Capoluoghi >> LA SITUAZIONE LAVORATIVA NELLA MAGNETI MARELLI

Editoriali

Guida TV

LA SITUAZIONE LAVORATIVA NELLA MAGNETI MARELLI
LA SITUAZIONE LAVORATIVA NELLA MAGNETI MARELLI

Sulmona, 3 ottobre 2019 - A seguito del preoccupante episodio del malore occorso il 26 settembre scorso all’operaio dello stabilimento Magneti Marelli di Sulmona e senza trascurare l’ennesimo tragico incidente sul lavoro che purtroppo ha registrato in queste ore la morte dell’operaio della FCA di Cassino, al fine di fare il punto della situazione lavorativa nella fabbrica peligna, nonché di capire quali siano i margini praticabili per evitare il ripetersi di simili situazioni, ho inteso promuovere un incontro, aperto alla cittadinanza, al quale ho invitato le organizzazioni sindacali di settore, FIOM CGIL, FIM Cisl, UILM Uil e UGL Metalmeccanica.

 Sarà possibile, in un confronto, che auspico costruttivo, con i rappresentanti sindacali regionali, provinciali, territoriali e rsa, discutere sulle condizioni di lavoro nell’unica fabbrica di grandi dimensioni ormai rimasta nel nostro territorio, scambiarsi dati e cognizioni per fare il reale punto della situazione.  L’incontro dibattito si svolgerà sabato 5 ottobre, a Sulmona, presso la sala conferenze della sede della comunità montana peligna, in via angeloni, dalle ore 10:00.  Con l’augurio di una pronta guarigione all’operaio sulmonese e confidando nella presenza di quanti interessati al dibattito, auspico una proficua giornata di lavori.

 Sen. Gabriella Di Girolamo