Archivio notizie in evidenza

Editoriali

Guida TV

LA TERRA È DI CHI LA CANTA PDF Stampa E-mail
LA TERRA È DI CHI LA CANTA

Sant'Eufemia a Maiella, 13 agosto 2019 - Venerdì, 16 agosto il concerto nel borgo antico di Roccacaramanico. Dopo la vittoria del Premio Internazionale Dean Martin ed il successo ottenuto nelle Marche, al Monsano Folk Festival, venerdì 16 agosto, la cantautrice Lara Molino suonerà nel borgo antico di Roccacaramanico, frazione di Sant’Eufemia a Maiella. Si esibirà, in un posto incantevole, tra le montagne Morrone e Maiella, cantando le sue canzoni in lingua abruzzese, accompagnata dal fisarmonicista Giuseppe Di Falco.

Lo spettacolo, dal titolo, “La terra è di chi la canta”, è organizzato da Alessio Sigismondi e si terrà di giorno, in piazza Callarone. Lara si esibirà con la chitarra acustica e proporrà al pubblico antichi canti del lavoro, nuove canzoni da lei composte ed alcuni brani tratti dal suo ultimo album, “Fòrte e gendìle”. Dunque gioia per le orecchie, per gli occhi ed anche per il palato: oltre la musica di Lara Molino e le bellezze naturalistiche, si potranno degustare dei prodotti tipici d’Abruzzo e degli ottimi vini. Per partecipare alla manifestazione, occorre prenotarsi a questo numero: 3295384599.

(Foto di: Roberto Ronca)