Capoluoghi >> DI STEFANO PROPAGANDA O REALTÀ?

Editoriali

Guida TV

DI STEFANO PROPAGANDA O REALTÀ?
DI STEFANO  PROPAGANDA O REALTÀ?

Chieti, 3 agosto 2020 -

Sulla vicenda dei bandi europei annunciati dal candidato sindaco leghista Fabrizio Di Stefano, interviene Alessandro Carbone referente del partito nazionale Azione di Carlo Calenda, che sollecita a dare spiegazioni.


"Risulta chiaro che la campagna elettorale a Chieti stia entrando nel vivo e ogni candidato sindaco lanci le proprie proposte" .


Nella fattispecie il candidato sindaco leghista Fabrizio Di Stefano avrebbe annunciato  nei giorni scorsi, attraverso la stampa e media,  6  milioni di euro per il recupero e la ristrutturazione  di edifici storici come la  sala Eden e Palazzo Massangioli di Chieti.

Il focus del progetto ha riferito la progettista Scognamiglio in un convegno "È il patrimonio culturale e prevede  interventi volti a creare un Competence Service come strumento per incentivare l'accesso ai finanziamenti per il settore della cultura"... stando ai fatti, quindi, incalza Carbone  "Gradiremmo sapere a quale bando si riferisce aver partecipato, quando, a che titolo, cioè come privato, pubblico, società ... e cosa intende con l'espressione lo farò prima ancora di diventare sindaco… ritengo, che Di Stefano stia dando per scontato due risultati: uno, la sua elezione a Sindaco. Due, un risultato, che probabilmente  riguardi la  possibile vittoria di un bando Europeo?


Per procedura, il passaggio di ogni bando avviene attraverso delle commissioni specifiche, l'essere presentato e protocollato non da alcuna certezza."


Conclude per Azione Alessandro Carbone "Il cinema Eden e palazzo  Massangioli dovrebbero essere patrimonio del Comune di Chieti, per cui vorremmo capire se risultano firme nel progetto del candidato leghista da parte dell'attuale maggioranza nel Comune di Chieti, chi e quanti abbiano firmato".


"È chiaro che tutti in campagna elettorale abbiano dubbi soprattutto i cittadini pertanto sarebbe giusto far chiarezza! Al momento stiamo ultimando la nostra lista di candidati ed abbiamo già individuato il nostro candidato sindaco da sostenere in queste amministrative." Chiosa Carbone.