ambiente >> Ambiente >> ANNUNZIARTE, EVENTO RIUSCITO

Editoriali

Guida TV

ANNUNZIARTE, EVENTO RIUSCITO
ANNUNZIARTE, EVENTO RIUSCITO

Giulianova, 9 settembre 2019 - Si è conclusa venerdì al parco dell’Annunziata la prima edizione “AnnunziArte” due giorni di teatro, arte e musica, organizzato dal Comitato di Quartiere Annunziata in collaborazione con l’Associazione Culturale Knà e con il patrocinio del Comune di Giulianova. Un venerdì tutto dedicato alla musica con le giovani band di musica indie “Riptide” e “The Young Nope” ed un duetto delle cantautrici Federica Rasicci dei “Sensi Vietati” e Valeria Mancini che hanno stregato il pubblico presente.

Il giovedì è stato dedicato all’arte ed al teatro, con un estemporanea di pittura a tema che ha visto la partecipazioni di più di 20 artisti piccoli e grandi, la mostra fotografica dedicata a Giulianova di Bruno Amadio e la “Bibliocar” di Francesca Marano e Giuliano Marsili.
 

Dopo le “Prove aperte” dello spettacolo teatrale, la sera è stato messo in scena, con grande successo di pubblico, “Il Quadro delle Meraviglie” dell’Associazione Knà di Giuliana Cianci e Francescomaria Di Bonaventura, liberamente tratto dall’omonima opera di Miguel De Servantes Saavedra, con ben 19 attori sul palco del progetto teatrale per ragazzi ed adulti. Nella serata di venerdì erano presenti anche gli Assessori Marco Di Carlo e Federico Taralli,che hanno constatato le peculiarità del parco, il più grande della città, ideale per ospitare anche grandi eventi ma anche alcune criticità, prima fra tutte la sua scarsa illuminazione.

“Siamo molto soddisfatti per la riuscita dell’evento – dichiara la Presidente del Comitato Rita Ranalli – in un posto che, per noi abitanti del Quartiere, è un fiore all’occhiello e ci auspichiamo che l’evento si possa ripetere l’anno prossimo con ancora più successo e speriamo che non ci sia la coincidenza con altri grandi eventi in città”.

Il Comitato ringrazia per la riuscita dell’evento l’Amministrazione Comunale e l’Associazione Culturale Knà, Fabio Totaro per service, lo studio tecnico WIP, il ristorante New Green Point, la pasticceria Sweet, lo chalet Capo Horn, il bar Ritrovo, il pub Pois, la ditta Gerardini ed un ringraziamento speciale a Don Ennio Di Bonaventura e Bruno Franchi della Parrocchia Santissima Annunziata per il grande supporto tecnico e logistico.

Foto di Gianni Caprioni

Lorenzo Garbatini