cultura >> associazionismo >> UN FINE SETTIMANA TRA NATURA E RACCONTI

Editoriali

Guida TV

UN FINE SETTIMANA TRA NATURA E RACCONTI
UN FINE SETTIMANA TRA NATURA E RACCONTI

Carpineto della Nora, 3 luglio 2020 -

Un fine settimana per fare il pieno di aria buona ed emozioni, nel rispetto della sicurezza e con la voglia di tornare a vivere.  CuntaTerra e Marcello Sacerdote proseguono il programma di racconti in natura, alla riscoperta di cultura, tradizioni e bellezze del territorio, con un doppio appuntamento assai speciale. Gli eventi toccheranno aree naturali di pregio sia del Parco Nazionale della Majella che del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

SABATO 4 LUGLIO – dalle ore 20.45, Carpineto della Nora (PE)

 

LUPUS IN FABULA escursione narrata sul Voltigno, tra storie di lupi e chiaro di luna.


Un evento dedicato alla natura e alla conoscenza di un magnifico predatore: il lupo (canis lupus italicus).  ’animale che più di ogni altro, fin dalla più remota antichità, ha colpito l’immaginazione dell’uomo. Protagonista indiscusso di fiabe e leggende, descritto da sempre come il predone famelico e spietato, ingiustamente demonizzato dall’immaginario popolare.


Avvolti dal chiarore della luna piena ci muoveremo nei pressi dell’accogliente e meravigliosa piana del Voltigno, per udire ancor più da vicino la voce del lupo o de "lu lope", attraverso i racconti teatrali, i canti e i suoni recuperati dalla tradizione abruzzese e interpretati da Marcello Sacerdote (attore, contastorie, musicista popolare), membro fondatore della realtà artistica CuntaTerra.


DOMENICA 5 LUGLIO – dalle ore 10, La Tana dei Bimbi Majelletta (CH)


LU MAZZAMARCELLE storie magiche sulla Majella


Un appuntamento all’aria aperta dedicato a bambini e famiglie, in cui condivideremo una breve ma speciale passeggiata intorno ai pascoli della Majelletta, che offre allo sguardo scenari naturali di impareggiabile bellezza e paesaggi che emozionano nel profondo. Passo dopo passo in compagnia di fiabe, indovinelli, canti, filastrocche, musichette e passatempi interpretati da Lu MazzaMarcelle, folletto contastorie.