cultura >> Storia e cultura >> LA MOSTRA DI NIK

Editoriali

Guida TV

LA MOSTRA DI NIK
LA MOSTRA DI NIK

Roccascalegna, 13 giugno 2019 - Sabato 15 giugno 2019, a partire dalle h 19.00, si terrà presso il Civico 20 RistorArtGallery l’inaugurazione della mostra personale dell’artista di origine albanese, ma cresciuto a Casoli,Nik Metani: “Quando i colori ti macchiano l’anima”. L'artista torna a Roccascalegna, dopo qualche anno quando espose in una personale presso le sale del Castello Medievale, ricordando l’esperienza con grande affetto nei confronti dell’ospitalità ricevuta. 

L'ingresso è libero con buffet di benvenuto e incontro con l'artista. La mostra resterà aperta tutti i giorni a pranzo presso le sale del Civico 20 RistorArtGallery  fino al 3 settembre. 
 
 
Chi è Nik Metani?
 
Nato a Durazzo nel ’67 e cresciuto a Casoli, in Abruzzo, Nik Metani è un artista che ha dato un valore unico alla musica, alla poesia ed all’arte, materie nobili che hanno sempre fatto parte della sua vita. Ha sempre lasciate scritte su un pezzo di carta (e non solo) le parole che in silenzio uscivano dal suo cuore. Per Nik Metani “macchiare” una tela di colori era più un segreto che una dimostrazione, e che fino a qualche anno fa custodiva per sé, fino a che un giorno trovò la forza ed il coraggio per iniziare ad esporre in pubblico le sue originali opere.
 
Dopo numerose mostre a Casoli, di cui una presso il castello ducale, vanta con grande soddisfazione il premio speciale della giuria al 24° Concorso Internazionale di Pittura e Scultura “Premio Gabriele D’Annunzio” presso l’Aurum di Pescara, diverse esposizioni collettive all’estero a cura del Prof. Pasqualone, nonché interessanti collettive in giro per l’Italia, sempre con grande attenzione ai temi più cari come la partecipazione all’evento  “Un concerto per Amore contro la violenza sulle donne”.