cultura >> Storia e cultura >> GIRO D'ITALIA IN 80 PAGINE

Editoriali

Curioso e bizzarro

Guida TV

GIRO D'ITALIA IN 80 PAGINE
GIRO D'ITALIA IN 80 PAGINE

Pescara, 11 agosto 2017 - Un tour dell’Italia in 80 pagine per raccontare le storie di vita, i sogni di un giovane scrittore, il suo percorso professionale e i libri finora pubblicati. Questa sera alle ore 20,30 a Il Diavolo e L'acquasanta - Caffè Letterario di Pescara (via delle Caserme 62), Kempes Astolfi si racconta durante l’incontro denominato “Giro d'Italia in 80 pagine”.

Durante la diciassettesima tappa del suo tour, l'autore presenterà in un format inedito non un solo volume, ma tutte le sue opere: da “L'Abbraccio Perfetto” a “Cosa pensano i Gatti Italiani dei Felini Stranieri”. Inoltre Astolfi racconterà in anteprima nazionale alcuni dettagli del suo nuovo progetto, un open book dal titolo “Mille Racconti per Mille Parole”.

Alcune note sull'autore:

Kempes Astolfi nasce a Civitavecchia. È l’ideatore del Movimento Fotografico Letterario “KomeSto?” in voga su www.KomeSto.it.

Dal 2001 inizia la sua carriera di regista e sceneggiatore, girando corti e videoclip.

Nel 2006 consegue il diploma di Regia e Sceneggiatura alla Scuola delle Arti.

Nel 2007 stampa i “K? Calendars” a diffusione internazionale, arrivati oggi a 223mila copie.

Dal 2008 gira il mondo col “KomeSto? Tour”, versione live della manifestazione ideata sul suo portale. Nel 2012 filma l’episodio pilota di “Invade The Trash Series”.

Nel 2013 crea il Movimento “30SecondsEvents”, organizzando diversi FlashMob tra cui “30 Seconds Into Our Souls” e pubblica il suo primo libro, “L’Abbraccio Perfetto” con Prospettiva Editrice.

Nel 2014 firma il videoclip de LArtefice “Da Roma a Malibù”. Nello stesso anno pubblica il suo secondo libro, “An.Cu.Gio.Ca, Aneddoti Curiosi sul Gioco del Calcio”.

Nel 2015 è assistente alla regia di “On Air”, film distribuito da Medusa nei cinema italiani e pubblica in self-publishing il suo terzo libro, “Cosa Pensano i Gatti Italiani dei Felini Stranieri”.

Nel 2017 pubblica “1000x1000, Mille Racconti per Mille Parole”.