cultura >> Storia e cultura >> PROSPETTIVA PERSONA

Editoriali

Guida TV

PROSPETTIVA PERSONA
PROSPETTIVA PERSONA

Pescara, 10 novembre 2019 -

Il prossimo mercoledì 13 novembre 2019 alle ore 17:45, nei locali provvisori di Via Vittorio Veneto 11, il Salotto culturale "Prospettiva Persona" (con patrocinio di Fondazione Tercas, Ministero per i Beni artistici e culturali e per il turismo, Caritas diocesana Teramo-Atri), riprende gli incontri “mercoledì del salotto” con la rubrica “Guida all’ascolto”, dando attenzione all’Operetta di Franz Lehar, La vedova Allegra, a cura di Emilia Perri.

L’argomento

Die Lustige Witwe (La vedova allegra)

Operetta in tre atti

Musica

Franz Lehár (Komárom, 30 aprile 1870 – Bad Ischl, 24 ottobre 1948)

L'operetta, ambientata a Parigi, parla del tentativo dell'ambasciata Pontevedrina di far sposare la ricca vedova Hanna Glavari con il conte Danilo, sua antica fiamma. Nel frattempo si sviluppa il triangolo amoroso tra il Barone Mirko Zeta, sua moglie Valencienne e Camille de Rossillon.

 

Hanna Glavari è rimasta presto vedova del ricchissimo banchiere di corte del piccolo stato di Pontevedro; un suo matrimonio con uno straniero provocherebbe la fuoriuscita dei milioni di dote della signora e il collasso delle casse statali. La vedova è ora a Parigi e il sovrano di Pontevedro, preoccupatissimo, incarica il proprio ambasciatore a Parigi, barone Zeta, di trovarle un marito pontevedrino.

 

Brani celebri

Vo' da Maxim allor, entrata di Danilo, atto I;

Romanza della Vilja (Hanna), atto II;

Valzer, atto III;

Tace il labbro, duetto tra Hanna e Danilo, atto III.