cultura >> associazionismo >> KURSAAL IN ROSA

Editoriali

Guida TV

KURSAAL IN ROSA
KURSAAL IN ROSA

Giulianova, 16 ottobre 2020 -

Da dicembre screening gratuito per le donne giuliesi in situazioni di difficoltà grazie alla collaborazione tra Gruppo Medico D’Archivio e Comune

 

A partire da questa sera anche il Palazzo Kursaal di Giulianova si tingerà di rosa per manifestare vicinanza alle donne colpite dal tumore al seno e sensibilizzare i cittadini sull’importanza della prevenzione e del sostegno alla ricerca oncologica.

 

Il cancro al seno è la neoplasia più diffusa nel genere femminile, riguarda una donna su nove nell’arco della vita, con circa 53.000 nuove diagnosi in Italia solo nel 2019. Grazie ai costanti progressi nella prevenzione e nella cura, la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi è aumentata fino all’87%, ma i ricercatori AIRC lavorano ogni giorno per raggiungere il pieno obiettivo: curare tutte le donne.

 

Anche il nostro comune vuole manifestare la propria vicinanza alle donne colpite dal cancro al seno ma soprattutto divulgare il messaggio che la prevenzione è fondamentale – dichiara la Vicesindaco Lidia Albani – ma il nostro operato non sarà solo simbolico attraverso l’illuminazione in rosa di uno dei nostri monumenti storici più importanti ma soprattutto concreto.


Partirà infatti a breve un progetto promosso dal Centro Medico d’Archivio, in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali, dal titolo “Nessuno indietro”, che intende garantire gratuitamente uno screening mammario alle donne residenti in Giulianova, di età compresa tra i 46 e i 65 anni, che versino in una situazione documentata di fragilità economica, individuate dai Servizi Sociali. Gli esami verranno effettuati nel corso del mese di dicembre, dall’inizio sino al periodo immediatamente precedente il Natale come gesto di solidarietà da parte del Dott. Claudio D’Archivio”.