comuni >> Ambiente

SETTE NUOVI ALBERI

SETTE NUOVI ALBERI

Pescara, 3 dicembre 2021 -

Sono continuate le attività di educazione ambientale presso le principali scuole di Francavilla al Mare, nell'ambito della Festa dell'Albero 2021. Dopo l'evento del 25 novembre, che ha visto la messa a dimora di tre alberi presso le scuole Primarie D'Annunzio e Alento, il Co.n.al.pa. ha organizzato due nuove giornate il 30 novembre e il 2 dicembre in altri plessi scolastici. Sono stati donati sette nuovi alberi, lecci e allori, tra le principali piante autoctone della foresta sempreverde mediterranea. Le scuole coinvolte sono: Scuola dell'infanzia Alento e Scuola dell'infanzia Fontechiaro dell'Istituto Comprensivo "Filippo Masci"; poi Scuola dell'Infanzia Michetti, Scuola dell'infanzia Foro e Scuola dell'infanzia Piane dell'Istituto Comprensivo "F.P. Michetti".

 

PRIME RISULTANZE

PRIME RISULTANZE

Pescara, 2 dicembre 2021 -

Interventi previsti nella riserva regionale naturale Pineta Dannunziana

 

La Sezione pescarese di Italia Nostra esprime condivisione per le prime risultanze del lavoro della commissione di esperti costituita dopo l’incendio nella Riserva Naturale Regionale “Pineta Dannunziana” e compiacimento per le somme raccolte con il contributo dei cittadini, colpiti dalla grave ferita al loro patrimonio naturalistico.

 

LIFE FLORANET

LIFE FLORANET

Sulmona, 28 novembre 2021 -

Presentati agli addetti ai lavori ed al pubblico i risultati del progetto  e le proposte per la protezione della flora in Abruzzo


Oltre 200 persone in presenza e on line hanno seguito l’evento scientifico e di confronto che il 25 e 26 novembre 2021 si è tenuto a Sulmona, presso l’Abbazia di Santo Spirito al Morrone, e che ha acceso i riflettori sulla flora e la  biodiversità vegetale, in Italia e in Europa, e sui risultati raccolti in cinque anni di lavoro, grazie ad un progetto Life cofinanziato dalla Comunità Europea per la salvaguardia e valorizzazione di sette specie vegetali di interesse comunitario presenti nei parchi naturali dell’Appennino Abruzzese.

 

UOMO E FAUNA SELVATICA

UOMO E FAUNA SELVATICA

Roseto degli Abruzzi, 28 novembre 2021 -

Incontro pubblico il 3 dicembre 2021 su come convivere con la fauna selvatica

 

Il prossimo 3 dicembre 2021 , alle ore 9.30 presso il palazzo del mare a Roseto si terrà l'incontro pubblico "Uomo e fauna selvatica quale futuro". Sarà il primo appuntamento per incontrare le nuove generazioni di agricoltori e residenti e Coltivatori di Roseto e della Riserva Borsacchio. In questi mesi sono emerse criticità, frutto di anni di stallo della riserva. Le guide del Borsacchio con il WWF, Project Wolf Etology, Il Centro Studi Ecologia Biodiversità Appenninica si sono impegnati in due anni in uno studio preliminare del territorio.

 

FESTA DEGLI ALBERI

FESTA DEGLI ALBERI

Abruzzo, 27 novembre 2021 -

Sono stati due eventi all'insegna dell'educazione ambientale e della conoscenza degli alberi, quelli del 24 e 25 novembre, organizzati dallo staff della delegazione Co.n.al.pa . di Pescara-Chieti. Coinvolte tre scuole nell'area metropolitana tra Pescara e Francavilla al Mare: la Scuola paritaria dell'Infanzia Sacro Cuore a Pescara, la Scuola Primaria "D'Annunzio" e la Scuola Primaria "Alento" entrambe dell'Istituto Comprensivo Francesco Paolo Michetti di Francavilla al Mare. L'associazione pescarese ha donato 5 alberi, 2 per il Sacro Cuore, 1 per la Primaria D'.

 

PESCARA ECOTRANSIT

PESCARA ECOTRANSIT

Pescara, 26 novembre 2021 -

Il dibattito su Via Marconi prosegue, ma resta incagliato sul traffico e i posti auto. Il riferimento al fatto che i lavori in corso costituiscono una porzione di un’operazione ben più ampia per realizzare qualcosa che assomigli a una “metropolitana di superficie” (il cosiddetto bus a transito rapido: BRT) rimane ignota ai più.

 

Buona parte della responsabilità di questa situazione è dell’amministrazione comunale, che non fa nulla per coinvolgere la cittadinanza su questo grande obiettivo, ben più di una mera razionalizzazione del “traffico”. 

 

PULIZIA PARCO FLUVIALE

PULIZIA PARCO FLUVIALE

Teramo, 24 novembre 2021 -

E l'organizzazione cicloambientalista rilancia l'idea della ciclovia Montorio-Teramo-Giulianova e il recupero dei percorsi rurali

 

Anche FIAB Teramo partecipa alla giornata di pulizia del parco fluviale di Teramo, organizzata dal WWF nell'ambito della settimana europea per la riduzione dei rifiuti. "Il parco fluviale - dichiara il presidente della FIAB Teramo, Gianni Di Francesco - è un importante polmone verde per la città e costituisce l'unico collegamento ciclabile cittadino che unisce tutti i punti del centro storico e oltre".

 

RICOSTRUZIONE 2016

RICOSTRUZIONE 2016

Roma, 23 novembre 2021 -

Nella Giornata nazionale dedicata alla sicurezza nelle scuole prende il via il piano da un miliardo e 300 milioni di euro per l’immediato rafforzamento e la ricostruzione di tutti gli istituti danneggiati dai terremoti  nel Centro Italia del 2016-2017, il primo programma in assoluto che copre in maniera sistematica tutti gli edifici scolastici del territorio.

 

GIORNATA DELL’ALBERO

GIORNATA DELL’ALBERO

Roseto degli Abruzzi, 21 novembre 2021 -

In ricordo di una volontaria scomparsa di recente, da sempre impegnata nel mondo dell'ambiente: Maria Assunta Ambrogi, sarà piantato un ulivo nella zona in cui sono già stati posti degli ulivi per ricordare persone scomparse della nostra città sulla zona di via Makarska verso il mare. Legare la memoria , l'impegno in vita ad un elemento naturale che da e migliora la vita. Un legame non solo ideale ma pratico fra uomo e natura. Per questo verrà piantato nella giornata nazionale dell'albero. Un albero produce ossigeno, mitiga le temperature, aiuta la socialità. Gli alberi sono essenziali per il nostro futuro. nPer questo legheremo un pezzo di futuro a ricordare una storia di vita che ha sempre aiutato i giovani a capire un futuro che sarà sempre più sostenibile.

Guide del Borsacchio

 

PUNTA ADERCI IN PERICOLO

PUNTA ADERCI IN PERICOLO

Vasto, 14 novembre 2021 -

Dalla stampa apprendiamo il susseguirsi di avvenimenti inerenti al progetto della Es.Cal Srl (l'azienda intenzionata a produrre leganti idraulici a freddo, cemento), quest’ultima inclusa nell'area della fascia di protezione esterna della Riserva di Punta Aderci e adiacente il SIC. Il pur encomiabile attivismo del Commissario ad acta nominato dal Prefetto di Chieti, pone comunque dei quesiti. Primo tra tutti quello relativo al limite del mandato ricevuto.

 

I sapori dalle nostre tavole