Archivio notizie in evidenza

Editoriali

Guida TV

PEDAGOGIA E PRATICHE TEATRALI PDF Stampa E-mail
PEDAGOGIA E PRATICHE TEATRALI

Popoli, 10 settembre 2019 -

Senza sosta l'attività del Drammateatro di Popoli e del suo regista e drammaturgo  Claudio Di Scanno, reduce dal significativo riconoscimento del Premio Nazionale Pratola per il Teatro e del recente allestimento di una particolarissima riscrittura drammaturgica del celebre romanzo di Melville Moby Dick prodotto dal PeFest dell'Ente Manifestazioni Pescaresi e rappresentato lo scorso agosto al Teatro Monumento d'Annunzio di Pescara.  
 
Dopo la prima sessione del workshop e studio teatrale per attori incentrato sul testo di Anton Cechov Il Gabbiano ed effettuata nel fine settima dal 6 all'8 Settembre presso il Teatro Comunale di Popoli, Giovedì 12 Settembre alle ore 21 sempre nel Teatro Comunale avrà luogo l'attesa proiezione del video documento su La piccola fiammiferaia, uno spettacolo tratto dalla celebre fiaba di Hans Cristian Andersen e rappresentata lo scorso mese di Giugno. Realizzato da Ilenia Rico, il video è incentrato sullo spettacolo che ha visto protagonisti diversi ragazzi di Popoli ma anche su alcuni inserti che documentano il percorso di lavoro creativo guidato da Claudio Di Scanno  con la collaborazione dall'attrice Susanna Costaglione. Giunge peraltro al termine del progetto triennale di pedagogia e pratiche teatrali  "Laboratorio Andersen" dedicato ai bambini e ai ragazzi di Popoli e il video mostra l'esito qualitativo dell'esperienza scenica che i partecipanti hanno potuto vivere sotto la guida dell'affermato regista abruzzese.Dopo la serata dedicata al video documento su La Piccola Fiammiferaia, da Venerdì 13 a Domenica 15 Settembre avrà luogo la seconda sessione del workshop su Il Gabbiano che si svilupperà tra il teatro naturale della Riserva Sorgenti del Pescara e il Teatro comunale, una esperienza formativa e creativa incentrata sui principi tecnici e metodologici del lavoro artistico di uno tra i gruppi più longevi e prestigiosi del nuovo teatro abruzzese quale è il Drammateatro di Popoli.