Archivio appuntamenti

Editoriali

Guida TV

Appuntamenti

BANCO SCUOLA

Al via la quinta edizione

Pescara, 4 settembre 2019 - Dal 1 al 30 settembre è iniziata la raccolta solidale di materiale didattico e cancelleria destinate alle famiglie disagiate e bambini meno abbienti.  Prende così il via la quinta edizione del Banco Scuola: "Aiutaci ad Aiutare" l'istruzione e un diritto per tutti.  Si può contribuire presso tutte le cartolerie, esercenti aderenti.  Per informazioni si può scrivere alla mail  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  o si può chiamare al numero 3463149293.

 

AnnunziArte

il 5 e 6 settembre due giorni di eventi al parco dell’Annunziata

 

Giulianova, 4 settembre 2019 – Giovedì 5 e venerdì 6 settembre si svolgerà al parco dell’Annunziata la prima rassegna “AnnunziArte” due giorni di teatro, arte e musica, organizzato dal Comitato di Quartiere Annunziata in collaborazione con l’Associazione Culturale Knà e con il patrocinio del Comune di Giulianova. Il giovedì sarà dedicato all’arte ed al teatro, si inizierà alle 16:00 con un estemporanea di pittura a tema aperto ad artisti di tutte le età con le tele offerte dal Comitato che verranno esposte durante la seconda serata. Alle 17:00 ci saranno le “Prove aperte” dello spettacolo teatrale “Il Quadro delle Meraviglie” dell’Associazione Knà, liberamente tratto dall’omonima opera di Miguel De Servantes Saavedra, mentre lo spettacolo vero e proprio verrà messo in scena alle 21:00.
 

Alle 19:00 ci sarà un aperitivo a tema con paella valenciana e sangria a cura del ristorante pizzeria New Green Point. Alla fine dello spettacolo teatrale il Comitato offrirà una degustazioni di vini per tutti i presenti. Il venerdì sarà invece tutto dedicato alla musica con “Dal jazz all’indie”, dalle 18:00 fino a tarda sera si alterneranno sul palco le cantautrici Federica Rasicci dei “Sensi Vietati”, Valeria Mancini e due gruppi di musica indie i “Reptide” ed i “The Young Nope”. Per questa serata, invece, ci saranno arrosticini e birra sempre a cura del ristorante pizzeria New Green Point. Nei due giorni dell’evento sarà presente anche in piccolo mercatino. Il Comitato ringrazia per la riuscita dell’evento l’Amministrazione Comunale e l’Associazione Culturale Knà e per l’aiuto lo studio tecnico WIP, il ristorante New Green Point, lo chalet Capo Horn, il bar Ritrovo, il pub Pois e la ditta Gerardini.

Annunziata Rita Ranalli 

 

CAMPIONATI EUROPEI DI BEACH GOLF

In relazione all’evento Anti-Bullying Beach Golf European Contest, progetto vincitore del programma Erasmus + finanziato con i fondi europei, che si terrà a Pescara nei giorni 6-7-8 settembre 2019, conferenza stampa martedì 3 settembre 2019, alle ore 11, presso la sala “Lorenzo di Nicola” del Liceo Scientifico Statale “Galileo Galilei”, Via Balilla 34, Pescara. 

 

 

Giada De Sanctis

 

 

FINESTRE SULL'ARTE

Finestre sull'arte a cura di Roberta Papponetti col Patrocinio della  città di Chieti. Dal 1 al 7 Settembre presso il Museo Barbella la pittrice Roberta Papponetti organizza una mini personale di artisti Internazionali. Sfumature di creazioni variegate danno vivacità a tele poliedriche....materiche, ed uniche. Sette artisti si confrontano in un Museo storico nel centro storico della Città. Gli artisti che espongono sono: Gianni Turina /Terni,  Antonio Spitaletta / Torre del Greco, Enrico Di Sisto / Rieti, Saverio Di Donato /Pescara, Roberta Papponetti /Francavilla al Mare, Alvaro Caponi/ Narni, Albertino Spina /Terni

 

“Aspettando il Jova Beach Party”

Il 4 settembre a Giulianova con la tribute band ufficiale di Jovanotti
 
 
 
 
Mercoledì 4 settembre, in Piazza del Mare a Giulianova alle ore 21, in collaborazione con l’associazione DIVERSAmente, arriva “Aspettando il Jova Beach Party”, uno show concerto esplosivo da cantare e ballare con le migliori canzoni di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, eseguite live dalla sua prima tribute band italiana ufficiale. Il pubblico potrà assistere ad uno spettacolo pieno di energia in musica, una anteprima del Jova Beach Party, in programma il 7 settembre a Montesilvano. La band, attiva dal 2009, porta in giro per l’Italia i grandi successi di Jovanotti, e dopo aver toccato località prestigiose, fa tappa a Giulianova con tutto il suo sound. “Siamo felici di poter ospitare a Giulianova la tribute band ufficiale di Jovanotti – dichiara l’Assessore alle Manifestazioni Marco Di Carlo – abbiamo lavorato per provare a portare qui il Jova Beach Party ma purtroppo abbiamo constatato che la metratura della nostra spiaggia libera non raggiungeva i 36 mila metri quadri necessari allo svolgimento di un evento di così grande portata. Siamo comunque rimasti in ottimi rapporti con l’organizzazione e di sicuro faremo qualcosa insieme l’anno prossimo. Intanto abbiamo voluto ugualmente regalare ai giuliesi uno spettacolo eccezionale con grandi sorprese a cura della tribute band dell’artista, aspettando lo show di Montesilvano”.
 

 

Arte Preghiera Psiche

Lunedì 2 settembre convegno al Kursaal per riscoprire se stessi
 

Lunedì 2 settembre al palazzo Kursaal si svolgerà il convegno “Arte Preghiera Psiche” organizzato dalla Shen Mathesis di Anna De Fulviis e Lympha Perennis di Francesca Marano,  associazioni iscritte alla Consulta degli Eventi.

L’evento, patrocinato dal Comune di Giulianova, inizierà alle 16:00 con la mostra dell’artista Duccio Di Monte, mentre alle 18.00 avrà inizio il convegno.

Ad aprire le discussioni sarà lo stesso artista Duccio Di Monte con “Il cromatismo della pittura come terapia della psiche” a cui seguirà l’intervento dell’Ambassador Abruzzo ICF  Mirella D’Onofrio Chiaravalle, con “Coaching: allena il muscolo della volontà”.

Successivamente, sarà la volta di Luigi Chiodi, direttore sportivo dell’Ecologica G, con “L’espressione della volontà e del coraggio nello sport come dinamismo”.

Presente alla giornata anche lo psicoterapeuta Ernesto Albanello con il tema “La consapevolezza del sé come dimensione dell’essere”.

Il convegno si concluderà con l’intervento della Presidente della Shen Mathesis ed M.F.TAnna Rita De Fulviis dal titolo “Tecniche di massaggio applicate al campo energetico”.

E’ un evento che ho voluto dedicare e riproporre a Giulianova, la quale mi ha accolta dall’evento post sisma del 30 ottobre 2016, questo titolo e questa struttura fu un successo alla sala Provinciale di Teramo – spiega la De Fulviis – ed ora sono riuscita a rielaborarlo grazie alla Consulta e agli amici presenti al convegno. Questo incontro ha lo scopo di far comprendere che l’uomo non è solo materia e corporeità bensì essenza, psiche che attraverso i corpi sottili, la parte più nobile e pura, la guarigione può avvenire per mezzo del campo energetico. La guarigione avviene quando il corpo e la psiche sono in piena armonia ed equilibrio”.

A fine convegno ci sarà un buffet di prodotti tipici offerto da “Prodotti del Borgo”.

La conferenza stampa dell’evento si svolgerà mercoledì alle 17.00 all’hotel Europa di Giulianova Lido.

 

CRONOREGATA 6° MEMORIAL “ENZO CATALDO”

Sabato 10 agosto a Villa Rosa la 14° edizione

 

Martinsicuro, 9 agosto 2019 - Si svolgerà sabato 10 agosto, dalle ore 10:00, nel tratto di spiaggia antistante lo chalet “Sabbiadoro” a Villa Rosa la 14° edizione della Cronoregata di Villa Rosa 6° Memorial “Enzo Cataldo”. La manifestazione sportiva è organizzata dall’Associazione Rematori Martinsicuro in collaborazione con il comune truentino

Come ogni anno di ripete uno degli appuntamenti sportivi più sentiti, apprezzati e suggestivi che richiama tanti appassionati rematori a Villa Rosa. Non possiamo che ringraziare l’Associazione Rematori Martinsicuro per l’organizzazione del Premio ed invitare tutti ad assistere numerosi” dichiarano il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, ed il Consigliere delegato allo Sport, Alessandro Casmirri

 

BEE NATURAL FESTIVAL

La capitale delle api e della loro tutela

Montebello di Bertona, 6 agosto 2019 - Riportare l'ape al centro dell'apicoltura con l'obiettivo di salvaguardarla. Montebello di Bertona, paesino della provincia di Pescara, per tre giorni diventa la capitale della tutela delle api e dell'apicoltura, con il "Bee Natural Festival". L'appuntamento il 9, il 10 e l'11 agosto alla Stinzia Bertoniana, tipico ricovero usato nella zona da contadini, pastori e carbonai ed oggi utilizzato come sede di eventi di promozione culturale e per la tutela del territorio e della biodiversità. Dai convegni, agli incontri con gli apicoltori, dai laboratori pratici in apiario agli appuntamenti dedicati ai bambini, in Abruzzo, per l'occasione, arriveranno i guru del settore. Protagoniste indiscusse della tre giorni saranno le api. Il Festival è organizzato dal Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e dall’Associazione Culturale Montanari Bertoniani.

Il Bee Natural Festival si aprirà venerdì 9 agosto, alle ore 15, con la presentazione del programma, i saluti delle autorità, con l'inaugurazione del BeeOdiversity Park e con i primi convegni: "Api e pronubi selvatici: l'importanza della biodiversità nel Parco", a cura di Tommaso Navarra, presidente Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga; - Inaugurazione BeeOdiversity Park – "Le ragioni di un parco dell’apicoltura naturale", a cura dell’associazione culturale Montanari Bertoniani; "Apicoltura e Biodiversità", a cura di Paolo Fontana (WBA - FEM). Verranno inoltre presentate le aziende apistiche presenti al mercatino.

Sabato, a partire dalle ore 9, ci saranno altri convegni: "Apicoltura Naturale", moderatore Raffaele Cirone, saluto di Fernando Di Fabrizio, presidente Riserva Naturale del Lago di Penne; "Ritorno ad un’apicoltura apicentrica - Quando l’apicoltura va in fuori giri", Riccardo Jannoni Sebastianini, segretario Generale di Apimondia; "Apicoltura naturale nel mondo: cosa si può apprendere dai metodi dell’apicoltura africana", Nicola Bradbear, Apimondia, Associazione Bees for Development; "Conciliare l’apicoltura naturale/bee friendly con l’apicoltura da reddito", Marco Valentini, Bioapi; "Riflessione sulla biologia dell’ape, ruolo dei fuchi e sciamatura", Paolo Fontana (WBA - FEM); "L’Ape dell’Appennino: storia e sviluppi progettuali per la tutela dell’Apis mellifera Ligustica italiana", Raffaele Cirone, presidente Nazionale Fai (Federazione Apicoltori Italiani) e Coordinatore Centro di Referenza Nazionale per la Salvaguardia dell’Ape Italiana. Nel pomeriggio, dalle 15.30, Lezioni pratiche in apiario - Apicoltura naturale con arnie Top Bar, arnie Warré e arnie DB - e laboratori per bambini dal titolo "Il mondo delle api ".

Domenica si riparte alle 9, con "Riflessioni sull’Apicoltura Naturale - Perché è importante allevare le api mantenendo la loro selvaticità", di Nicola Bradbear, Apimondia, Associazione Bees for Development. A seguire Marco Valentini presenta il suo libro "Perché è ancora possibile salvare le api – ecco come l’ho spiegato a mia nipote" (Edizioni WBA - 2019), un dialogo con i bambini che potranno rivolgere domande all'autore. Poi ancora lezioni pratiche in apiario (controllo Varroa in apicoltura naturale, controllo sciamatura e  selezione massale) e laboratori per bambini. Il festival si concluderà con la presentazione della nuova certificazione Biodiversity Friend Beekeeping, a cura di Marco Valentini Nicola Tormen e Valeria Malagnini.
 
Foto: L'Eco dell'Alto Molise 

 

SALUTO ALLA BELLA ADDORMENTATA La delegazione FAI Teramo presenta l'evento astronomico 9 agosto a Mutignano

La Delegazione FAI di Teramo vi aspetta, assieme all'Unione Astrofili Teramo, per una suggestiva osservazione del cielo con i telescopi.
Nell'ambito della manifestazione "Saluto alla bella addormentata, tra note e stelle", curata dalla Proloco di Mutignano, torna il prossimo 9 Agosto il consueto evento estivo della Delegazione, con le osservazioni astronomiche al telescopio (in collaborazione con l'Unione Astrofili Teramo), nel suggestivo Parco Castellaro di Mutignano.
Il Parco Castellaro di Mutignano è un'oasi panoramica nel cuore del centro storico di Mutignano che, fra alberi antichi, sentieri e belvedere, costituisce un luogo di ritrovo per cittadini e turisti, accogliendo inoltre numerose manifestazioni culturali.Di seguito il programma della manifestazione:ORE 18:00 - piazza Risorgimento Laboratori per bambini e ragazzi:
Costruiamo un aquilone e le mani in pastaORE 18:20 - partenza da Piazza Risorgimento 
Visita guidata per le vie del Borgo raccontando la Mutignano di ieri e di oggi (Prenotazioni al 393.87.12.496)ORE 20:00 - presso II Castellaro
Saluto alla Bella Addormentata: concerto al tramonto
a cura della Orchestra giovanile Amadeus e i piccoli cantoriORE 21:30  
area concerti parco Castellaro 
Elena & Fabio Jazz duopiazza Risorgimento
"La piccola bottega dello swing" in concertoDALLE ore 21.30 parco Castellaro 
osservazioni astronomiche al telescopio
a cura della Delegazione FAI di Teramo
in collaborazione con l'Unione Astrofili Teramo

 

A Casalbordino martedì 6 agosto presentazione “La Costa dei Trabocchi tra il Feltrino e il Sangro” con l’autore Cuzzucol

Martedì 6 agosto ultima serata letteraria dell’estate 2019 dell’Associazione Nuovo Umanesimo. Un incontro che si inserisce nel festival “Trabocchi, libri e rose” di Meta Edizioni, una collaborazione prestigiosa consolidata negli anni. Appuntamento alle ore 21 presso l’Hotel Calgary a Casalbordino con la presentazione del libro “La Costa dei Trabocchi tra il Feltrino e il Sangro”. Il programma della serata prevede i saluti del sindaco di Casalbordino Filippo Marinucci e del presidente dell’Associazione A.Mare e gli interventi dell’autore Rocco Cuzzucoli Crucitti, del naturalista
Aurelio Manzi,di Andrea D'Aurizio dell’Ass. Nuovo Umanesimo e dell’editore di Trabocchi, libri e rose Lino Olivastri. L’evento ha il patrocinio del Comune di Casalbordino, l’Associazione Nuovo Umanesimo ringrazia sin d’ora Fonderie Sonore per la collaborazione tecnica e l’Hotel Calgary per l’ospitalità.

Frutto di una intensa ricerca documentaria e storiografica, il libro si occupa del territorio e del suo paesaggio, soffermandosi sugli aspetti più rilevanti che ne hanno caratterizzato il sistema socio-economico e produttivo, in epoca moderna, post-feudale, pre e post unitaria. Lo stesso paesaggio, “luogo dell'ispirazione” del romanzo "Il trionfo della morte" di Gabriele D'Annunzio, è stato scandagliato alla luce degli eventi storico-sociali del Novecento, dei loro effetti sull'ambiente, sui processi produttivi, sulle colture e sulla mentalità. Nello specifico, il volume si è occupato del paesaggio agrario e costiero, rivolgendo la sua attenzione sull'elemento trabocco e sulle vicende locali e comunitarie che ne giustificarono l'ideazione, la costruzione e poi l'uso; non trascurando, comunque, di occuparsi della sua evoluzione e trasformazione, in epoca post moderna, da strumento di sussistenza a elemento identitario, morale e culturale. Infine, arricchendo il proprio quadro di riferimento documentario e bibliografico, su cui è basato il racconto, il presente libro sottopone all'attenzione del lettore preziose testimonianze di persone nate e vissute sul territorio.

Associazione Culturale Nuovo Umanesimo - Casalbordino

 
Pagina 1 di 140