cultura >> Storia e cultura

Editoriali

Guida TV

MATTA IN SCENA 2020

MATTA IN SCENA 2020

Pescara, 21 gennaio 2020 - Secondo appuntamento della rassegna Matta in Scena 2020 con la sezione Teatro a cura di Annamaria Talone, il 26 gennaio alle ore 18.30 spettacolo “To be or not to be Roger Bernat” prodotto da Fanny&Alexander con Marco Cavalcoli, attore di rilievo della scena contemporanea italiana. La rassegna giunta alla 5° edizione, vuole diffondere attraverso il teatro, la danza, le arti visive e la musica una nuova sensibilità per lo spettatore, facendo passare il messaggio che lo spettacolo dal vivo e le arti contemporanee possono essere un’esperienza coinvolgente accessibile a tutti. 

 

V GIORNATA DELL’UDITO

V GIORNATA DELL’UDITO

L’iniziativa promuove in Italia il World Hearing Day: il 3 marzo di ogni anno l’OMS richiama i governi mondiali sull’importanza dell’udito. “Hearing For Life”, l’udito per la vita. questo il forte messaggio che l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) lancia in occasione del World Hearing Day, celebrato in tutto il mondo ogni 3 marzo. E questo è il messaggio che “ Nonno Ascoltami! - Udito Italia Onlus” vuole diffondere e approfondire nel suo appuntamento con la V Giornata dell’Udito, il meeting organizzato per il quinto anno consecutivo al Ministero della Salute.  

 

ALLA FIERA DEL LIBRO

ALLA FIERA DEL LIBRO

Montesilvano, 21 gennaio 2020 - “Ogni bambino nasconde un potenziale genio”: è questo lo slogan della campagna di comunicazione ideata da un gruppo di studenti dell’Università uropea del Design e scelta dall’Istituto Troiano Delfico per promuovere la propria scuola. La sinergia attivata tra i due istituti ha visto i giovani creativi cimentarsi proprio sulla futura pubblicità della scuola montesilvanese grazie a un concorso i cui vincitori sono stati annunciati e premiati, sabato pomeriggio, in occasione dell’Open day dell’Istituto e della concomitante seconda edizione della Fiera del Libro. 

 

ANNUNCIATI I VINCITORI DI MARTELIVE

ANNUNCIATI I VINCITORI DI MARTELIVE

Il concorso multidisciplinare MArteLive si è chiuso con le finali del 3, 4 e 5 dicembre al Planet di Roma, alle quali hanno partecipato oltre 450 artisti. Ai vincitori e alle vincitrici delle 17 sezioni artistiche andranno i più prestigiosi degli oltre 150 premi in palio. Dal 25 gennaio riaprono le iscrizioni al concorso che da sempre ha l’intento di scoprire e valorizzare la creatività dei migliori talenti italiani.

 

INCONTRI FAI

INCONTRI FAI

Teramo, 21 gennaio 2020 - La Delegazione FAI di Teramo propone una serie di eventi denominata “FAI un pomeriggio a Palazzo”, un percorso storico-culturale volto alla scoperta delle più belle ed importanti dimore storiche della Provincia di Teramo. Un ciclo di sei pomeriggi, a cadenza bimestrale, in cui saranno aperte le porte di saloni, biblioteche, giardini e parchi privati per dar vita ad un connubio di arte, storia, letteratura e musica. Il primo appuntamento si terrà domenica 26 marzo 2020 alle ore 16:30 nella suggestiva cornice di Casa Muzii-Castelli, palazzo in stile liberty del 1908. Il Palazzo fu dimora dello storico teramano Muzio Muzii, che ne commissionò la realizzazione all’architetto Vincenzo Pilotti, oggi di proprietà della famiglia Castelli che si ringrazia per la disponibilità.

L’impianto è su quattro livelli, affiancato da un corpo più basso, che occupa due piani, ed è sovrastato da un terrazzo. Il piano nobile del palazzo e il secondo piano sono inquadrati, agli angoli dell’edificio, da lesene con capitelli decorati da volute e festoni; le finestre rettangolari presentano ricche decorazioni a stucco, ispirate a repertori floreali di tendenza liberty che compaiono anche sul parapetto del terrazzo. Fra le finestre del quarto e ultimo livello si può ammirare un ciclo pittorico con scene raffiguranti Flora (dea romana della fioritura dei cereali) e Pomona (dea romana dei frutti), opera di Ernesto Aurini, realizzate con la collaborazione del pittore fiorentino Giuseppe Zina. Le scene dipinte sono protette da un imponente e pregevole cornicione di gronda in legno intarsiato e decorato. Durante l’incontro il professore Antonio Gabriele Narcisi leggerà ed esporrà il poema omerico “Odissea”, commentato musicalmente da Benedetta D’Egidio e Francesco D’Egidio (duo di flauti traversi). La partecipazione ai singoli eventi, previa iscrizione al FAI, necessita di prenotazione.

 

 

LA POETESSA DELL'ANARCHIA

LA POETESSA DELL'ANARCHIA

Pescara, 20 gennaio 2020 - Incontro con Riccardo Condò, curatore/editore del libro "Conferenze americane" di Virgilia D'Andrea, il prossimo giovedì 23 gennaio, alle ore 17 presso la Biblioteca "Falcone e Borsellino" di Pescara, in viale Bovio, 446. Presentazione di una delle più affascinanti figure del movimento anarchico italiano. Vigilia D'Andrea, nata a Sulmona nel 1888, rimasta orfana in tenera età, è affidata ad una struttura religiosa fino alla maggiore età. Ben presto consolida le sue idee di giustizia sociale e inizia l'impegno politico negli ambienti anarchici, dove incontra Armando Borghi, indiscusso leader del movimento, e a lui si lega sentimentalmente. All'attività politica accompagna la scrittura poetica, tanto da venir definita "la poetessa dell'anarchia". Con l'avvento del fascismo ripara in Germania, a Parigi e infine negli USA dove raggiunge il Borghi. Qui continua il suo impegno in accese conferenze e scritti, nonostante la salute precaria. Muore a New York nel 1933.                              

 

PRIMA TOURNÉE 2020

PRIMA TOURNÉE 2020

L'Aquila, 20 gennaio 2020 - Inizia all’insegna di prestigiose e consolidate collaborazioni la prima tournée del nuovo anno dei Solisti Aquilani che, dopo i concerti tenuti nei giorni scorsi al Teatro Marrucino di Chieti e a L’Aquila, per la rassegna “Musica per la città”, muniti di strumenti e entusiasmo, sono pronti per nuove avventure musicali.  Compagni di viaggio Manuel Barrueco, riconosciuto in tutto il mondo come uno dei più importanti chitarristi, apprezzato per la maestria tecnica e per la straordinaria musicalità e il bandoneonista Cesare Chiacchiaretta, maestro assoluto per il suo strumento.  Primo appuntamento lunedì 20 gennaio al Teatro “Carlo Felice” di Genova per la stagione della Giovine Orchestra Genovese.

 

APPUNTI SPARSI DI VIAGGIO

APPUNTI SPARSI DI VIAGGIO

Pescara, 19 gennaio 2020 -

Inaugurazione sabato 25 gennaio a Pescara. Il tema del viaggio, che sia reale o virtuale, il racconto delle esperienze, degli incontri, dei paesaggi. Ci parla di emozioni e nuove scoperte la mostra fotografica “Appunti (sparsi) di viaggio - Una parte di ciò che ho trovato sulla mia strada”, a cura di Giovanni Iovacchini, che sarà inaugurata il prossimo 25 gennaio a Pescara (ore 17:00), nei locali dell’ex Aurum. Quaranta scatti che riportano alla luce luoghi lontani, scoperti per la prima volta, così come soggetti familiari, rivisti con nuovi occhi. La fotografia di Iovacchini, con una lunga militanza nell’educazione alla settima arte, è allusione, ricerca e immaginazione. Attraverso l’uso sapiente del linguaggio fotografico (luci, piani e colori), Iovacchini racconta gli stati d’animo che possono generarsi da un segno, una nuvola o una sezione di piano.

 

COSA SARÀ MAI

COSA SARÀ MAI

Avezzano, 16 gennaio 2020 - È uscito già da diversi giorni il primo singolo del giovanissimo cantautore Morris, “Cosa sarà mai”, apparso nei canali ufficiali il 29 dicembre scorso. La canzone, sta già avendo un vero e proprio boom di visualizzazioni e apprezzamenti sui canali social, youtube e moltissimi accessi sulla piattaforma spotify. Presto, inoltre, sarà disponibile anche il videoclip ufficiale della canzone. "Alessandro è un ragazzo pieno di talento, che può avere un grande futuro", ha dichiarato Emiliano Bucci, titolare della Fonorecord ”negli ambienti musicali locali da anni, presso la quale il disco è stato inciso. 

 

I SOLISTI AQUILANI E PIETRO BORGONOVO

I SOLISTI AQUILANI E PIETRO BORGONOVO

L'Aquila, 15 gennaio 2020 - Auditorium del Parco ore 18.00. Passato e presente in un intreccio sonoro caleidoscopico, affidato alla bacchetta di Pietro Borgonovo e a I Solisti Aquilani per il primo concerto del 2020 di “Musica per la città”.  In programma due brani di Corelli, il Concerto in fa maggiore op. 6 n. 6 e il Concerto in do maggiore op. 6 n. 10; il Concerto in re per archi di Stravinskij e in prima assoluta Acquetinte” per archi di Carlo Galante che dell’opera offre una suggestiva chiave di lettura.