cultura >> associazionismo >> L’AMICIZIA, POESIA NUOVA ACROPOLI

Editoriali

Guida TV

L’AMICIZIA, POESIA NUOVA ACROPOLI
L’AMICIZIA, POESIA NUOVA ACROPOLI

Pescara, 9 febbraio 2019 -

Scadenza venerdì 1 marzo 2019

 

A conclusione della Giornata mondiale della Filosofia UNESCO 2016, l’Associazione di filosofia, cultura e volontariato Nuova Acropoli-Pescara, ha indetto l’VIII Concorso nazionale di Poesia Inedita, a partecipazione gratuita, dal titolo “L’Amicizia”.

Il tema trae spunto da un’opera della poetessa pescarese Elisabetta Mastromattei Merlonetti “L’Amicizia, profondo sentimento colmo di umani accenti, che innalza e che consola. I più cari intenti racchiusi in una parola sola. Va custodita con dovizia, come una fiamma nel petto alimentata.”

 

L’amicizia è un valore morale e sociale che non invecchia mai, inestimabile, spesso strettamente legata alla felicità. Non è soltanto un legame di affetto e di comprensione fra due o più persone, è un sentimento capace di durare oltre il tempo e le difficoltà e di generare lacci di autentica fratellanza. Secondo molti filosofi, l’amico sincero è comprensivo rispetto ai limiti e alle mancanze dell’altro, senza tuttavia stancarsi di incoraggiare e, se necessario, di correggere. Da questa unione prendono vita e si fortificano il senso di solidarietà e di mutuo appoggio. Poiché l’amicizia è anche dare più che ricevere; è generosità ed autenticità. È un tesoro che vale la pena di cercare ed una volta incontratolo, mantenerlo per tutta la vita.

 

L’iscrizione è gratuita.

Due le categorie in concorso: Giovani dai 16 ai 25 anni e Adulti dai 26 anni in su. Si partecipa con una sola poesia inedita, in lingua italiana, massimo 30 versi. La scadenza è fissata il 1° marzo 2019. Per informazioni sulle iniziative di Nuova Acropoli potete visitare il sito dell’Associazione nuovaacropoli.it, recarvi presso la nuova sede in Piazza Duca D’Aosta n. 31, Pescara (PE), oppure contattare l’associazione ai riferimenti che seguono

 

Clarissa Corsi