Capoluoghi >> UN COCKTAIL PARTY FIRMATO DISSAPORE

Editoriali

Guida TV

UN COCKTAIL PARTY FIRMATO DISSAPORE
UN COCKTAIL PARTY FIRMATO DISSAPORE

Mosciano Sant'Angelo, 10 giugno 2019 - Prosegue il tour di FoodAddiction in Store: tanti eventi dedicati alle bontà gastronomiche del bel paese, organizzati da iFood e Dissapore in collaborazione con Scavolini, che riapre le porte dei suoi showroom per accogliere tutti gli amanti della buona cucina. Show-cooking e degustazioni per esperienze culinarie indimenticabili, perfezionate dalle sapienti mani di food blogger, food coach e artigiani del cibo, per conoscere e apprendere tutti i segreti della cucina. 

L’appuntamento

Vi è mai capitato di gradire un cocktail bevuto in un bar così tanto da provare a replicarlo a casa, magari durante una cena con amici, ma senza riuscirci? Sabato 15 giugno allo Scavolini Store Teramo a partire dalle 18:30 avrà luogo il primo cocktail show di Dissapore, tenuto dai professionisti di Planet One che per l’occasione prepareranno due dei drink più famosi e apprezzati: Negroni e Paloma. Alessandro Tambaro, bartender professionista e trainer Planet One, illustrerà le ricette dei cocktail svelando i segreti per replicarli anche a casa e raccontandone curiosi aneddoti. All’evento gratuito, il pubblico parteciperà attivamente aiutando i professionisti nella misurazione esatta delle dosi e in altre fasi della preparazione delle bevande e potrà degustarle nella fase di assaggio finale.

L’ospite speciale

Tutto l’universo del Food&Beverage in un unico luogo. Questo è Planet One, un network in continua espansione con 18 sedi in tutta Italia, che ogni anno offre corsi di formazione, consulenze, servizi di bar catering e di vendita equipment. Dissapore, da sempre attento a raccontare trend e evoluzioni della mixology e al segmento dei professionisti che lavorano nel settore, ha scelto di selezionare un vero esperto.

Dal 1991, infatti, il network di Planet One è considerato così autorevole da diventare un punto di riferimento solido e affidabile nell’ambiente, tanto da contribuire in modo attivo alla crescita qualitativa di tutta la filiera.

Il tema e la ricetta

Negroni e Paloma sono due fra i cocktail più gettonati e richiesti. Il team di Planet One riproporrà questi due classici anche in versione “casalinga” spiegando al pubblico i segreti per realizzarli facilmente anche a casa propria, sostituendo alcuni ingredienti e attrezzature professionali con altri facilmente reperibili da tutti in cucina.

Il Paloma, per esempio, sarà rivisitato sostituendo l’agave con il miele e la soda al pompelmo con la spremuta e un top di acqua gasata garantendo lo stesso sapore fresco e deciso dell’originale.

Il Negroni invece sarà riproposto con le varianti del vino dolce, al posto del Vermouth, e birra, soda o crodino a sostituzione del Gin. I ragazzi di Planet One spiegheranno come gli ingredienti alla base del drink tradizionale si prestano anche alla preparazione di altri originali cocktail.

Il tutto sarà accompagnato dalle spettacolari performance dei bartender che cattureranno il pubblico facendolo sentire parte dello show.

La location

L’evento avrà luogo presso lo Scavolini Store Teramo, in Viale Europa, 23/25 a Mosciano Sant'Angelo, che copre una superficie di 200mq; al suo interno si possono scoprire le collezioni per l'arredo cucina e living tra cui Carattere, Favilla, Motus, LiberaMente, Diesel Social Kitchen e la collezione Font per l'arredo bagno. Lo Scavolini Store di Teramo è nato dalla solida collaborazione tra Scavolini e lo staff di Furniture Store che, grazie alla pluriennale esperienza nel settore dell’arredo, fornisce la giusta soluzione per arredare la propria casa.

 Scavolini

Scavolini nasce a Pesaro nel 1961 grazie all’intraprendenza dei fratelli Valter ed Elvino Scavolini e in pochi anni si trasforma da piccola azienda per la produzione artigianale di cucine in una delle più importanti realtà industriali italiane. In poco tempo, ha raggiunto dimensioni considerevoli e oggi dispone di un insediamento industriale che, a livello di Gruppo, raggiunge i 240.000 mq (di cui 110.000 coperti) dove lavorano oltre 660 dipendenti. Il risultato dell’impegno aziendale è dimostrato dal fatturato di Gruppo, che ha raggiunto nel 2018 i 225 milioni di euro. Inoltre, l’indotto costituito dai fornitori di parti componibili, che negli anni è cresciuto attorno all’Azienda, è oggi una realtà importante per il territorio locale.

Dissapore – Niente di sacro tranne il cibo

Oggi in Italia Dissapore.com è tra le voci del web più autorevoli nel mondo dell’informazione gastronomica, letto e navigato sia dai professionisti del settore alimentare e che dai “gastrofissati”, sempre più numerosi in Italia. Ha rivoluzionato il modo di scrivere di cibo, andando oltre le apparenze, smitizzando i luoghi comuni, con il vantaggio di rimanere indipendenti. Con 19 milioni di visite annue, 31 milioni di pagine visite e 1 milione e mezzo di letture al mese, Dissapore.com è un potente web influencer, con un intuito eccellente nel riconoscere i fenomeni emergenti o le tendenze e le abitudini in grado di affermarsi. Con l’ingresso in società dell’editore NetAddiction, Dissapore.com intraprende una nuova sfida, confermando l’attitudine al cambiamento e all’innovazione nel modo di raccontare il cibo: più notizie quotidiane, liste approfondimenti e inchieste in un flusso continuo di articoli, immagini e video vivacizzato da un mix di approfondimenti, scandali, intrattenimento e ironia supportato da un investimento corposo in comunicazione sui social media.