cultura

Editoriali

Guida TV

IL PATRIMONIO IMPOVERISCE

IL PATRIMONIO IMPOVERISCE

Pescara, 3 marzo 2021 -

Venerdì 5 marzo, ore 18 - Per il ciclo "Dove va Pescara", Pescara: la cancellazione della città del ‘900.

 

Assistiamo a numerosi episodi che stanno determinando l’impoverimento del patrimonio storico architettonico della città di Pescara. Una stagione di demolizioni e ricostruzioni con trasformazioni incongrue che cancellano oltre gli edifici, anche i caratteri testimoniali dello spazio urbano e del tessuto consolidato novecentesco, risultato di stratificazioni che fanno parte dell’identità sociale e culturale della città. 

 

NON SI RISCRIVE LA STORIA

NON SI RISCRIVE LA STORIA

In merito alle recenti polemiche suscitate dalla proposta di revoca della cittadinanza onoraria di Guardiagrele attribuita a Benito Mussolini nel 1924, il Presidente della Fondazione Brigata Maiella, Prof. Nicola Mattoscio, richiama l’attenzione collettiva sulla necessità di valutare attentamente la differenza tra riscrivere la storia e riparare ai suoi danni: “Fu concessa un’onorificenza ad un personaggio rivelatosi poi non meritevole, almeno per i tradimenti verso i supremi interessi nazionali e per aver condannato il popolo ad una vera macelleria, con il disastro della guerra, dopo averlo privato di ogni libertà. 

 

DIAGNOSTICA PRENATALE

DIAGNOSTICA PRENATALE

Chieti, 2 marzo 2021 -

La “d’Annunzio” fulcro del più grande studio internazionale


L’Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara è al centro del più grande studio internazionale sul ruolo combinato dell’ecografia e della risonanza magnetica prenatale nella diagnosi delle anomalie del sistema nervoso centrale del feto. La collaborazione tra il Dipartimento di Medicina e Scienze dell’Invecchiamento e il Dipartimento di Neuroscienze, Imaging e Scienze cliniche dell’Ateneo ha portato alla nascita di un gruppo di ricerca internazionale, L’Eurocanadian Network of Neurosonography (ENSO). 

 

PENALIZZATI

 PENALIZZATI

Penalizzati per la scelta di essere vaccinati unitamente ai loro assistenti. Una situazione assurda a cui porre rimedio quella degli ultraottantenni disabili e dei loro assistenti (cargevir). A seguito di notizie di stampa riguardanti la richiesta avanzata da una battagliera associazione dei disabili, per il riconoscimento del ruolo degli assistenti (cargevir) nella vaccinazione covid19, molti anziani ultraottantenni disabili, pur di far vaccinare anche i loro assistenti, si sono inseriti nella specifica piattaforma per i disabili, a questo punto, pur essendo ultraottantenni e per giunta disabili, non sono stati chiamati perché assimilati in tutto e per tutto alla categoria dei disabili, categoria collocata, in termini di urgenza, dopo quella degli ultraottantenni.

 

 

UN LIBRO DI STORIA

UN LIBRO DI STORIA

Cerchio, 1 marzo 2021 -

L’azione del Capomassa Giovanni Salomone dell’invasione Francese degli Abruzzi nel 1799”

 

Dalla quarta di copertina: «L’azione delle masse insorte contro l’esercito francese penetrato negli Abruzzi è fissata nella dettagliata relazione manoscritta che Giovanni Salomone inviò a Ferdinando IV, al termine delle operazioni portate avanti tra l’inverno e la primavera del 1799 e concluse con la cacciata delle truppe transalpine dai confini del Regno. 

 

FUORI GRAN RISERVA

FUORI GRAN RISERVA

L'Aquila, 1 marzo 2021 -

È passato qualche anno dal loro primo demo tape, "Fumo e Fame”. Sono stati anni di crescita, di maturazione personale ed artistica, scanditi anche dalle uscite di vari singoli come “Camaleonti”, “So fare solo questo”, ”Metto muto” ed altri.

 

Ormai giunti ad una certa prospettiva che segna il passaggio dai precedenti lavori, i Kappa Esse tornano con "Gran Riserva", il primo vero e proprio disco ufficiale, fuori per Jamrock Records il 26/02/21. Il lavoro è stato anticipato dall’uscita del videoclip del singolo “Luci blu”, disponibile su YouTube nel canale Jamrock Records.

 

RESTAURO NECESSARIO

RESTAURO NECESSARIO

Chieti, 26 febbraio 2021 -

Il vicesindaco e assessore alla Cultura Paolo De Cesare ha scritto al segretario regionale del MIBACT per conoscere lo stato del completamento dei lavori riguardanti la Chiesa di San Francesco d’Assisi, conosciuta anche come “San Francesco al Corso”, lungo Corso Marrucino. “Parliamo di un indiscusso patrimonio della nostra città che dal 2009 non è più fruibile, a causa dei danni subiti con il sisma del 6 aprile – così il vicesindaco De Cesare – Grazie all’interessamento anche del consigliere Damiano Zappone, abbiamo ricostruito lo stato dell’arte relativo al recupero fermo ormai da anni. 

 

ABRUZZO E BANGLADESH

ABRUZZO E BANGLADESH

Pescara, 26 febbraio 2021 -

Nel distretto di Satkhira operativi i forni avviati quasi vent’anni fa con un progetto della Cna Abruzzo. C’è uno spicchio di artigianato abruzzese nel cuore profondo di un Paese lontano come il Bangladesh, ed ha il gusto di pane impastato con la solidarietà. Sono passati quasi vent’anni quando prese le mosse un progetto promosso da una onlus, “Rishilpi”, sposato dalla Cna Abruzzo per avviare nel distretto di Satkhira, nella divisione di Khulna, un programma di formazione per aspiranti panificatori. Obiettivo: dotare un territorio vastissimo di un piccolo sistema di forni in grado di rifornire le scuole della zona, scontando difficoltà d'ogni tipo, non ultima la rigida divisione della società in caste, che rappresenta proprio il terreno di impegno della onlus. 

 

CORSI ALLA D’ANNUNZIO

CORSI ALLA D’ANNUNZIO

Chieti, 26 febbraio 2021 -

Sono di nuovo aperte le iscrizioni ai Corsi di Lingue straniere e di preparazione alle Certificazioni Linguistiche

 

Tutti i corsi, in programma nel periodo marzo-giugno 2021, sono organizzati e gestiti dal Centro Linguistico di Ateneo (CLA) dell’Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara, diretto dalla professoressa Tania Zulli e si terranno sia on-line, sulla piattaforma Microsoft Teams, sia nel Campus universitario di Pescara (quando le condizioni legate al covid19 lo consentiranno). 

 

MOLINARI FIRMA CON BMG

MOLINARI FIRMA CON BMG

L'Aquila, 24 febbraio 2021 -

Simona Molinari firma un nuovo contratto discografico con BMG e, a 8 anni dalla pubblicazione del suo ultimo album, entra in studio con rinnovato entusiasmo per lavorare al progetto che la riporterà sulle scene in una nuova veste.

 

“Si dice che c’è un momento nella vita in cui bisogna fare spazio affinché nuove cose possano arrivare e che i momenti di vuoto sono lí perché possano essere riempiti di vita. Io li ho riempiti di musica. Oggi entro a far parte di una nuova famiglia, con la quale condivido pensieri, visioni e obiettivi. 

 

I sapori dalle nostre tavole