Capoluoghi

Editoriali

Guida TV

Capoluoghi

SANITÀ PUBBLICA PRIORITÀ

SANITÀ PUBBLICA PRIORITÀ

Chieti, 27 settembre 2020 -

“La sanità è prima di tutto servizio pubblico e da sempre, non certo solo ora, noi viviamo per la difesa di questo principio, per la garanzia dei presidi sul territorio. Da sempre, non solo adesso, ci siamo impegnati perché tutti i nostri cittadini avessero accesso a cure di qualità e accessibili.

 

Non siamo noi quello che hanno operato per lo smantellamento dell’ospedale: il governo regionale Marsilio, nel silenzio e nella complicità dell’amministrazione uscente di centrodestra, ha sottratto 30 milioni di euro al nostro ospedale. Noi abbiamo alzato le barricate, altri no”.  Lo dichiara il candidato al ballottaggio per il sindaco di Chieti per il centrosinistra, Diego Ferrara.

 

A CUORE SOLO GLI INTERESSI DELLA CITTÀ

A CUORE SOLO GLI INTERESSI DELLA CITTÀ

Chieti, 27 settembre 2020 -

di Fabrizio Di Stefano, candidato sindaco Chieti

 

L'incomprensibile uscita del Dottor Albani e la contestuale uscita della CGIL funzione pubblica di Chieti, che consiglia ai teatini di "mettere da parte il campanilismo e farsi protagonista di una azione che coinvolga Pescara per realizzare insieme un ospedale DEA DI SECONDO LIVELLO" sono più di un campanello d'allarme.

 

C'è qualcuno che prefigura un solo DEA di secondo livello nella città adriatica. Se lo tolgano dalla testa, non consentiremo in nessun modo questo scippo.

 

CITTÀ INTELLIGENTI CON CITY LAB

CITTÀ INTELLIGENTI CON CITY LAB

Teramo, 27 settembre 2020 -

Le sette cittadine della costa teramana hanno iniziato a lavorare al progetto “e-Costa”, capofila il Comune di Silvi, con il coordinamento tecnico del servizio Urbanistica della Provincia e quello generale di Mauro Vanni.

 

Al Kursaal di Giulianova si è svolto un primo incontro per identificare i temi di interesse comune rispetto all’obiettivo principale di progetto che è quello di individuare azioni di sviluppo “intelligente” e sostenibile: servizi di digitalizzazione, mobilità alternativa, pianificazione edilizia in ottica ecologica. 

 

DI NUOVO IN CLASSE

DI NUOVO IN CLASSE

L'Aquila, 27 settembre 2020 -

La fase pandemica, per il contenimento del virus Covid-19, ha prodotto e aumentato in tutti i settori della pubblica amministrazione il lavoro per frenare la diffusione del contagio e, in tempi ristrettissimi, in osservanza delle norme emanate a livello governativo, come accaduto per le scuole, l’adeguamento delle infrastrutture per accogliere gli alunni in tempo per l’inizio dell’anno scolastico.

 

“La Provincia dell’Aquila, dichiara il consigliere delegato, Gianluca Alfonsi, ha attivato immediatamente tutte le procedure e avviato i lavori di adeguamento nei plessi di nostra competenza, come decretato dal Presidente della Provincia il 27 agosto scorso, e stanziato complessivamente circa 300.000 euro per le scuole della Marsica, opere in larga parte eseguite o in corso di conclusione.

 

 

LA RISPOSTA A FERRARA

LA RISPOSTA A FERRARA

Chieti, 26 settembre 2020 -

"Sono meravigliato dalla dichiarazione del dott. Ferrara, evidentemente oggi la visita contestuale del Presidente della Provincia Pupillo, dell'Onorevole D’Alessandro, e l’intervento telefonico del Senatore D’Alfonso, lo hanno un po’ sbandato, facendosi così un autogol. Se (secondo il suo punto di vista) sono stato bocciato dal 61% dei teatini, allora lui lo è stato dal 79%; credo quindi che debba riflettere, così come dovrebbero riflettere i cittadini di questa improvvisa materializzazione a Chieti, di Camillo D’Alessandro, Pupillo e di D’Alfonso via etere, con il coordinamento dell’eminenza grigia Luigi Febo. Ho capito dunque che da domani, il mio ballottaggio sarà contro di questi, e il buon dott. Ferrara, sarà solo una controfigura" questa è la risposta di Fabrizio Di Stefano alle dichiarazioni di ieri di Diego Ferrara.

 

DI STEFANO HA GIÀ PERSO

DI STEFANO HA GIÀ PERSO

Chieti, 26 settembre 2020 -

“Capiamo la delusione, capiamo l’incapacità ad arrendersi al responso elettorale, capiamo il nervosismo della vigilia, ma tanto è per Fabrizio Di Stefano: i cittadini di Chieti sono stati chiari già alla prima chiamata alle urne: non voglio lui come sindaco della città.

 

Nessuna altra lettura è possibile di fronte a numeri certi. Lui, il candidato del centrodestra, ha già perso.

 

Il 61 percento dei votanti non ha indicato il suo nome sulla scheda elettorale, il 61% degli elettori ha scelto altro. 

 

RENDICONTO CARITAS DIOCESANA

RENDICONTO CARITAS DIOCESANA

Pescara, 26 settembre 2020 -

De Dominicis: «La pandemia è arrivata trovando già un tessuto sociale molto fragile e in difficoltà»

 

1.183 persone accolte dal Centro d'Ascolto diocesano, di cui l'87,7% con problemi di occupazione/lavoro; 833 accolti presso le mense di Pescara e Montesilvano e 252 nel dormitorio della Cittadella dell'Accoglienza; 279 famiglie sostenute dagli Empori della Solidarietà e quasi 200 minori seguiti in attività di contrasto alla povertà educativa. Questo un estratto dei dati del bilancio sociale 2019 della Fondazione Caritas dell'Arcidiocesi di Pescara-Penne Onlus, pubblicato questa mattina sul sito caristaspescara.it. 

 

LA BATTAGLIA DI BOSCO MARTESE

LA BATTAGLIA DI BOSCO MARTESE

Teramo, 26 settembre 2020 -

Il 15 settembre del 2005, il presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi ha conferito al Gonfalone della Provincia di Teramo la Medaglia d'’Oro al Valor Civile. Il riconoscimento è stato attribuito per la lotta antifascista e partigiana dei teramani che, nel settembre del 1943, diedero avvio alla Resistenza, insieme a molti soldati dell'Esercito Italiano. Uno dei momenti più significativi e drammatici fu la battaglia di Bosco Martese, al Ceppo di Rocca Santa Maria e questa mattina, alla presenza di autorità civili e militari è stato celebrato il 77° anniversario di quell'episodio come sempre su iniziativa dell'Associazione Nazionale Partigiani rappresentata sia dal presidente provinciale, Antonio Franchi che dal segretario teramano, Antonio Topitti. 

 

PRIMA MESSA A PAGANICA DI DON GIANLUCA

PRIMA MESSA A PAGANICA DI DON GIANLUCA

L'Aquila, 25 settembre 2020 -

di Goffredo Palmerini

 

La comunità di Paganica si prepara con grande gioia ad accogliere don Gianluca Leone, che da Pinzolo scende in Abruzzo per celebrare la sua Prima Messa anche nel popoloso centro, frazione dell’Aquila e paese natale del padre Loreto.

 

Ordinato presbitero il 12 settembre scorso dall’Arcivescovo di Trento, Mons. Lauro Tisi, per imposizione delle mani nella Cattedrale della città capoluogo, l’indomani don Gianluca ha celebrato la sua Prima Messa nella Chiesa di San Lorenzo a Pinzolo, che ha visto una corale partecipazione di popolo. 

 

 

RIAPERTURA ANNO SCOLASTICO

RIAPERTURA ANNO SCOLASTICO

Teramo, 25 settembre 2020 -

Una mattina di ascolto, per verificare l’andamento del primo giorno di scuola in presenza e ascoltare i dirigenti scolastici.

 

I consiglieri provinciali e il Presidente hanno visitato i poli scolastici dell’ente dislocati in otto cittadine: “Non siamo riusciti ad andare dappertutto ma completeremo il giro nei prossimi giorni – commenta il consigliere delegato all’edilizia scolastica, Luca Frangioni che questa mattina ha visitato  il “Comi”, l’Iti, il “”Milli, e il “Di Poppa” di Teramo – concentriamo la nostra attenzione alla risoluzione delle criticità ma in generale occorre rilevare lo sforzo e l’impegno compiuto da tutti, Provincia e Scuola, per far fronte in poche settimane ad un lavoro enorme”.

 
Pagina 1 di 435