ambiente >> Altri sport >> ABRUZZESI PROTAGONISTI

Editoriali

Guida TV

ABRUZZESI PROTAGONISTI
ABRUZZESI PROTAGONISTI

CAM, 23 febbraio 2021 -

12° TROFEO CITTÀ DI ROMA – 1° GP BCC

 

Lallini: “Contiamo sul nuovo governo per la riapertura degli impianti”. “Il Città di Roma ha un fascino particolare. I numeri dei partecipanti lo confermano. Sole, neve bellissima, piste perfette, peccato che gli impianti debbano restare chiusi al pubblico. Speriamo che il 5 marzo ci sia data l’opportunità di ripartire. Con 13 impianti siamo pronti a garantire la distribuzione e la sicurezza degli sciatori. Confidiamo nella comprensione del nuovo governo”. Le parole di Andrea Lallini, A.D. della Campo Felice SpA, fotografano una autentica giornata di sport. 

Il Trofeo Città di Roma 1° GP BCC Roma, giunto ormai alla dodicesima edizione, ha richiamato sulle piste di Campo Felice ben 139 sciatori provenienti non solo dal Centro Italia ma da ogni parte d’Italia: Calabria, Puglia, Campania, Veneto e perfino Alto Adige. Due le gare disputate sulla pista “Degli Innamorati” sotto l’abile regia del Delegato Tecnico della FISI Umberto Occhioni. Spettacolari e avvincenti le due manche sul tracciato disegnato da Giacomo Mariotti.

 

L’artistico Trofeo Città di Roma è stato vinto per il terzo anno consecutivo dallo Sci Club C Zero 6 di Fontenuova (7984 punti) davanti allo Sci Club Aliski Roma (4900). Ottimo il terzo posto dello S.C. abruzzese Le Aquile (3691). Eccezionale l’exploit firmato dall’aquilano Filippo Lelj (classe 1999) che ha vinto entrambe le gare facendo sempre segnare il miglior tempo assoluto: 48”51 e 48”78.

 

Ma la categoria Giovani-Seniores è stata dominata dai giovani sciatori aquilani. Nella prima Lelj ha preceduto ben tre compagni di team: De Lauretis, l’altro Lelj, Corrado, e Tedeschini. Nella seconda troviamo addirittura sei sciatori abruzzesi nei primi sei posti con il solo Cococcia dello S.C. Carsoli (4°) ad interrompere l’egemonia degli aquilotti: Leli C. (2°), Tedeschini (3°), Marrelli (5°) e Calcagni (6°).

 

In evidenza tra le donne l’aquilana Giulia de Laurentis (2002) seconda in tutte e due le gare. Tra i Master A due argenti per Leonardo Belli, sempre dello SC Le Aquile e due bronzi per Nicola Del Principe (Campo Felice) preceduti entrambi dal romano Marco Pietrobono (S.C.  MM CREW ROMA). Oltre a Lelj e Pietrobono hanno fatto doppietta Andrea Acquaroni (S.C. EUR) tra i Master B e Michela Innocenzi (Orsello Le Aquile) tra i Giovani–Seniores Femminili.  Entusiasta il presidente dello sci club organizzatore Roberto Giardini: ”È stata una splendida festa di sport. Un grazie all’amico Lucarelli che ci ha lasciato l’onere e l’onore di continuare la tradizione di una manifestazione unica nel suo genere”. 

 

TROFEO CITTÀ DI ROMA

1. SC CZERO6 punti 7.984;

2. S.C. Aliski Roma 4.900;

3. Le Aquile AQ 3.691;

4. Maestri Laziali 3.149.

 

Carlo Monteverde