Editoriali

Guida TV

LA GIORNATA MONDIALE DEGLI UCCELLI MIGRATORI PDF Stampa E-mail
LA GIORNATA MONDIALE DEGLI UCCELLI MIGRATORI

Vasto, 11 ottobre 2020 -

In occasione della giornata mondiale degli uccelli migratori, FOCE (Forum Civico Ecologista), GFV (Gruppo Fratino Vasto) e ABM (Ambiente Basso Molise) hanno organizzato una visita ornitologica alle foci dei fiumi Sinello in Abruzzo e Trigno in Molise, per unire idealmente e fisicamente con la presenza di una trentina di partecipanti (per limitazioni Covid), la foce della riserva naturale di Punta Aderci (Sinello) con quella di una istituenda area protetta (Trigno).

 

Sono state osservate varie specie ornitiche: garzette, aironi, bianchi maggiori, aironi cenerini, cormorani, germani reali, gallinelle e gabbiani. 

Inoltre, sono state segnalate, a chi di competenza, delle situazioni di tipo venatorio e urbanistico nella riserva di Punta Aderci. Alla foce del Trigno sono state illustrate ai partecipanti tutte le iniziative prese in accordo con l’amministrazione comunale di Montenero di Bisaccia per l’istituzione della riserva naturale Foce Trigno. Notevole la differenza delle presenze ornitiche fra le due foci.

 

Molte più presenze di uccelli alla foce del Trigno rispetto a quella del Sinello, dove il disturbo antropico è arrivato, purtroppo, a livelli insostenibili. I partecipanti si sono salutati confidando nella risoluzione dei problemi al Sinello e in Molise in una sollecita legge regionale perla riserva Focedel Trigno.