Notizie in evidenza

È MORTO PADRE PIERINO

Teramo, 8 dicembre 2016 - Presso l’ospedale di Teramo, dove era stato ricoverato per un’emorragia cerebrale, all’età di 78 anni, è morto padre Pierino Di Eugenio, sacerdote passionista. Si tratta di una grave perdita per i passionisti del santuario  di San Gabriele e per i tantissimi amici che in padre Pierino avevano conosciuto e apprezzato un religioso di spiccate doti umane, profonda spiritualità e vasta cultura.

Padre Pierino era nato il 4 maggio 1938 a Colledara (Teramo).  Stimato e apprezzato da molti, non solo in Abruzzo, per un trentennio è stato docente di lettere moderne e parroco a Cesta di Copparo (Ferrara). Giornalista, scrittore sagace e prolifico, ha pubblicato numerose biografie di San Gabriele e tantissimi articoli di vario genere. La sua penna dall’ironia sottile e intelligente ha saputo scandagliare l’attualità con un notevole senso dell’umorismo e con un linguaggio accattivante. Tutte doti che ha messo in atto in pieno durante la sua lunga attività di direttore della rivista del santuario L’Eco di san Gabriele, responsabilità che ha ricoperto con grande competenza e professionalità dal novembre 2003 fino alla morte.

Padre Pierino era stato anche rettore del santuario di San Gabriele negli anni 1995-1999 facendosi apprezzare per le sue doti di grande umanità e attenzione ai pellegrini e alle giovani famiglie, in particolare unendo in matrimonio varie coppie e celebrando innumerevoli battesimi.  Da alcuni anni era diventato responsabile delle parrocchie di Villa Petto e Bascianella, in provincia di Teramo, incarico che ha svolto indefessamente e con passione, nonostante il suo impegno di direttore de L’Eco. Padre Pierino lascia un vuoto che non è retorico definire incolmabile.

I funerali avranno luogo nel santuario di San Gabriele venerdì 9 dicembre, alle ore 10:30.

 

Il cordoglio della redazione tutta e del direttore

 

Guida TV

MANOVRA: BENE MISURE AGRICOLTURA

MANOVRA: BENE MISURE AGRICOLTURA

Pescara, 8 dicembre 2016 - "Con il via libera definitivo alla manovra di Bilancio sono state approvate importanti misure per la competitività del settore agricolo che vanno dall’insediamento dei giovani al taglio della fiscalità per liberare risorse agli investimenti, dall’aumento delle pensioni agricole da fame al sostegno alla produzione dei cereali contro il rischio desertificazione." Questo è quanto afferma la Coldiretti Abruzzo nel sottolineare che con il provvedimento si riconosce il valore strategico dell’agricoltura nelle politiche del Paese a sostegno della ripresa economica ed occupazionale ma anche per gli effetti positivi sul piano ambientale, paesaggistico e culturale che tutti i cittadini possono apprezzare.

   

Primo piano

VILLAGGIO DI NATALE

VILLAGGIO DI NATALE

Francavilla al mare, 8 dicembre 2016 - Arrivato in piazza Sirena il Villaggio di Natale. La piazza, allestita di luci, alberi luminosi e l'immancabile abitazione del Babbo panciuto verrà accesa oggi pomeriggio, 8 dicembre, alle ore 17 e resterà allestita fino a domenica  per poi spostarsi, il prossimo weekend, in piazza Sant'Alfonso.  Il programma di prevede l'animazione per i bambini, la presenza di babbo natale con la sua baita e la babbo posta, il teatro dei burattini e, alle 19, il coro gospel "Sweet Lu Gospel" che si esibirà in piazza Sirena.

   

Alternanza Scuola/Lavoro

Alternanza Scuola/Lavoro

Teramo, 8 dicembre 2016 - Alla presenza di oltre 400 studenti del IV anno superiore,   rappresentanti  di una ventina di Istituti provinciali, presso il “Parco della Scienza” di Teramo  si è tenuto “Orienta GIovani”,  l’iniziativa organizzata dal Gruppo Giovani Imprenditori e da Confindustria Teramo, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico regionale e provinciale per parlare dell’ Alternanza Scuola/Lavoro.

   

Granfondo Mtb La Via dei Marsi 2017

Granfondo Mtb La Via dei Marsi 2017

La Granfondo Mtb La Via dei Marsi-Sport Avventura si prepara per l’undicesima edizione ed anche nel 2017 è pronta a confermare l’ampia partecipazione di bikers da ogni parte del Centro Italia ed anche dal Nord della penisola in occasione dell’edizione svoltasi lo scorso anno che ha visto la doppietta Vittorio Oliva e del colombiano Yamed Hilvar Malaver entrambi in forza alla compagine bresciana del Team Carbonhubo.Un appuntamento ricorrente nell’Abruzzo Mtb Cup e una novità per il circuito Sulle Orme dei Sanniti che vede protagonista il Centro Merci della Marsica di Avezzano e il sito archelogico di Alba Fucens in una cornice naturale di grande suggestione all’ombra del Velino e del Sirente.

   

FUTURE DAYS FEST

FUTURE DAYS FEST

Festival sul futuro dell’amore e del cibo Il 9 e 10 dicembre al Mercato coperto di piazza Muzii, a Pescara.  Nuove tecnologie, arte digitale, scienza, laboratori e fiera dell’innovazione

Pescara, 8 dicembre 2016 - Le grandi spinte propulsive, la tensione perenne verso il domani e il dinamismo congenito della città di Pescara convergono nel primo festival dedicato all’esplorazione del futuro. Lavoro e innovazione, nuove tecnologie e frontiere del web, arte digitale e prodotti alimentari alternativi, sviluppo della qualità della vita e indagine sociologica sull’amore sono i temi che saranno sviscerati durante il Future Days Fest.

   

Altre notizie

COMUNI RICICLONI D’ABRUZZO

COMUNI RICICLONI D’ABRUZZO

In 81 superano il 65% di raccolta differenziata. Un comune su quattro è riciclone e la media regionale cresce al 49,30%. Balsorano primo Comune Riciclone con il 94,09% di r.d. Cepagatti, Ortona e Pineto Comuni Ricicloni sopra i 10.000 abitanti. 12 sono i comuni della regione Rifiuti free

Pescara, 7 dicembre 2016 - Torna “Comuni Ricicloni d'Abruzzo” e l'edizione 2016 ci riserva una piacevole e sperata sorpresa, che lascia ben sperare per l'Abruzzo libero dai rifiuti. Crescono nella regione i comuni ricicloni ed arrivano ad 81, il 26,56% del totale e crescono anche i comuni Rifiuti free, ossia quelli che oltre ad essere ricicloni, hanno deciso di puntare sulla riduzione del residuo non riciclabile da avviare a smaltimento, producendo meno di 75 chilogrammi annui per abitante di rifiuto secco indifferenziato.

   

CAPODANNO AMICIZIA 2017

 CAPODANNO AMICIZIA 2017

Montesilvano, 7 dicembre 2016 - Si è tenuta stamane a Montesilvano la conferenza stampa di presentazione del “Capodanno Amicizia 2017”. Dodici grandi hotel, cinque sale ristoranti, due centri benessere, un palazzo dei congressi di 10.000 mq trasformato per l’occasione in un Music Festival con tre aree disco, otto autobus per il servizio navetta. Questi i primi numeri dell’iniziativa, ideata da uno staff di imprenditori e noti organizzatori di eventi, Alex Anconitano, Pietro Kus, Lorenzo Iulianetti e Rinaldo Di Meo, che si preannuncia come la più importante proposta di fine anno del Centro-Sud Italia.“Amicizia è un progetto nato tre anni fa un po’ per gioco, un po’ per follia artistica, un po’ per spirito imprenditoriale– spiegano gli organizzatori – è diventato un format nazionale dato che molti dei nostri ospiti verranno da fuori regione.

   

IN RICORDO DI CARLO SANVITALE

IN RICORDO DI CARLO SANVITALE

Ortona, 7 dicembre 2016 - Sabato 10 dicembre verrà inaugurata la nuova sede del “Museo Ex Libris Mediterraneo”, che l’Amministrazione Comunale ha deciso di collocare al primo piano di Palazzo Farnese trasferendolo dall’attuale collocazione nel Complesso S. Anna, e intitolando la preziosa esposizione al suo fondatore e animatore Carlo Sanvitale, che con l’Associazione Progetti Farnesiani e l’artista Remo Palmirani lo fondò nel 2004.

   

IL CENACOLO OVIDIANO

IL CENACOLO OVIDIANO

Gagliano Aterno, 7 dicembre 2016 - Nella terra dei Peligni nasce il quale collettivo di ambito letterario sorto per iniziativa di un gruppo di poeti dell’area sulmonese. Il circolo d’arte, ispirandosi al celebre conterraneo di cui ricorre nel 2017 il bimillenario della morte, si prefigge lo scopo di dare voce ai tanti cultori di poesia e di letteratura del comprensorio i quali potranno quindi avvalersi di una nuova struttura operativa in cui sentirsi parte integrante di un progetto organico capace di offrire migliori opportunità di espressione artistica.

   

Torna la tradizione dei Focaracci

Torna la tradizione dei Focaracci

Francavilla al mare, 7 dicembre 2016 - Entrano nel vivo le manifestazioni natalizie. Oggi, 7 dicembre, per i francavillesi si riaccende il rito della vigilia dell'Immacolata concezione e dei focaracci. Questa sera dopo il tramonto, gli abitanti dei quartieri e delle contrade si riuniranno attorno alle cataste di legna allestite dai comitati spontanei e dalle associazioni, per assistere all'accensione dei falò. La festa sarà animata dalla musica degli zampognari che in più tappe saranno presenti ai fuochi che ogni ano raggruppano centinaia di persone in ogni punto.I quartieri che ospiteranno i focaracci quest'anno sono i seguenti: Villanesi (parco), viale Maiella (davanti ex caserma dei carabinieri), giardinetti di via Zara, Michetti (lungomare), contrada Santa Maria della Croce e contrada Santa Cecilia.

   

IL QUINTO ELEMENTO

IL QUINTO ELEMENTO

Giulianova, 7 dicembre 2016 - Il 26 dicembre prossimo il centro storico di Giulianova tornerà a trasformarsi in un luogo sacro, dove religiosità, storia e magia daranno vita alla XXI edizione del Presepe Vivente.  I colori, i profumi e le atmosfere si incastoneranno nell'impianto rinascimentale della città suscitando nello spettatore particolari emozioni e gradite sorprese. 250 saranno i figuranti che daranno vita alle dodici scene, undici delle quali recitate ed una prettamente visiva dove a raccontare non saranno le parole ma solo la luce.

   

LA FESTA DI SANTA LUCIA

 LA FESTA DI SANTA LUCIA

Francavilla al mare, 7 dicembre 2016 - Martedì 13 dicembre, si celebra la festa in onore di santa Lucia, vergine e martire. Questa ricorrenza è molto sentita dalla devozione cristiana del nostro popolo. La giovane Lucia è nata e vissuta a Siracusa, in Sicilia ed è morta martire sotto la persecuzione di Diocleziano nell’anno 304. Gli atti del suo martirio raccontano di torture atroci inflittele dal prefetto Pascasio, che non voleva piegarsi ai segni straordinari che attraverso di lei Dio stava mostrando.

   

Firmato accordo tra Regione Abruzzo e Conai su raccolta differenziata

Firmato accordo tra Regione Abruzzo e Conai su raccolta differenziata

Pescara, 7 dicembre 2016 - Firmato ieri, nella sede della Provincia di Pescara, il Protocollo d'Intesa per lo sviluppo della raccolta differenziata dei rifiuti di imballaggio in Abruzzo. L'accordo è stato firmato dal Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale, con delega all'Ambiente Mario Mazzocca, e dal Direttore Generale del Conai - Consorzio Nazionale Imballaggi, Walter Facciotto.