Capoluoghi >> Per la loro collocazione, ha spiegato l’Assessore alla Gestione dei Rifiuti, Alessandro Bevilacqua, nel corso di un inco

Editoriali

Guida TV

Per la loro collocazione, ha spiegato l’Assessore alla Gestione dei Rifiuti, Alessandro Bevilacqua, nel corso di un inco
Per la loro collocazione, ha spiegato l’Assessore alla Gestione dei Rifiuti, Alessandro Bevilacqua, nel corso di un inco

San Giovanni Teatino, 21 agosto 2019 - "Solo le offerte presentate entro la scadenza delle ore 12 di martedì 17 settembre 2019 saranno prese in considerazione". A ribadirlo è il Sindaco Luciano Marinucci raccogliendo le segnalazioni degli uffici relative all'interessamento e alle richieste di privati per l'acquisto della cosiddetta 'Casetta dell'Ipercoop', messa in vendita con asta pubblica come "lotto n.7 del Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari 2019/2020".

"L'ubicazione dell'immobile e la destinazione d'uso, commerciale, in un'area attrezzata, ben servita e con questa vocazione, rendono la 'Casetta dell'Ipercoop' molto appetibile ed un ottimo investimento per i privati. La vendita - ricorda Marinucci - sarà importante anche per il nostro Comune che intende invece investire in infrastrutture per la socializzazione, attività ludico-ricreative ed a servizio della collettività, in particolare nel Parco 120 Alberi". L' immobile in vendita, con certificato di agibilità n. 550 del 24.09.2014, è di 265 mq con una corte pertinenziale di circa 570 mq di cui 340 mq pavimentata e 230 mq a giardino. È ubicato a San Giovanni Teatino in via Adige, ed è inserito all'interno della viabilità e delle aree a parcheggio del centro commerciale "Centro d'Abruzzo". Risulta quindi ampiamente servito dalle attività commerciali presenti nelle immediate vicinanze, oltre che dai pubblici esercizi, uffici pubblici e privati, nel cuore dell'area commerciale della città. è ben collegato e servito anche dai mezzi pubblici di superficie.

L'unità immobiliare è costituita da un fabbricato a un solo livello con due grandi vani (2 sale per attività sportive e ricreative con angolo bar) e locali di servizio (locali tecnici, 2 servizi igienici, bagno disabili, spogliatoio, dispensa). Sono locali per esercizio sportivo, ma che grazie alla variata destinazione urbanistica, possono essere trasformati ed adibiti ad attività commerciali/terziarie. Il prezzo di vendita a base d'asta al rialzo, di un importo minino non inferiore allo 0,5%, è d 322.210 euro. Il sopralluogo nell'immobile è condizione obbligatoria per la presentazione dell'offerta di acquisto. La richiesta va presenta con pec all'indirizzo comunesgt.pec.it o con mail a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per partecipare all'asta i concorrenti devono presentare l'offerta, secondo le modalità descritte nell'avviso all'Ufficio Protocollo del Comune di San Giovanni Teatino entro e non oltre le ore 12 di martedì 17 settembre 2019. L'asta pubblica, presieduta dal Responsabile del Settore IV, si svolgerà alle ore 10 di giovedì 19 settembre 2019.