Archivio appuntamenti

Editoriali

Guida TV

Appuntamenti

MERCATINO DEL LIBRO USATO

Quinta edizione  nella sede del Blocco Studentesco
 
Lanciano, 19 luglio 2019 – Il Blocco Studentesco, movimento studentesco di CasaPound Italia, organizza per il quinto anno consecutivo nella propria sede il mercatino del libro usato.
“Nei quattro anni precedenti abbiamo avuto modo di comprendere che, grazie al nostro impegno, siamo diventati punto di riferimento per gli studenti e per le famiglie frentani. Per cui, orgogliosamente, abbiamo scelto di replicare l’iniziativa del mercatino del libro usato, appuntamento ormai necessario per la nostra città” afferma in una nota Domenico De Lucia, responsabile lancianese del Blocco Studentesco.
 
Dal 5 al 9 agosto, dalle ore 16:00 alle ore 19:00, i libri che si desiderano vendere possono essere depositati preventivamente, così da garantire già dal primo giorno di apertura del mercatino una vasta scelta di libri di testo.
“Recandosi presso la nostra sede in Via Ferro di Cavallo n.13, per l’occasione aperta da lunedì a venerdì, a partire dal 19 agosto fino a venerdì 30 agosto dalle ore 16:00 alle ore 19:00, e anche con due aperture serali di martedì e giovedì dalle 21:00 alle 23:00 cosicché le famiglie impegnate con il lavoro possano non perdere quest'occasione", prosegue De Lucia, "la novità dell'anno consiste nell'ampliamento delle aperture, come richiesto da molte famiglie impegnate con il lavoro durante la settimana: saremo aperti anche sabato 24 e 31 agosto dalle 9:00 alle 12:30.
Il mercatino del libro usato rappresenta per noi del Blocco Studentesco uno strumento per combattere la piaga del caro-libri, speculazione messa in piedi dalle case editrici con l’appoggio di professori compiacenti che grava in maniera insostenibile sulle famiglie italiane, costrette in questo periodo di difficoltà economica ad affrontare ogni anno una spesa esosa per dotare i propri figli dei testi scolastici, fondamentali per il diritto all'istruzione”.

 

RADICARTI – MUSICA E TEATRO ALL'ARBORETO

2° APPUNTAMENTO della rassegna con una versione tutta abruzzese della celebre favola musicale di S.Prokofiev

SABATO 20 LUGLIO alle ore 18.45, presso l'Arboreto G.Cipressi, sito in località Santa Maria Arobona a Manoppello (PE), avrà luogo il 2° appuntamento della rassegna “RADICARTI – Musica e Teatro all'Arboreto”, organizzata da CuntaTerra e Colibrì Ensemble, in collaborazione con Ass. Musicale Culturale Arabona, Centro Abaton, CosmeTù e Cantina Orsogna. 

PIERINO E IL LUPO -
PIERì E LU LUPE 
Favola musicale di S.Prokofiev 
tradotta in dialetto abruzzese
MARCELLO SACERDOTE | Voce narrante
COLIBRì ENSEMBLE | Quintetto di fiati Nel 1936 il Teatro Centrale dei Bambini di Mosca commissionò la stesura di una nuova opera musicale per bambini, che avvicinasse alla musica anche i più giovani. Prokofiev, rientrato nell'Unione Sovietica, accettò incuriosito dal particolare incarico e in soli quattro giorni completò il lavoro. Un'opera rivolta a i più piccoli ma in grado di parlare anche agli adulti. Questa sua ambivalenza, i suoi contenuti universali, e personaggi comuni quali il nonno, il lupo, Pierino (ecc...), hanno reso questa composizione tra le più famose del suo genere. 
In questa occasione avremo il piacere di ascoltarla in una versione particolare sia dal punto di vista musicale che teatrale. All'orchestra infatti si sostituirà un classico quintetto di fiati (flauto, oboe, clarinetto, fagotto, corno) e il testo sarà tradotto in dialetto abruzzese e recitato dall'attore Marcello Sacerdote.


▸ Lo spettacolo si terrà nel meraviglioso ARBORETO "G.CIPRESSI", sito in località Santa Maria Arabona - MANOPPELLO (PE)▸ A fine di ogni spettacolo degustazione di vini biodinamici Lunaria di Cantina Orsogna 1964 ?◼︎ INGRESSO: 
- ADULTI 10 euro
- BAMBINI (fino a 14 anni) 5 euro◼︎ I POSTI SONO LIMITATI ED E' CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE► INFO E PRENOTAZIONI:
340 6152344 | 328 3638738 | 338 7582167
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  |  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

❃ RADICARTI ❃ 
Musica e Teatro all'Arboreto PROGRAMMA● Domenica 30 Giugno - ore 18.45 
✦ TU SI' 'NA COSA GRANDE - viaggio nel mondo di Domenico Modugno" 
Di Andrea Gallo, con Marcello Sacerdote e Domenico Imperato● Sabato 20 Luglio - ore 18.45
✦ PIERINO E IL LUPO - favola musicale di S. Prokofiev, tradotta in dialetto abruzzese 
Colibrì Ensemble - Marcello Sacerdote● Venerdì 26 Luglio - ore 18.45
✦ ACCORDI SPAESATI - incontro musicale al confine tra Olanda e Abruzzo
Mathijn Den Duijf - Marcello SacerdoteLa rassegna ❃ RadicArti ❃ nasce da una collaborazione tra l’Associazione CuntaTerra e l’Associazione Libera delle Arti.
Tre appuntamenti di musica e teatro presso il bellissimo Arboreto “Giancarlo Cipressi”, un gioiello naturale a pochi minuti da Pescara nel Comune di Manoppello. Un luogo in cui conoscere ed ammirare rari esemplari di piante, alcune con storie incredibili come il Caco di Nagasaki sopravvissuto alla bomba atomica, uno spazio naturale in cui ritrovare pace e tranquillità nell’unione perfetta di arte e natura.

 

TRANSPOGOOD Forum

Innovazione logistica: nuova competitività per la tua impresa

Venerdì 19 luglio 2019 ore 9:30

Agenzia di Sviluppo, Azienda speciale della Camera di Commercio Chieti Pescara e Unioncamere Veneto organizzano un Forum per parlare di come l’innovazione in campo logistico possa portare vantaggi all’azienda e migliorare la sua competitività.

 In un mondo sempre più complesso è necessario essere in grado di gestire le relazioni con i clienti ed i fornitori mantenendo il più possibile il controllo sui flussi fisici ed informativi, e naturalmente sui costi. Per fare questo risulta necessario conoscere gli strumenti innovativi che sono a disposizione delle imprese. Ma gli strumenti non sono sufficienti, serve allo stesso tempo innovare i processi mediante i quali si gestisce la propria Supply Chain ed assicurare che le competenze aziendali siano allineate. La conoscenza dei nuovi approcci collaborativi e delle metodologie per rendere agile il proprio modo di gestione della catena del valore diviene una chiave strategica per il successo.

Durante il Forum verrà presentato il progetto TRANSPOGOOD - TRANSPOrt of GOODs platform, cofinanziato dal programma Interreg Italia - Croazia, il quale mira al miglioramento della qualità, della sicurezza e della sostenibilità ambientale del trasporto nell’area di programma. In particolare il principale risultato atteso del progetto è lo sviluppo della Piattaforma Transpogood, capace di trovare la soluzione migliore per i servizi di trasporto e ridurre l’impatto sull’ambiente.

Le aziende avranno inoltre l’opportunità di ricevere informazioni e provare gratuitamente nuove soluzioni di e-procurement.

L’evento si terrà Venerdì 19 luglio 2019 dalle ore 9:30 alle ore 13:00 nella sede della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura Chieti Pescara in Via F.lli Pomilio - Località Madonna delle Piane – 66100 CHIETI. La partecipazione al Forum è gratuita e aperta a tutti.

 

GALÀ DELLO SPORT 2019

Domenica 21 luglio sul Lungomare Europa, rotonda Las Palmas

Martinsicuro, 18 luglio 2019 - Secondo appuntamento con le celebrazioni delle società sportive truentine e dei risultati raggiunti nell’ultima stagione agonistica. Dopo la grande partecipazione di domenica scorsa a Villa Rosa, questa volta tocca a Martinsicuro che, domenica 21 luglio, con inizio alle ore 19:30 sul Lungomare Europa, all’altezza della rotonda Las Palmas, ospiterà il “Galà dello Sport 2019”. Protagonisti della serata saranno nuovamente gli atleti e le società sportive del territorio che illustreranno, a turisti e cittadini, le proprie attività e metteranno in vetrina i successi conseguiti nel corso dell’ultima annata.

Ci teniamo a ringraziare le società ed i loro atleti per il grande spettacolo di sport che, ogni volta, mettono in campo, riuscendo a catturare l’attenzione e gli applausi dei nostri concittadini e dei vari turisti che restano incantati dalle performance dei ragazzi e dalle esibizioni delle varie discipline sportive” dichiarano il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, ed il Consigliere delegato allo Sport, Alessandro Casmirri. “Lo sport si conferma veicolo di promozione sportiva, ma non solo, per il nostro territorio ed il grande successo dei numerosi eventi “a tema” messi in campo questa estate rafforza la vocazione sportiva del nostro territorio che, anche quest’anno, si è potuto fregiare di numerosi titoli e riconoscimenti in ambito regionale e nazionale, segnale del grande lavoro che svolgono le società, gli atleti ed i tecnici che, con fatica e abnegazione, portano in alto il nome di Martinsicuro e dello sport”.

 

ARTE, A ORTONA LA RASSEGNA ORIZZONI DIVERSI ARTISTI IRANIANI E ITALIANI INSIEME A PALAZZO FARNESE

DAL 19 LUGLIO AL 24 AGOSTO 2019

PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI ANNA CHIARA MOGGIA

 

 

Ortona), 18 luglio 2019 - Si svolgerà dal 19 luglio al 24 agosto a Ortona (Chieti), la prima edizione della rassegna internazionale “Orizzonti Diversi”. L’iniziativa, che sarà inaugurata venerdì 19 luglio, alle ore 18, si terrà nei locali di Palazzo Farnese alla presenza della curatrice Concetta Meri Leone.

Pittura, scultura, ceramica, tessitura, architettura e fotografia saranno al centro della mostra, che potrà essere visitata tutti i giorni dalle ore 18 alle ore 24.

Tra gli artisti iraniani coinvolti figurano Solmaz Vilkachi, Soodeeh Shafiee, Parastoo Pakzad, Maryam Pazeshki, Fariba Karimi, Venus Shokri, Bahar Hamzepour, Mahshid Moussavi, Mahsa Razavi, Carmel Maaleki, Nahid Rezashateri e Neda Shafiee Moghaddam. L’Italia sarà invece rappresentata da Gianluca Ciccarini, Giuseppe Liberati, Assunta Perilli, Mauro Vitale, Francesco Todisco, Claudio Dell’Osa, Nostos e Marco De Angelis.

Da segnalare anche la mostra fotografica della giornalista e fotografa Anna Chiara Moggia, che sabato 10 agosto, sempre alle ore 19, al vernissage di Palazzo Farnese, presenterà il libro “Iran through a lens”. Ex giornalista parlamentare, ha deciso di abbandonare la carriera politica e intraprendere quella di fotografa. Un susseguirsi di eventi, assecondando il fato e lasciandola coinvolgere da incontri fortuiti con consiglieri approcciati per caso lungo la via, hanno contribuito ad alimentare una passione latente per l’Iran, un paese che vanta tra le sue rovine, il sorriso e l’occhio rivolto al futuro dei suoi inenarrabili abitanti.

 

CALICI AL TRAMONTO - PESCE, VINO & TEATRO

Il teatro al mare, questa la sfida che l’associazione pescarese Cronosfera ha lanciato per l’estate 2019. Così nasce “Calici al Tramonto – Pesce, Vino & Teatro”, una rassegna artistica e culinaria che si svolgerà ogni venerdì alle 20.30, tra il 19 luglio e il 23 agosto, all’interno del Lido pescarese “Il Nuovo Tramonto”. Un modo per avvicinare bagnanti, residenti e turisti al teatro, per portare la cultura oltre le mura dei luoghi istituzionali ed ampliare le occasioni d’incontro tra artisti e pubblico, come Cronosfera fa da anni in Abruzzo.Per la rassegna sono stati selezionati sei spettacoli rigorosamente a chilometro zero che si contraddistinguono per l’elevato livello professionale, l’adeguata leggerezza e la ragionevole durata, digeribile in un simile contesto. Si parte, il 19 luglio, con la nuovissima produzione Cronosfera intitolata “inFAME #nonfartifregare” per la regia di Nicola Pitucci, in scena Simone Fraticelli, Piero Campilii e Davide Gambini ci faranno scoprire cosa cova sotto la rassicurante prassi delle buone maniere: una lotta a colpi di battute, a tratti sconcertante e piena d’angoscia, più spesso ridicola ed esilarante. Il 26 luglio sarà la volta di Massimiliano Elia con “Le favole del lupo”, un progetto pensato per omaggiare e far conoscere le opere di Stefano Benni, soprannominato “il Lupo”. Simone Fraticelli accoglierà il pubblico il 2 agosto con una coinvolgente avventura intitolata “Niente più metafisica”, un viaggio iniziatico che lo condurrà da un capo all’altro del pianeta tra copioni, zanzare, attentati ed esorcisti. Il 9 agosto una serata dedicata al vate: “D’Annunzio in musica”, i versi del poeta pescarese e le musiche originali di Antonio Cericola faranno da sfondo a uno spettacolo firmato dai Poeticanti, nel quale la voce di Omar Marchionno sarà accompagnata dal pianoforte elettrico di Stefania Sindona e dal canto del mezzosoprano Federica Naracci. La compagnia fantasma, il 16 agosto, farà riscoprire Fahrenheit 451 di Ray Bradbury, grazie alle voci di Andrea Giovannucci e Daniele Bergonzi, musiche di Stefano D’Arcangelo e Alessandro Giovannucci: un reading incalzante, diretto e potente in cui le storie dei personaggi compongono un quadro del quale solo alla fine si riconoscono i contorni. Una conclusione all’insegna della musica e dei Ruggenti Anni Venti, il 23 agosto, con lo spettacolo noir “All that Jazz” di e con Valentina Papagna, l’attrice pescarese sarà affiancata da Carlo Elpidio e Fabrizio Rapino, con i quali ripercorrerà il periodo del proibizionismo e degli speakeasy, raccontato attraverso le canzoni senza tempo della giovane Roxy.A valorizzare queste serate, dallo spirito prettamente dionisiaco, sarà la squisita accoglienza del lido, che riserverà ai partecipanti le migliori delizie marinare, di cui la costa abruzzese è prezioso scrigno, unitamente ai sapori più inebrianti spremuti dalle uve (15 euro calice di vino + spettacolo, menù à la carte). Il fine ultimo di questa rassegna è quello di poter offrire a tutti l’occasione di vivere, con semplicità e senza complicazioni, una magica esperienza sensoriale ed intellettuale, incastonata nella meraviglia naturale dell’estate pescareseLa prenotazione non è obbligatoria, ma consigliata: consente di assicurarsi il tavolo più vicino alla scena tra quelli ancora disponibili.

 

SANGIO ESTATE

San Giovanni in Festa apre il Sangio' Estate 2019 16 serate indimenticabili, da venerdì 19 luglio, per festeggiare i 25 anni della Pro Loco Primavera 94. Per iniziativa dell'Amministrazione Marinucci la Festa si sposta in Piazza San Rocco.  "Ogni sera un evento senza sovrapposizioni e concomitanze, ma tante occasioni per stare insieme rafforzando il senso di comunità". Così il Sindaco Luciano Marinucci ha presentato il calendario degli eventi estivi nella città di San Giovanni Teatino programmato in piena sinergia tra Amministrazione comunale, Parrocchia di San Rocco e Pro Loco Primavera 94. San Giovanni in Festa è il primo a partire e si sposta in piazza San Rocco, in pieno centro di Sambuceto. "16 serate indimenticabili" da venerdì 19 luglio a sabato 3 agosto per festeggiare i 25 anni della Pro Loco Primavera 94 che da 4 anni organizza l'evento patrocinato e sostenuto dal Comune di San Giovanni Teatino. "Vista l'eccezionalità dell'evento, la Pro Loco, la mia amministrazione, don Massimo e don Ettore - ha spiegato questa mattina in conferenza stampa il Sindaco Luciano Marinucci - hanno condiviso la volontà di  organizzare gli spettacoli in piazza San Rocco, in modo da festeggiare l'importante anniversario nel cuore del paese, assieme alla Parrocchia".
 
Il cartellone prevede eventi e divertimento per tutte le sedici serate. Il 19 luglio si aprirà con il mitico "Pierino" alias Alvaro Vitali, il 22 luglio Nduccio, il 24 l'esilarante Uccio De Santis con lo spettacolo "Non ci resta che ridere", il mito "New Trolls" il 29 luglio e la bravissima Annalisa Mintetti il 31. Per gli amanti del ballo e dello spettacolo, sul palco il 20 luglio l'orchestra spettacolo "Italia Star", Robertino show il 27, il Liscio Simpatia con Moya il 30 luglio e la Sara band con la straordinaria partecipazione di Faustino la sera del 3 agosto. Notte di Talenti, con i maestri Alessandro Pento e Laura Surricchio, il 2 agosto. Danza con Gianni Forte e New Dancenergy il 26 luglio e spazio anche alle tribute band: Ligabue il 21 luglio, Zucchero il 23, Max Pezzali il 25, Renato Zero il 28 e Vasco Rossi il primo agosto. "Presentare questo calendario di eventi è per noi un orgoglio. - ha dichiarato il presidente della Pro Loco Pierluigi Orsini - Ripercorrendo questi 25 anni, il cuore si riempie di emozioni e di ricordi legati alla storia e i cambiamenti di un'intera comunità. Una storia che sarà magnifico condividere e festeggiare con i nostri concittadini e quanti, dai paesi e città vicine, vorranno trascorre con noi queste serate". Tutti gli spettacoli sono gratuiti e avranno inizio alle 21. In piazza ci saranno stands enogastronomici e 1.500 posti a sedere. Sono previsti arrosticini a 40 centesimi l'uno, in due 'serate speciali' del martedì. Sarà inoltre allestito l'Happy Park, ampia area giochi per ragazzi e bambini. Vicino a piazza San Rocco sarà disponibile l'ampio parcheggio di Auchan Pescara. Nei prossimi giorni saranno resi noti i programmi del Sangio' Estate, a cura dell'Amministrazione comunale, e dei festeggiamenti in onore di "San Rocco, Santa Maria della Speranza, San Pio da Pietrelcina, San Gabriele, Sant'Antonio 2019" organizzati dalla Parrocchia San Rocco - Sambuceto, patrocinati dal Comune ed in collaborazione con Pro Loco. "La festa del nostro patrono San Rocco ogni anno ci dà l'opportunità di ritrovarci tutti insieme per ringraziare il Signore per tutti i benefici che per il suo immenso amore ci dona quotidianamente - ha dichiarato don Ettore Luciani - Quest'anno celebreremo il 3 agosto anche la Festa di Santa Maria della Speranza, fissando la ricorrenza anche per gli anni futuri. Il fitto programma religioso, fino al 19 agosto, sarà affiancato dal programma popolare dove segnalo le serate di domenica 18 agosto, con il cabaret di Gianluca Impastato, e lunedì 19 agosto con la tappa del "Pop Corn tour" della bravissima Federica Carta".

 

AQUILONI

Poesie di Maria Gabriella Ciaffarini

Si terrà venerdì 19 luglio 2019, alle ore 21,00, presso il Chiostro di San Francesco a Città Sant’Angelo, la presentazione pubblica del libro “Aquiloni” (poesie) di Maria Gabriella Ciaffarini, edito dalle Edizioni  Scrive Ubaldo Giacomucci nella prefazione: “In queste poesie di Gabriella Ciaffarini non prevale l’essenzialità del dire (che pure è presente), ma il tessuto complesso, intricato e suggestivo di simboli e di allegorie che si armonizzano in una visione del mondo, attraverso immagini di grande intensità. L’Autrice delinea un testo organico, il cui stile mostra una costante proiezione introspettiva, come nella migliore tradizione poetica, ma soprattutto la forza icastica delle immagini simboliche che determinano le basi della riflessione esistenziale, ma si distendono a volte in momenti surreali di grande effetto. In questa silloge, dunque, non assistiamo più a riferimenti alla nostra attualità socio-culturale, che in precedenti raccolte l’Autrice coglieva con occhio disincantato e spesso critico. Emerge invece, più che mai, la parte profonda della psiche, attraverso immagini archetipiche, ricche di intensità forse numinosa”. 

Maria Gabriella Ciaffarini è laureata in Lettere Moderne all’Università di Chieti, diplomata in Pianoforte al Conservatorio di Parma e in Clavicembalo al Conservatorio di Pescara. Ha studiato Direzione d’orchestra con il M° Donato Renzetti, diplomandosi nei Corsi Internazionali di Alto Perfezionamento presso l’AMP di Pescara. Curiosa esploratrice di ogni aspetto culturale, ha fondato l’Associazione “Sinergie d’Arte” per realizzare progetti di arte totale, circolarità dei saperi, divulgazione scientifica ed educazione permanente. Insegna Filosofia e Storia presso il Liceo Scientifico “L. da Vinci” di Pescara. Ha pubblicato le sillogi “Parole”, “Signora del mio sguardo”, “Albe di creta”, “Linea di confine”. Come musicista ha composto “Missa Humilis”, “Missa Choraliter”, l’oratorio “Il libro dell’amico e dell’amato”, “Metafore”, “Miniature”,  “Sognando il Giappone” e vari altri brani solistici, da camera, didattici. Ultimamente si interessa di symphonic rock. Con l’opera “Aquiloni” ha vinto il Premio Speciale delle Edizioni Tracce al Concorso Nazionale “ScrivereDonna” del 2018.

                 

 

STEFANO POLIDORO AD OMNIA ARTIS

Stefano Polidoro esporrà dall'11 al 18 luglio al Museo Barbella per  OMNIA ARTIS, manifestazione ideata e organizzata dall’Associazione ArteMind e IRDI-Destinazione arte a cura di Massimo Pasqualone, con direzione artistica di Angela Rossi, che prevede  mostre e  presentazioni di libri, interventi di personalità del mondo della cultura, artisti, pittori, scultori, letterati, poeti, musicisti e ospiti di vario genere, in collaborazione con il Comune di Chieti. Stefano Polidoro, maestro d'arte, docente presso Best Ideas, artista tatuatore riconosciuto in Italia e all'estero, titolare dello studio di tatuaggi Hand Made a Sambuceto ed Avezzano, illustre fumettista, presenterà una personale raffigurante ritratti di personaggi famosi. In ogni incontro mensile verrà dedicato uno spazio alla presentazione di libri, chiamato l’Angolo Angelico a cura di Angela Rossi, che presenterà il libro di MARCELLO STANZIONE, Gli Angeli Custodi delle Nazioni,Sugarco Milano 2016.  Seguirà Parole con le ali a cura degli allievi della Scuola di Recitazione del Teatro Marrucino con la regia di Giuliana Antenucci. L'evento è in collaborazione con il Progetto T.E.R.R.A-Talenti Empowerment Reti e Risorse per gli Adolescenti-, che vede il coinvolgimento di 6 regioni( Abruzzo, Lazio, Calabria, Puglia, Toscana, Lombardia), finalizzato  a prevenire le problematiche legate alla dispersione scolastica e alla povertà educativa attraverso contesti scolastici, tra cui   l'I.I.S. L. Di Savoia e l'I.I.S. U.Pomilio, scuole superiori di Chieti, e di Associazioni come Insieme Verso Nuovi Orizzonti, che opera con sedi proprie  e con un partenariato di ben 32 enti.

 

 

EDIZIONE DI MEDITERRANEA 2019: ANCHE FIESA ASSOPANIFICATORI CONFESERCENTI PROTAGONISTA DELLA 34a EDIZIONE.

RUCCOLO, VICE PRESIDENTE NAZIONALE ASSOPANIFICATORI: A MEDITERRANEA I FORNAI RACCONTERANNO LA STORIA DEL PANE, CON LE SUE EVOLUZIONI E LE TRADIZIONI TERRITORIALI.

Nei giorni 12, 13 e 14 luglio 2019, dalle ore 18.30 alle 00.30, nella prestigiosa location del Porto Turistico Marina di Pescara, si terrà “Mediterranea 2019”, fortemente voluta dalla Camera di Commercio Chieti-Pescara e dal suo Presidente Lido Legnini. Questa manifestazione è, in assoluto, la fiera dedicata alle tipicità agroalimentari più longeva d’Abruzzo. Mediterranea ha portato l’Abruzzo alla ribalta per qualità di vita e di produzione, anche grazie all’organizzazione di incoming con operatori internazionali e press tour con la stampa estera. Rappresenta una vetrina che, da sempre, promuove l’eccezionale patrimonio di biodiversità agroalimentare che si sviluppa in aree a volte remote o marginali, ma sempre di ineguagliabile bellezza. Per ben 34 anni sono state protagoniste le eccellenze del territorio, portando l’Abruzzo alla ribalta per qualità di vita e di produzione. In questo ambito, il cibo racconta una storia, un’anima, un dna fatto di acqua, la più buona del mondo, e di verde, tanto è che l’Abruzzo è la regione con più parchi e riserve naturali d’Europa: ciò conferisce alle produzioni agroalimentari locali delle caratteristiche organolettiche uniche. Mediterranea quest’anno si arricchisce di un ulteriore tassello di eccellenza: il Pane e i Prodotti da Forno. “Grazie a Fiesa Assopanificatori d’Abruzzo – ha sottolineato in sede di conferenza stampa Vinceslao Ruccolo, Vice Presidente Nazionale Assopanificatori – a Mediterranea i fornai racconteranno la Storia del Pane, con le sue evoluzioni e le tradizioni territoriali, grazie alla narrazione rinnovata e in grado di assicurarsi un ruolo di primo piano nella comunicazione della cultura alimentare”. Con la presenza di un laboratorio mobile di notevole entità, i Panificatori di Fiesa Confesercenti assicureranno ai visitatori prodotti della tradizione dell’Arte bianca regionale attraverso un percorso dei “cinque sensi” capace di attrarre l’attenzione sul pane fatto con le farine 100% abruzzesi e di farine di grani autoctoni Solina, Cappelli e Saragolla. In sostanza, Fiesa Assopanificatori Confesercenti, con il suo ricco programma, curerà anche gli approfondimenti e le attrezzature sull’ultima fase del ciclo, ovvero la produzione vera e propria del pane, con impastatrici, forni e attrezzi. Il tutto completato dalla grande professionalità dei fornai abruzzesi con i quali sarà possibile vivere un’esperienza di visione a più dimensioni dell’intera filiera grano-pane.

(Vedi programma di Fiesa Assopanificatori d’Abruzzo)

 
Pagina 1 di 138