservato in modo diretto, la cui vita media è ben mille miliardi di volte maggiore dell’età dell’universo. Questi nuovi risultati forniranno informazioni utili non solo per i modelli sulla struttura nucleare ma anche per altri esperimenti che studiano processi rari.

   

Primo piano

OMAGGIO A PAOLO DE CECCO

OMAGGIO A PAOLO DE CECCO

Città Sant'Angelo, 25 aprile 2019 -

1° MAGGIO - 25 MAGGIO 2019

 

Il giorno 1 Maggio sarà inaugurata a Città Sant’Angelo la mostra dedicata a Paolo De Cecco, di origini abruzzesi, nato a Città Sant'Angelo nel 1843, pittore, incisore, musicista, inventore, insegnante. Membro fondatore del celebre Cenacolo michettiano, amico dei maggiori esponenti della cultura italiana ed internazionale di fine Ottocento. La mostra, dedicata non solo alla lunga attività professionale ma anche alla interessante figura di un artista ad oggi ancora poco indagata, ne valorizza gli aspetti peculiari allo scopo diportare a conoscenza di un vasto pubblico la sua opera ed il suo lavoro.

   

SUI SENTIERI DELLA DEA ANGIZIA

SUI SENTIERI DELLA DEA ANGIZIA

Luco dei Marsi, 25 aprile 2019 -

Oltre duecento partecipanti per un percorso di diciotto km e 1100 metri di dislivello, attraverso gli antichi e suggestivi sentieri che solcano i monti luchesi. Sono questi i numeri di riguardo per la seconda edizione dell'attesissimo "Trail dei Marsi, sui sentieri della Dea Angizia", nato dall'ultradecennale "appuntamento della Liberazione" che ha visto in campo, negli anni, un numero sempre crescente di podisti luchesi, marsicani e non solo. Il Trail, in programma per giovedì, 25 aprile, è organizzato dall'ASD Podistica Luco, presieduta da Davide Baldassarre, e patrocinato dall'Amministrazione comunale, e vedrà impegnati gi atleti su terreni che vanno dai 640 mt slm di piazza Umberto I, punto di partenza del Trail, fino ai 1560 slm della croce di Montebello.

   

IL 25 APRILE

IL 25 APRILE

Fossacesia, 25 aprile 2019 -

La Città di Fossacesia celebra il 74° anniversario della Festa della Liberazione dell'Italia. L'Amministrazione Comunale invita la cittadinanza a partecipare alla manifestazione “La memoria è tesoro e custode di tutte le cose”, che prenderà il via ‪alle ore 11:15, in piazza Fantini. Le celebrazioni proseguirà con la deposizione di una corona al Monumento ai Caduti per la Pace e la Libertà in Piazza Largo Castello, con l’Alzabandiera e i saluti del Sindaco, Enrico Di Giuseppantonio. Accompagnerà le celebrazioni la Banda Città di Fossacesia. 

   

UNA RICERCA DI LUCANO ALESSANDRO SILEO

UNA RICERCA DI LUCANO ALESSANDRO SILEO

Chieti, 25 aprile 2019 -

Gli anziani percepirebbero e ricorderebbero meglio, a differenza dei giovani, i volti che esibiscono emozioni positive rispetto a quelle negative. È il riscontro della tesi sperimentale discussa nei giorni scorsi dal 36enne giornalista lucano Alessandro Sileo, durante l’ultima sessione invernale di laurea magistrale in Psicologia Cognitiva all’Università “D’Annunzio” di Chieti. Questa ricerca di Sileo (già in possesso di due lauree triennali in Scienze della Comunicazione e in Scienze e tecniche psicologiche), che si è aggiudicata il massimo dei voti in sede di proclamazione, confermerebbe la nota “teoria della selettività socio-emozionale” del 1995 della psicologa della Standford University, Laura Carstensen.

   

Altre notizie

UNA VALLE CHE LEGGE

UNA VALLE CHE LEGGE

Arsita, 25 aprile 2019 -

Venerdì 26 aprile a partire dalle ore 19:00 presso la Taverna in Corso Vittorio Emanuele, 44 verrà presentato il nuovo libro di Alexian Santino Spinelli, nell’ambito della rassegna letteraria “Una valle che legge” organizzato dall’Associazione “Altofino”. L'opera del Dott. Spinelli, che è un saggio scientifico, porta il titolo di una comunità da conoscere. storia, lingua e cultura dei rom italiani di antico insediamento ed è edito da D'Abruzzo Edizioni Menabò con la prefazione dello scrittore e giornalista Pino Nicotri. Il testo copre una profonda lacuna su una comunità fra le meno conosciute culturalmente pur essendo in Italia da oltre sei secoli.

   

IL NOSTRO 25 APRILE

IL NOSTRO 25 APRILE

Luco dei Marsi, 25 aprile 2019 -

La Liberazione attraverso la Storia, le storie, le lotte, i protagonisti e le vittime, lo sguardo di quanti quei protagonisti, spesso vittime, hanno conosciuto, direttamente e indirettamente, per "una riflessione forte e condivisa sui valori celebrati nella Liberazione e sull'urgenza di riaffermare quei valori ancora più fortemente, per il rilancio di una nuova Resistenza contro l'oscurantismo rimontante", come rimarcato  dagli Organizzatori.

   

SORA NOSTRA MATRE TERRA

SORA NOSTRA MATRE TERRA

Per tenore, coro ed ensemble strumentale con testo di San Francesco da Assisi e musica di Daniel Pacitti

 

La lauda (lode) di Francesco è un inno alla vita e alla natura ancora attuale. Ecco il testo francescano che riguarda la terra: Laudato sì, mì Signore, per sora nostra matre terra, la quale ne sustenta et governa, et produce diversi fructi con coloriti flori et herba.  Le parole di Francesco costringono a porsi delle domande: Ad esempio, non si può non notare che la «Terra» è allo stesso tempo «sorella» e «madre», perché?  è «sorella» in quanto anch’essa, come l’uomo, è «creatura»; è «madre» in quanto ci nutre nel corpo (“produce diversi fructi”), ma anche attraverso la bellezza (“coloriti fiori et erba”) ricrea il nostro spirito. Parole semplici e profonde di un innamorato che toccano il cuore e accendono l’immaginazione.

   

IN VOLO VERSO L’AMERICA

 IN VOLO VERSO L’AMERICA

Sulmona, 25 aprile 2019 -

Il liceo “G.B. Vico” di Sulmona ha concluso una lunga avventura culturale, iniziata nel 2013 nell’ambito della ricerca sociologica sull’emigrazione, che ha coinvolto gli studenti del liceo delle Scienze Umane. Sotto la guida appassionata e competente dei docenti Carolina Lettieri e Anna Lucia Cardinali, essi hanno prodotto nel 2013 una prima pubblicazione “La Merica”.

   

GERUSALEMME, CITTÀ DELLA PACE

GERUSALEMME, CITTÀ DELLA PACE

Chieti, 24 aprile 2019 - Un libro di Mons. Bruno Forte

 

Lunedì 29 aprile, presso l’Aula magna del Seminario Regionale in Via Vernia, 4 a Chieti, alle ore 18:00, verrà presentato il libro dell'Arcivescovo Bruno Forte "Gerusalemme città della pace crocevia di conflitti". Dialogheranno con l'Autore il filosofo della Scienza Michael Segre e il biblista Gianni Carozza. Questo libro raccoglie la testimonianza personale di Bruno Forte sulla Terra Santa, e su Gerusalemme in particolare, che nasce da una grande conoscenza della situazione religiosa e politica della regione. Come teologo e come pastore, impegnato nel dialogo ebraico-cristiano, Forte riesce a tracciare un profilo della situazione attuale che incoraggia i singoli credenti e sostiene l’esperienza del pellegrinaggio come dinamica fondamentale per ogni cristiano.

   

QUESTIONE D’IMPRESA

QUESTIONE D’IMPRESA

Sulmona, 24 aprile 2019 -

Ci sarà il futuro della MPMI (Micro Piccole e Medie Imprese) locali al centro delle riflessioni di Confesercenti del Centro Abruzzo, in quanto elemento insostituibile per una crescita solida dei territori: Valle Peligna, Alto Sangro, Valle del Sagittario e Valle Subequana. Il prossimo martedì 7 maggio, sarà ribadito che il futuro del territorio nell’immediato passa attraverso il congelamento dell’IVA, lo snellimento della burocrazia, le liberalizzazioni e le direttive comunitarie da rivedere; la sicurezza urbana e la lotta all'abusivismo commerciale, gli incentivi ai consumi delle famiglie e il sostegno della piccola e piccolissima impresa nella strada verso l’innovazione digitale.

   

MESSA IN SICUREZZA

MESSA IN SICUREZZA

Fossacesia, 24 aprile 2019 - “Siamo obbligati a dare esecuzione dei lavori per una spesa di 70 mila euro per la messa in sicurezza di alcune strade di Fossacesia in base al finanziamento che ci è stato concesso dal Ministero dell’Interno e l’inizio dei lavori arriva nel bel mezzo della campagna elettorale per il rinnovo del Consiglio Comunale. Se non rispettassimo quanto indicatoci, perderemmo lo stanziamento”.

   

SENZA LIBERTÀ NON C'È FUTURO

SENZA LIBERTÀ NON C'È FUTURO

San Giovanni Teatino, 24 aprile 2019 - Programma delle celebrazioni in occasione della Festa della Liberazione.  "Per mantenere vivi i valori di libertà. di giustizia e di democrazia, per rivolgere un pensiero a tutti coloro che sacrificarono la loro vita per un'Italia libera e democratica". Con questo spirito l'Amministrazione comunale invita tutti i cittadini a partecipare alla celebrazione del 25 aprile, Festa della Liberazione "Senza libertà non c'è futuro".