cultura

Guida TV

WORLD AUTISM AWARENESS DAY

WORLD AUTISM AWARENESS DAY

Il Coordinamento Nazionale Docenti Diritti Umani in occasione della ricorrenza annuale World Autism Awareness Day, istituita dall’Assemblea Generale dell’Onu nel 2007 e da allora celebrata il 2 aprile di ogni anno, intende richiamare l’attenzione di tutti, sui diritti delle persone affette dallo spettro autistico. La Giornata Mondiale dell’Autismo rappresenta, infatti, un momento di consapevolezza e riflessione importante perché incoraggia tutti gli Stati membri delle Nazioni Unite a prendere misure per sensibilizzare l’opinione pubblica. 

 

PER LE VITTIME DEL COVID 19

PER LE VITTIME DEL COVID 19

Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani invita il mondo della scuola ad aderire all’iniziativa promossa in data 31 marzo dal presidente della Provincia di Bergamo, Gianfranco Gafforelli al fine di «ricordare le vittime del Coronavirus, per onorare il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari, per abbracciarci idealmente tutti, per essere di sostegno l’uno all’altro, come sappiamo fare noi sindaci»

 

IL VECCHIO PAPA

IL VECCHIO PAPA

Il vecchio Papa attraversò il selciato livido di San Pietro come fosse una sua personale Via Crucis, sotto un cielo di piombo che pioveva a scroscio. Era barcollante a tratti, per la zoppia che lo affliggeva da tempo. Non un ombrello pietoso a ripararlo, non vestiva mantelli rubei che pure gli spettavano, non camauri sul capo che pativa il freddo della sera inoltrata. Procedette malfermo ma deciso verso la scalinata della Basilica, e la salì solitario, appena sorretto da un improvviso cireneo, come fosse il suo Calvario. Sedette esausto, il volto dolente e smarrito come mai, e fu come si distendesse sulla Croce.

 

L’UMANITÀ ALLO SPECCHIO DEL CORONAVIRUS

L’UMANITÀ ALLO SPECCHIO DEL CORONAVIRUS

In questi giorni drammatici l’umanità si trova davanti ad uno specchio che ne riflette l’immagine. Un’immagine vera, senza trucchi. Al naturale. Un’immagine che ci svela il senso della vita, riassunto nel concetto di precarietà. Non abbiamo nulla, ma siamo in tutto e per tutto precari. Tutto, infatti, ci viene dato: la vita e la morte, il bene e il male, la pace e la guerra, la gioia e il dolore, il sole e la pioggia, la terra ferma e la terra che trema. Siamo uomini e donne in cammino verso una meta che non conosciamo e non conosceremo mai.

 

UNDERGROUND CINEFEST

UNDERGROUND CINEFEST

Torino, 29 marzo 2020 -

Echo di Amikam Kovner e Assaf Snir e Take care di Itamar Giladi sono i Migliori Film della settima edizione del TUC, diretto da Mauro Russo Rouge. Si è appena conclusa la settima edizione del Torino Underground Cinefest, ideato e diretto dal regista Mauro Russo Rouge, affiancato da Annunziato Gentiluomo e Matteo Valier, e realizzato dalle associazioni ArtInMovimento e SystemOut.

 

FAMELAB 2020

 FAMELAB 2020

L'Aquila, 27 marzo 2020 - Quest’anno la selezione locale FameLab 2020, organizzata dai Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN, dall’Università degli Studi dell’Aquila e dal Gran Sasso Science Institute, si è svolta in maniera virtuale. Gli otto giovani scienziati/ricercatori hanno inviato le loro presentazioni video, in cui hanno raccontato in soli 3 minuti un argomento di ricerca senza l’ausilio di diapositive, proiezioni o immagini.

 

ESTRAZIONI DEL LUTTO

ESTRAZIONI DEL LUTTO

La “Febbre del sabato sera” inizia con le “Estrazioni del lutto”: Italia 792, Spagna 324, Francia 78, ecc. Presto la ruota si amplierà e le estrazioni quotidiane si faranno agli angoli più disparati del mondo. Mi è parso di trascorrere lo Shabbat (il Giorno del Riposo Ebraico) in un quartiere religioso … almeno così sembrava Trastevere privo di macchine. I rumori si fanno rari e distinguibili. Un motorino che passa lontano, un treno che sibila, il tragitto di un’ambulanza lontana con la sirena che si avvicina poco a poco. 

 

IL DANTEDÌ

IL DANTEDÌ

Francavilla al mare, 25 marzo 2020 - Lo scorso 17 gennaio è stata istituita, su proposta del Mibact (Ministero per i Beni e le attività culturali per il turismo), la giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri. L'invito a ricordare il celebre autore era già stato sostenuto, precedentemente, dall'Accademia della Crusca, dalla Società Dante Alighieri e dall'Associazione degli Italianisti. Il giorno scelto per la ricorrenza, denominato il "Dantedì", è il 25 marzo, data che i più illustri dantisti indicano come l'inizio del viaggio oltremondano del sommo poeta fiorentino.

 

RACCONTI IN QUARANTENA

RACCONTI IN QUARANTENA

L'amore che aveva conosciuto fino a quel momento, era stato soltanto quello dei cioccolatini. Ne comperava a confezioni intere, di tutte le misure e di ogni foggia. A scatole rettangolari, a forma di cuore con il coperchio imbottito, a cilindro, chiusi dentro automobiline con le ruote fisse, custoditi in cestini di paglia poco più grandi di un ditale, tenuti da bambole di pezza. Ne acquistava per gola. Come dovesse saziare una fame di settimane e di mesi; e una volta giunto a casa, aperta la confezione, incominciava a scartarli con ritmo superiore al tempo che occorreva per mandarli giù.

 

 

WORLD WATER DAY

WORLD WATER DAY

Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della Disciplina dei Diritti Umani intende ricordare la Giornata Internazionale dell’acqua (World Water Day) del 22 marzo 2020, istituita nel 2012 dall’ONU e prevista all'interno delle direttive dell'agenda 21, risultato della conferenza di Rio. Tale occasione costituisce motivo assai proficuo di riflessione circa le risorse del nostro pianeta rinnovabili ma non irrispettosamente sfruttabili all’infinito. L’acqua è essenziale per la vita umana; eppure nei paesi occidentali se ne fa un grande spreco o un uso irriguardoso senza alcuna motivazione: inquinamento delle falde acquifere; sperpero di acqua pubblica da fontane perennemente in funzione; fiumi e laghi contaminati senza tregua in nome del profitto.