ambiente >> Ambiente >> L'ABRUZZO CHE INCANTA

Editoriali

Guida TV

L'ABRUZZO CHE INCANTA
L'ABRUZZO CHE INCANTA

Abruzzo, 22 novembre 2019 - Cari lettori, siamo a novembre e sapete quanto io ami esaltare la bellezza della mia regione e durante l'autunno poi borghi, tradizioni e luoghi naturalistici trovano la loro massima espressione qui in Abruzzo. Per cui non è stato facile decidere su cosa orientarmi per questo articolo. Ma poi si sa, quando si pensa all’autunno in automatico si pensa ai boschi che cambiano colore e alle foglie che cadono. Per cui ho deciso di portarvi qui, in questo luogo quasi incantato: il Parco delle Sorgenti sulfuree del Lavino, a Scafa (Pe).

Raggiungerlo è molto semplice, l’entrata è ben visibile e si trova sulla strada che porta in centro, l’area è attrezzata e provvista di parcheggi. Una volta entrati s’inizia la passeggiata nel punto in cui il fiume forma un piccolo laghetto, uno dei punti più belli del parco. Proseguendo ci si inoltra nel bosco, percorrendo i sentieri che costeggiano il fiume, che è possibile attraversare su ponticelli di legno graziosissimi.

Chiudete gli occhi e provate ad immaginare di essere qui: il fruscio dell’acqua, le mille sfumature, dall’azzurro delle acque sulfuree all’arancio delle foglie dei pioppi che dolcemente si posano a terra formando una calda coperta. Beh, come dicevo, vi sembrerà di essere i personaggi di un racconto fantastico. Provare per credere.

Eugenia Casamassima