Editoriali

Guida TV

GLI AUGURI DEL PRESIDENTE PDF Stampa E-mail
GLI AUGURI DEL PRESIDENTE

Ortona, 3 aprile 2021 -

Una Pasqua di riflessione, di commozione, di solidarietà e di speranza.

 

Di riflessione in quanto l'uomo, dopo quello che sta accadendo con la pandemia, deve prendere atto che, nonostante l'evoluzione della scienza, è sempre il Padre Eterno, per noi cattolici Dio, a decidere le sorti dell'umanità. Di commozione pensando alle tantissime vittime causate dalla pandemia. 

Di solidarietà nei confronti di quanti si trovano in condizioni di disagio anche a causa del virus che dopo oltre un anno continua a tenerci prigionieri.

 

Di speranza affinché attraverso l'ingegno umano e, soprattutto, con la comprensione divina, il mondo possa tornare a vivere presto in condizione di normalità.

 

Con la certezza che ognuno di noi compia gesti di solidarietà nei confronti di quanti soffrono e si trovano in difficoltà, vi rinnovo gli auguri più sinceri per una Serena e Santa Pasqua.

 

A presto.

 

Tommaso Coletti

 

L'opinione di Giustino Zulli

I sapori dalle nostre tavole