ambiente >> Ambiente >> L'ECOCENTRO COMUNALE

Editoriali

Curioso e bizzarro

Guida TV

L'ECOCENTRO COMUNALE
L'ECOCENTRO COMUNALE

Giulianova, 11 agosto 2017 - Il sindaco Francesco Mastromauro traccia un primo bilancio a poco più di una settimana dall'entrata in funzione dell'Ecocentro Comunale di via Fonte Noci, nell'area est della zona industriale di Colleranesco."Dal 1 agosto, giorno in cui l'impianto è entrato in funzione", dichiara con  soddisfazione il sindaco, "sono quasi 190 gli utenti che si sono avvalsi dell'Ecocentro, per una media di 23 al giorno.

Credo sia un successo superiore alle aspettative considerando che probabilmente vi sono ancora cittadini che non ne conoscono l'esistenza nonostante la capillare opera di divulgazione tramite il nostro ricorso ad ogni canale informativo, dai giornali alla radio, dalle tv ai social. Non è nemmeno escluso che vi siano persone con qualche difficoltà a comprenderne il funzionamento decidendo quindi di evitare il conferimento nell'Ecocentro. Ricordo in proposito che gli operatori in servizio sono a completa disposizione per ogni informazione e per aiutare ad effettuare il conferimento. In ogni caso - prosegue il primo cittadino - i dati sono a indicare come il nuovo servizio sia stato accolto con grande soddisfazione e come in questa città esista una diffusa maturità e consapevolezza ambientale. Un virtuosismo attestato d'altronde dai tanti riconoscimenti ottenuti da Giulianova: dai 62 kg/abitante nella raccolta di carta e cartone nel 2016, peraltro al 99% di purezza, alla brillante affermazione ottenuta, sempre lo scorso anno, nella gara provinciale organizzata dal Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclaggio ed il Recupero degli imballaggi in plastica. E poi e soprattutto quest'anno il miglior risultato, tra i Comuni abruzzesi con oltre 20 mila abitanti, nella raccolta differenziata sfiorando il 70% non dimenticando che siamo stati gli unici nella regione a conquistare le Spighe verdi e, ancora, l'inserimento nei Comuni Eco-campioni. Risultati che inorgogliscono ma ottenibili solo con l'impegno da parte dei cittadini e dell'Amministrazione comunale che in nove anni, grazie anche all'allora delegato all'Ambiente Gabriele Filipponi e all'attuale assessore al ramo Fabio Ruffini, tanto ha fatto e ancora molto farà affinché si possa raggiungere l'obiettivo più ambizioso e difficile ma non impossibile: Rifuti Zero. Un traguardo nel quale crediamo fortemente - conclude Mastromauro - tanto che Giulianova è stato il primo Comune abruzzese ad aver iniziato questo percorso con il suo ingresso nella Rete Nazionale Rifiuti Zero il 29 dicembre 2011 e quindi nella Comunità il 16 ottobre dell'anno seguente".

L’Ecocentro Comunale è aperto il lunedì, il mercoledì, il venerdì ed il sabato dalle ore 9 alle 13; il martedì ed il giovedì dalle ore 14 alle 18. Per info: numero verde gratuito 800701601; sito: www.differenziatagiulianova.it; mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.