Capoluoghi

Guida TV

Capoluoghi

I TAMPONI DELLA ASL

I TAMPONI DELLA ASL

Bisenti, 3 aprile 2020 - Eseguiti dalla Asl circa 200 tamponi, interessati anche alcuni cittadini di Castiglione Messer Raimondo, Montefino e Castilenti. Il Sindaco: "tutto si è svolto nella massima efficienza e tranquillità". Il sindaco di Bisenti, Enzo de Febis, informa che ieri, nel parcheggio che si trova nei pressi del Municipio, quindi in un'area all'aperto appositamente allestita, sono stati eseguiti circa 200 tamponi da parte della Asl di Teramo.

 

DEMATERIALIZZAZIONE PRESCRIZIONI MEDICHE

DEMATERIALIZZAZIONE PRESCRIZIONI MEDICHE

Pescara, 3 aprile 2020 - Il consiglio regionale ha approvato all’unanimità la risoluzione per chiedere al presidente Marsilio di “continuare nel percorso intrapreso di dematerializzazione delle prescrizioni mediche e dotare la Regione Abruzzo di un sistema di prescrizione che elimini il cartaceo e, quindi, la necessità di stampare un promemoria o annotare un codice da parte del farmacista”. 

 

DALL'ALTA MODA ALLE MASCHERINE

DALL'ALTA MODA ALLE MASCHERINE

Chieti, 3 aprile 2020 - Dall'abbigliamento per conto di grandi marchi alla produzione di mascherine e tute sanitarie, per far fronte all'emergenza coronavirus. La storia dell'azienda abruzzese Aurora Fashion, della famiglia Di Felice e Biasone, che ha riconvertito in fretta e furia la propria attività e che, nel giro di pochi giorni, è riuscita ad organizzarsi in modo di realizzare migliaia di mascherine, destinate a Comuni, farmacie, cittadini, associazioni e attività commerciali.

 

APPROVATA NORMA ETICA

APPROVATA NORMA ETICA

L'Aquila, 3 aprile 2020 -

“Tra le importanti misure approvate in Consiglio regionale c’è una norma che ritengo abbia un valore superiore sebbene non faccia riferimento ad alcuno stanziamento economico, con una connotazione etica particolare: per i nostri pascoli prima gli abruzzesi!” - lo dichiara il vicepresidente della Giunta regionale con delega all'Agricoltura Emanuele Imprudente. 
 
“Da quando mi sono insediato in Regione - dice Imprudente - ho ascoltato per mesi il grido di allevatori locali e operatori del settore in occasione degli incontri organizzati in tutta la regione, persone stanche di una situazione più grande di loro, un vero e proprio sistema che, pur nel rispetto formale della legge, impedisce lo sviluppo locale della zootecnia attraverso l’utilizzo dei pascoli delle nostre zone interne per finalità che poco hanno a che fare con l’allevamento, un sistema salito alla ribalta delle cronache dopo l’operazione contro la mafia dei pascoli nel messinese”.
 
La norma prevede che a beneficiare dell’utilizzo dei pascoli sui terreni di uso civico sia per primo chi ci vive, chi ci ha lavorato per generazioni e continua a lavorarci, stabilendo canoni di affitto calmierati e uguali per tutti i residenti, in modo da non escludere dalle concessioni di pascolo chi non si può permettere di rialzare il prezzo per vincere l’asta. Soddisfatta la domanda locale di pascoli la platea dei beneficiari si può estendere ai comuni limitrofi, alla provincia, alla regione e, in ultimo, all'esterno.
 
“Ci tenevo molto - afferma Imprudente - perché ritengo che oltre all'aspetto etico tale norma comporti un’opportunità per lo sviluppo locale, un’opportunità per i giovani che possono cominciare a trovare spazi ed attenzione in un mondo lavorativo fortemente votato al sacrificio, e infine possa rappresentare un volano ed un incentivo per le nostre aziende e le nostre filiere ad investire in loco.  “Ringrazio le associazioni di categoria per la completa condivisione della norma ed il gruppo della Lega in Consiglio regionale, in primis la consigliera Antonietta La Porta".

 

I BUONI SPESA ALLE FAMIGLIE

I BUONI SPESA ALLE FAMIGLIE

Chieti, 2 aprile 2020 - Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, a seguito del DPCM del 29/03/2020 e l'Ordinanza n. 658 del 29/03/2020 del Capo del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale che assegna al Comune di Chieti un contributo pari a € 306.055,30 per interventi di solidarietà alimentare, rende noto che la Giunta comunale, in seduta telematica, ieri sera ha approvato la delibera per l’erogazione dei buoni spesa per l’acquisto dei beni alimentari da destinarsi alle famiglie residenti a Chieti in situazione di bisogno a causa dell’applicazione delle norme relative al contenimento della epidemia da Covid-19.

 

È L’ORA DI UN RICONOSCIMENTO

È L’ORA DI UN RICONOSCIMENTO

Pescara, 2 aprile 2020 - Non basta più una pur doverosa gratificazione morale: per medici, infermieri, personale sanitario e oss è l’ora di un riconoscimento economico e contrattuale significativo e reale. È quanto chiede Giuseppe De Angelis, segretario regionale Uil Fpl, rivolgendosi all’opinione pubblica e alla Regione Abruzzo nei giorni in cui l’emergenza coronavirus ha fatto emergere il valore della sanità italiana in generale, e abruzzese in particolare, ma anche limiti che negli anni hanno penalizzato chi, oggi, si trova a dover gestire l’emergenza nelle corsie degli ospedali della nostra regione.

 

AGENZIE DI VIAGGIO IN GINOCCHIO

AGENZIE DI VIAGGIO IN GINOCCHIO

Pescara, 2 aprile 2020 - L’emergenza coronavirus sta mettendo in gravissima difficoltà il comparto delle agenzie di viaggio, dei tour operator e delle altre attività di prenotazione e assistenza turistica che in Abruzzo contano 300 unità con circa 1000 addetti, per un fatturato medio annuo di oltre 350 milioni di euro. A causa della pandemia e del conseguente blocco della mobilità internazionale, per moltissime attività si prospetta un 2020 di fatto già concluso, con una perdita del fatturato altissima, variabile tra l’80 e il 90%.

 

GRAVE OFFESA ALLA BANDIERA EUROPEA

GRAVE OFFESA ALLA BANDIERA EUROPEA

Pescara, 2 aprile 2020 - Gravissimo che il Consiglio Regionale d’Abruzzo abbia ammainato la bandiera europea e l’abbia accantonata volontariamente dalle aule istituzionali dove si è svolta la seduta consiliare, una gravissima mancanza di rispetto sia per le istituzioni europee di cui l’Italia e di conseguenza l’Abruzzo sono parte fondante e anche per i cittadini tutti, considerato che in aula si stava discutendo una proposta di legge che renderà possibile aiuti alla popolazione e le imprese proprio grazie ai fondi europei – dichiara il consigliere regionale del Pd Antonio Blasioli.

 

ANCHE IL PAPA PARTECIPA

ANCHE IL PAPA PARTECIPA

Teramo, 2 aprile 2020 -  Il Santo Padre ai ragazzi: «Mani per fare, cuore per sentire e mente per pensare». Tantissimi, ieri sera, i partecipanti collegati in video conferenza (con picchi di 115 presenze), e tramite le reti social (altre 1.500 persone), all’incontro del vescovo Lorenzo Leuzzi con i giovani della diocesi. Più uno decisamente speciale e inatteso. Anche Papa Francesco, infatti, è intervenuto con un messaggio vocale registrato per l’occasione.

 

L’INDENNITÀ PER I LAVORATORI AUTONOMI

L’INDENNITÀ PER I LAVORATORI AUTONOMI

Da oggi, 1° aprile, sarà possibile inoltrare online le domande per ottenere l’indennità di 600 euro prevista dal decreto legge n. 18 del 17 marzo 2020 (Decreto Cura Italia) per i professionisti e i lavoratori autonomi. Si ribadisce che non si tratta di un click day. Le domande potranno essere inviate anche nei giorni successivi al 1° aprile, collegandosi al sito e cliccando sul banner dedicato che compare sulla Home page. 

 
Pagina 1 di 399