Capoluoghi >> RIPARTE LA SCUOLA DI MUSICA COMUNALE

Editoriali

Guida TV

RIPARTE LA SCUOLA DI MUSICA COMUNALE
RIPARTE LA SCUOLA DI MUSICA COMUNALE

Città Sant'Angelo, 24 ottobre 2020 -

Infatti, in tempi di ripartenze difficili o impossibili, la Scuola Comunale di Musica di Città Sant’Angelo si è rinnovata e apre ai fruitori di ogni età i locali, completamente trasformati, dell’ex Scuola dell’Infanzia di Madonna della Pace. Tutto è pronto per il nuovo inizio dei corsi, di musica classica, moderna e Jazz dopo l’interruzione dovuta al lockdown, fissato per lunedì 26 ottobre 2020.

 

La Scuola Comunale di Musica, voluta dal Sindaco Matteo Perazzetti e dal Consigliere Ernestina Caralla, che ha sviluppato l’idea originale e il relativo progetto, è di nuovo pronta ad accogliere tutti, naturalmente nel rispetto delle misure anti Covid. 

La Prof.ssa Caralla non nasconde la sua soddisfazione: “Con la riapertura della Scuola di Musica la comunità angolana lancia un segnale forte e chiaro di ripresa, una piccola ma significativa ricetta per superare il tempo incerto che viviamo attraverso la cultura e l’autentica socialità”.

 

Nel ruolo di Direttore Artistico si conferma la Prof.ssa Donatella Columbaro, così come la Prof.ssa Giovanna Barbati Presidente dell’Accademia Musicale Angolana. Nel Consiglio Direttivo troviamo Lucia Antonacci, Donatello Polidoro e Clara Frazzini. La novità di questo secondo anno accademico è rappresentata dall’inserimento di Daniela Musini, musicista, attrice e scrittrice, nelle vesti di consulente artistico. Naturalmente resta salda la collaborazione con l’Istituto Omnicomprensivo “Spaventa” di Città Sant’Angelo diretto dalla Prof.ssa Lorella Romano.

 

Per Città Sant’Angelo e la sua Amministrazione la ripartenza della Scuola Comunale di Musica, in un periodo così complicato, rappresenta un rinnovato serio impegno ma ancor più la soddisfazione per la conferma di un progetto realmente inclusivo e dal grande profilo sociale. Contento e soddisfatto il Sindaco, Matteo Perazzetti:” È con grande piacere che riapriamo la scuola comunale di Musica.

 

Un vero e proprio fiore all’occhiello della nostra comunità, che consente a tanti ragazzi di entrare a far parte del meraviglioso mondo musicale. Qualità, competenza e professionalità, al servizio dei cittadini. Ci sono continue richieste per poter accedere ai corsi, ciò significa che si offre un servizio di qualità.”