cultura >> Storia e cultura >> NELL’ÉLITE INTERNAZIONALE DEL MANDOLINO

Editoriali

Guida TV

NELL’ÉLITE INTERNAZIONALE DEL MANDOLINO
NELL’ÉLITE INTERNAZIONALE DEL MANDOLINO

Abruzzo, 11 febbraio 2018 -

È l’abruzzese Francesco Mammola a fare il suo ingresso tra i grandi interpreti dello strumento sul sito tedesco Mandoisland, da anni punto di riferimento dell’ambiente mandolinistico mondiale. Il direttore del sito, Micheal Reichenbach, ha annunciato in questi giorni l’ingresso di Mammola avvenuto a furor di popolo. Secondo la sua testimonianza, infatti, la spinta a inserire il mandolinista abruzzese è giunta da sollecitazioni da tutto il mondo.

Mandoisland si occupa dei diversi tipi di mandolino, riporta gustosi aneddoti, segue l’evoluzione dello strumento, i metodi, le orchestre, i liutai e non tralascia i lavori discografici. Inoltre raccoglie i nomi dei più grandi interpreti del repertorio classico, folk e jazz sia di oggi che del passato in una sorta di Olimpo dei mandolinisti. Ci sono i grandi nomi della storia della musica, come l’americano Bill Monroe, considerato il padre del bluegrass, ma anche i grandi interpreti della scena contemporanea, come il brasiliano Hamilton de Holanda, vincitore di due Latin Grammy Award.  E da oggi insieme ai grandi maestri figura anche Francesco Mammola.