ambiente >> Ambiente >> GREEN GAME

Editoriali

Guida TV

GREEN GAME
GREEN GAME

Chieti, 9 novembre 2019 -

È bene sapere che il vetro è materiale naturale al 100% e può essere riciclato al 100% e all’infinito. Per ottenere una buona raccolta e non pregiudicare il riciclo è fondamentale separare il vetro dagli altri materiali, svuotare i contenitori dai residui e togliere i tappi. Più si separa, più si risparmia energia dalle operazioni di riciclo.

Questo e tanto altro è possibile ottenere soltanto attraverso una corretta raccolta differenziata, quotidiana, che parta soprattutto dai più giovani. Green Game è la forma di comunicazione scelta da CIAL, COMIECO, COREPLA, COREVE e RICREA per avvicinare le giovani generazioni alle tematiche ambientali.

 

Il progetto sta ottenendo importantissimi attestati di riconoscimento da tutto il corpo docente che certifica la straordinaria efficacia di apprendimento. I ragazzi infatti vengono coinvolti nella spiegazione iniziale dal relatore Alvin Crescini che trasferisce loro nozioni e valori riguardanti le corrette modalità di raccolta differenziata, i benefici che si ottengono attraverso il giusto riciclo dei rifiuti, per poi verificare direttamente quanto appreso attraverso il quiz multi-risposta. Giovedì, protagonisti di Green Game gli studenti Liceo Masci di Chieti. Un doppio appuntamento ricco di emozione ed entusiasmo.

 

Sono molto soddisfatta - ha dichiarato la professoressa Elena Dossena - L’iniziativa è stata molto coinvolgente, i ragazzi hanno apprezzato tanto ed hanno imparato davvero tante cose che utilizzeranno per tutto il corso della loro vita. Ringrazio i Consorzi Nazionali per questa fantastica attività!”.


Un progetto bello originale e divertente - ha proseguito la professoressa Federica Odorisio - è un ottimo messaggio trasmesso ai ragazzi e avremo sicuramente delle ricadute positive”.


Il tour proseguirà sabato 9 novembre a Vasto al Polo Liceale “Pantini - Pudente”.

 

Cial, Comieco, Corepla, Coreve e Ricrea sono Consorzi nazionali no profit, nati per volontà di legge e si occupano su tutto il territorio italiano di garantire l’avvio al riciclo degli imballaggi raccolti dai Comuni italiani tramite raccolta differenziata. In Italia, mediamente, ogni anno, si producono circa 11 milioni di tonnellate di rifiuti di imballaggio. Di questi, il sistema dei Consorzi nazionali ne recupera oltre il 78%, vale a dire: 3 imballaggi su 4. Green Game è patrocinato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, e da Regione Abruzzo. Tutte le informazioni sul sito www.greengame.it e sui profili social ufficiali.