Capoluoghi >> CONCORSO BALCONI FIORITI

Editoriali

Guida TV

CONCORSO BALCONI FIORITI
CONCORSO BALCONI FIORITI

Martinsicuro, 12 maggio 2018 -

L’Amministrazione comunale di Martinsicuro ha organizzato un concorso denominato “Balconi Fioriti” che ha, come obiettivo, quello di rendere più gradevole ed ospitale il territorio comunale attraverso l’utilizzo dei fiori, un mezzo sicuramente poco costoso, ma di grande effetto cromatico, estetico e scenico, capace di trasformare lo scorcio di una via, una piccola finestra, una piazza o un palazzo in un qualcosa di unico, irripetibile, che caratterizza l’architettura urbana. Il concorso, a cui è possibile partecipare gratuitamente, è aperto a tutti i cittadini residenti a Martinsicuro e Villa Rosa che dispongono di un balcone, davanzale o finestra fronte strada (di qualsiasi genere o dimensione) e che si impegneranno, a proprie spese, ad arredarli con piante e fiori. Il modulo di partecipazione è disponibile presso l’Ufficio Turismo del Comune di Martinsicuro, nelle sedi dei Comitati di Quartiere o direttamente sul sito web istituzionale e dovrà pervenire, presso l’Ufficio Protocollo, entro il prossimo 25 giugno corredato di domanda e di una o due immagini fotografiche della riqualificazione floreale.

Tramite il linguaggio dei fiori puntiamo a testimoniare, in maniera esplicita, l’affetto dei cittadini verso il proprio territorio, il rispetto della natura nonché un segnale forte di amicizia e vicinanza verso gli altri cittadini” sottolineano, a nome dell’intera Amministrazione, il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, ed il Presidente del Consiglio, Emma Zarroli, che ha ideato e fortemente voluto questo concorso. “Accanto a questo messaggio, positivo, che vogliamo lanciare c’è anche l’intento di promuovere, tra la cittadinanza, l’importanza della cura del verde, l’abbellimento permanente di balconi e finestre anche attraverso fiori e piante che renderanno senz’altro più attraenti le strade di Martinsicuro e Villa Rosa aumentando la qualità della vita dei cittadini e degli ospiti in villeggiatura”.

 

I partecipanti verranno suddivisi in base al loro quartiere di appartenenza e saranno valutati da una Giuria composta da un membro dell’Amministrazione che fungerà da Presidente e da quattro membri esterni, scelti dal Presidente, aventi le seguenti professionalità: un pittore, un laureato presso l’Accademia di Belle Arti, un Architetto e un diplomato al Liceo Artistico. Il periodo di riferimento per la valutazione andrà dal 29 giugno al 29 luglio prossimi e durante questo lasso di tempo tutti i partecipanti al concorso dovranno garantire il mantenimento delle caratteristiche del luogo in concorso. I criteri di valutazione saranno, sostanzialmente, la varietà e composizione di piante e fiori, la migliore combinazione dei colori dei fiori e l’originalità del lavoro.

 

Questo concorso, unico nel suo genere, avrà a nostro avviso anche un’importante finalità a livello di marketing turistico-ambientale per far conoscere, apprezzare e visitare sempre di più il nostro territorio, andando ad intercettare un turismo sempre più attento a determinate caratteristiche” proseguono gli amministratori truentini. “In più, e non è un aspetto secondario, iniziative come questa permettono di promuovere lo sviluppo sociale e turistico della nostra comunità attraverso la promozione ed il miglioramento del decoro e dell’arredo urbano, così da contribuire alla riqualificazione del territorio e al miglioramento dell’immagine turistica generale”.

 

Saranno assegnati 9 premi consistenti in un manufatto in ceramica da elargire al primo classificato del balcone fiorito facente parte di ogni quartiere. I quartieri da premiare saranno i seguenti: Quartiere Anfiteatro, Quartiere Nuova Rosa, Quartiere Santa Rita, Quartiere Campo Casone, Quartiere San Pietro (Giardino), Quartiere Sacro Cuore, Quartiere Tronto, Quartiere Santa Lucia e Quartiere Franchi. La proclamazione e la premiazione dei vincitori si terranno ad agosto 2018 in una data stabilita dall’Amministrazione comunale e che verrà comunicata successivamente.

 

Invitiamo i nostri concittadini a partecipare numerosi a questo concorso, a collaborare convinti a questa iniziativa che, grazie ad una massiccia partecipazione, ci consentirà di avere dei nuovi scorci “mozzafiato” di Martinsicuro e Villa Rosa piene di fiori e verde, simboli anche di una nuova rinascita per l’intero territorio” concludono il Sindaco Vagnoni ed il Presidente Zarroli.