ambiente >> Ambiente >> TRA ACQUA E TERRA

Editoriali

Guida TV

TRA ACQUA E TERRA
TRA ACQUA E TERRA

Anversa degli Abruzzi, 23 luglio 2020 -

Una tre giorni tra natura, arte e cultura, ad Anversa degli Abruzzi il prossimo fine settimana (24-25-26 luglio 2020). Un'occasione per condividere momenti piacevoli all'aria aperta, "tra acqua e terra". La manifestazione aprirà il 24 con la presentazione del libro di Savino Monterisi “Cronache delle Restanza” - storie raccolte nei boschi, parole di legno messe ad asciugare al fuoco di ogni ritorno a casa, per un inverno arrivato come sempre all'improvviso (Il Libraio di Notte). Una "chiacchiera" partecipata con interessanti spunti di riflessione accompagnata dalle voci delle donne del Gruppo Incanto. 

Per proseguire, sabato 25 e domenica 26, con esperienze per grandi e piccoli che spaziano dai laboratori artistici alle letture a più voci, dalle dimostrazioni artigianali con materiale naturale e di riuso ai laboratori di canti e di danze popolari. Nel tardo pomeriggio passeggiate "cantate e narrate".

 

Momenti di arte, musica e convivialità a fare da contorno all’iniziativa.

Organizzato da: Ponte delle Fornaci - Anversa degli Abruzzi, Comune - Anversa degli Abruzzi, Associazione Movimento Zoè.

 

Tre giorni tra “acqua e terra”, nel ventre del Sagittario, con passeggiate lungo il fiume e nel borgo antico di Anversa; laboratori esperienziali per grandi e piccoli; arte, musica, momenti conviviali


Programma

 

Venerdì 24 - dalle 16.00 alle 20.00:

ore 16.00 - Apertura manifestazione con banchetti di artigianato e prodotti locali;

ore 17.30 - Presentazione del libro “Cronache della Restanza” di Savino Monterisi; parole e voci delle donne del Gruppo Incanto tra le pagine dell’autore;

Sabato 25 - dalle 10.00 alle 20.00:

ore 10.00 - 12.00 circa - Incontro di lettura a più voci e laboratorio artistico per bambini "Tutti a bordo! Viaggio verso...", a cura di Anna Villani;

ore 10.00 - 12.00 - Laboratorio di riciclo creativo con tecnica base ad uncinetto "realizza un astuccio con materiale di riciclo", a cura di Daniela Frittella (laCiammarica);

Pausa pranzo (possibilità di pranzare in loco);

ore 15.40 - 17.30 - Laboratorio LiberaVoce, a cura di Michele Avolio. Un viaggio attraverso la trasmissione orale del canto popolare e la sua esecuzione;

ore 18.30 - 20.00 - Passeggiata lungo il fiume tra acqua, storie e canti;

Domenica - dalle 10.00 alle 20.00:

ore 10.00 - 12.00 - Laboratorio artistico per grandi e piccini con l’argilla del calanco "sporchiamoci le mani!" A cura di Anna Villani e Daniela Frittella;

Pausa pranzo (possibilità di pranzare in loco);

ore 15.40 - 17.30 - "E vai con le danze!" Laboratorio di danze popolari, a cura di Dantina Grosso;

ore 18.00 - 19.30 – Passeggiata nell’anima antica di Anversa allietati dalle voci del Gruppo Incanto, tra terra e rocce che raccontano memorie;

ore 20.00 circa - chiusura manifestazione.

 

Durante le tre giornate saranno presenti banchetti di produttori locali ed artigiani che daranno dimostrazione delle loro arti. Musica ad allietare l’evento, estemporanee di pittura, pratiche di lavorazione del cuoio e tante altre sorprese (vedi evento facebook per dettagli e maggiori info sulle attività che si svolgeranno nei post dell'evento)!

 

L'evento si svolgerà interamente all'aperto e nel rispetto delle norme anti-covid.