cultura >> Storia e cultura >> RICONOSCIMENTO UFFICIALE

Editoriali

Guida TV

RICONOSCIMENTO UFFICIALE
RICONOSCIMENTO UFFICIALE

Il fotografo Alessandro Passerini ha ricevuto la menzione speciale dal Premio Nazionale Basilio Cascella per il lavoro svolto negli ultimi 9 anni come curatore artistico valorizzando e reinventando il concorso stesso, riservato a fotografia e pittura. La cerimonia si è svolta privatamente, e la consegna del riconoscimento è stata formalmente rappresentata da Pasquale Grilli, presidente del Premio e discendente di Tommaso Rosario Grilli, che lo creò nel 1955 insieme agli artisti Michele e Tommaso Cascella, figli dell'eclettico Basilio.

Già nel 2015 Passerini ha ricevuto il riconoscimento 'Eccellenza Estense della Fotografia' dal proprio comune di origine del ferrarese per il lavoro svolto a livello nazionale con i propri numerosi progetti fotografici, che lo hanno visto divenire anche parte dell'esposizione internazionale 'Food: Our Global Kitchen' promossa da National Geographic. Diversi suoi progetti hanno come protagonista il territorio abruzzese e sono stati esposti in diverse esposizioni internazionali. Non ultime le collaborazioni con il musicista e direttore dell'Accademia Musicale Lizard di Pescara, Gianni De Chellis, di cui ha curato l'aspetto fotografico e grafico dell'ultimo album intitolato 'Bondage'; e precedentemente con il chitarrista Andrea Castelfranato. Ha collaborato creando diversi eventi con varie realtà museali d'eccellenza del territorio abruzzese, come il Museo Staurós di Teramo, il MuMi di Francavilla (CH) e Palazzo Farnese di Ortona (CH)

Attualmente sta lavorando a nuovi progetti fotografici e ai cataloghi dei precedenti realizzati, facilmente reperibili on line o libreria, e ha iniziato a proporre corsi personalizzati e mirati riguardanti diversi aspetti della fotografia presso la piattaforma digitale Docety, che si possono liberamente già consultare e richiedere sul sito docety.com.