Archivio de "Le proposte editoriali del Prof. Pasqualone" >> L’artista marchigiano Italo Pulcini

Editoriali

Curioso e bizzarro

Guida TV

L’artista marchigiano Italo Pulcini

Chieti, 26 luglio 2017 - Dal 29 luglio al 10 agosto 2017, il Museo d’Arte Costantino Barbella di Chieti, ospiterà una mostra dell’artista marchigiano Italo Pulcini, organizzata e curata dal critico d’arte professor Massimo Pasqualone col patrocinio del Comune di Chieti e la collaborazione di APS Luca Romano, in mostra 30 elaborazioni fotografiche di genere surrealista, cosa peraltro non nuova per l’artista che nasce come pittore e fadel surrealismo il suo segno distintivo.

Italo Pulcini, sempre alla ricerca di nuove tecniche per sviluppare la sua espressione artistica, decide di portare questa sua passione nella fotografia come ricerca dell’immagine, ma il surrealismo non smette di affascinarlo e quando decide di unire queste due passioni il risultato è affascinante, le opere lasciano incantati, ogni singola fotografia è studiata fin nei minimi particolari per sorprendere e stupire, il primo impatto colpisce per la bellezza e la pulizia delle immagini ma non lasciatevi incantare, ogni opera è una storia da leggere, uno spunto per pensare, un momento per riflettere.

 

L’inaugurazione della mostra avverrà sabato 29 luglio alle ore 11:00 e rimarrà aperta con ingresso libero fino al 10 agosto. Orari: Martedì e giovedì 09:00 – 13:00/16:00 – 19:00 mercoledì – Venenrdì e sabato 09:00 – 13:00, I a domenica del mese 09:00 – 12:00 chiuso: domenica e lunedì.