Archivio notizie in evidenza

Editoriali

Guida TV

ESTETICA ONCOLOGICA PDF Stampa E-mail
ESTETICA ONCOLOGICA

Il 20 maggio iniziativa di Confartigianato

Pescara, 17 maggio 2019Trattamenti di bellezza e di benessere sulla persona in terapia antitumorale, ad ogni stadio della malattia, per garantire, contestualmente alle cure mediche, il benessere psicologico e globale della persona. È il tema al centro del seminario “L’estetica incontra l’oncologia” promosso da Confartigianato Pescara, che si svolgerà lunedì 20 maggio, alle ore 15, nella nuova sede dell'associazione provinciale, in strada Prati 29. L’iniziativa prende spunto da uno studio in estetica oncologica realizzata dall’Apeo, l'Associazione Professionale di Estetica Oncologica, che insegna alle estetiste come effettuare tali trattamenti. Si tratta, di fatto, di una nuova figura che si inserisce in quella multidisciplinarietà fondamentale in caso di pazienti oncologici.

L'obiettivo è quello di contribuire a migliorare la qualità di vita delle persone. Nella fase della chemioterapia, infatti, non è da sottovalutare l’importanza psicologica che la donna dà ai cambiamenti fisici, come la caduta dei capelli e quella successiva di ciglia e sopracciglia, in un momento estremamente doloroso e delicato. Diviene quindi fondamentale trovare dei veri e propri consulenti del benessere, in grado di gestire al meglio, caso per caso, la situazione. Cosa fare nel momento della caduta dei capelli? Cosa consigliare alla cliente? Meglio tagliare subito i capelli, ipotizzare l’uso della “parrucca” o un copricapo? Cosa modifica meno la propria immagine? Come comportarci quando la pelle subisce cambiamenti? le unghie che subiscono profonde modifiche, come vanno trattate? Il make-up giornaliero va cambiato? A questi interrogativi verranno date delle risposte nell'evento di Confartigianato, che consegnerà agli operatori un breve vademecum contenente le “Linee Guida” comportamentali nei casi più frequenti. La partecipazione all’incontro è totalmente gratuita.

"In molte regioni italiane, dove ci sono i centri di riferimento per l'oncologia - sottolineano la presidente della categoria Estetica e quella della categoria Benessere di Confartigianato Pescara, Fiorella Iannelli e Assunta D'Adamo - grazie all'Apeo è presente la figura dell'estetista oncologica. Obiettivo del seminario è quello di sensibilizzare le estetiste abruzzesi rispetto a questa figura specializzata, di cui, purtroppo, il territorio ha sempre più bisogno. Si tratta di una figura che, su base volontaria, collabora con i medici e contribuisce al benessere generale del paziente. L'iniziativa di lunedì è un incontro informativo e gli operatori che parteciperanno potranno reperire tutte le informazioni utili sulla materia, anche per quanto riguarda i corsi disponibili. Non a caso sarà presente il segretario generale dell'Apeo, Walter Andreazza, insieme al presidente della Lilt Abruzzo, Marco Lombardo".