economia & lavoro >> Economia e lavoro >> WORDS OF WINE 2019

Editoriali

Guida TV

WORDS OF WINE 2019
WORDS OF WINE 2019

Pescara, 30 maggio 2019 - Si terrà venerdì 31 maggio, a Pescara la cerimonia di assegnazione del premio giornalistico internazionale “Words of Wine – Parole di Vino”, con cui il Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo celebra il racconto delle sue eccellenze enoiche. Precede la cerimonia una tavola rotonda sul tema della comunicazione del vino e i millenial. Giunto ormai alla sua sesta edizione, il premio giornalistico Words of Wine esprime la volontà del Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo di valorizzare la narrazione dei propri vini e territori per aumentarne la conoscenza. 

Il premio, come ogni anno, verrà assegnato a quei giornalisti che sono stati selezionati da una giuria tra i più meritevoli per i loro scritti/servizi TV incentrati sull’Abruzzo.

Il tema del racconto dei territori e dei loro prodotti nei confronti dei giovani consumatori, i cosiddetti millennial, sarà il focus della tavola rotonda che si terrà contestualmente. Un panel di giornalisti e opinion leader di caratura nazionale ed internazionale darà vita ad un dibattito sui linguaggi, gli sterotipi e le tendenze del vino tra le nuove generazioni e sulla loro attitudine ad avvicinarsi "responsabilmente" e consapevolmente alla cultura del vino, che niente ha a che fare con quella dello sballo. Il vino e la cultura millenaria che ad esso fa riferimento raccolgono infatti l’adesione di molte migliaia di nuovi adepti ogni anno; tanti giovani si avvicinano al mondo della produzione vitivinicola, nonostante spesso sfugga loro il valore intrinseco, che questo prodotto racchiude in sé. Sarà un’occasione di confronto tra istituzioni, aziende, giornalisti e blogger volta a sviluppare una riflessione strategica in un contesto mediatico in continuo cambiamento.

“Anche quest’anno abbiamo fortemente voluto dare seguito al tradizionale appuntamento con il premio giornalistico Words of Wine, giunto alla 6^ edizione, perché è sempre più necessario parlare dell’Abruzzo, una regione ricca di potenzialità, ma ancora poco riconosciuta come territorio enologico al pari delle qualità dei suoi vini”, afferma Valentino Di Campli, Presidente del Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo.

La cerimonia di premiazione si terrà domani, venerdì 31 maggio, a Pescara presso la sala Tosti negli spazi dell’Ex Aurum. L’iniziativa è finanziata dalla Regione Abnruzzo attraverso i fondi PSR 2014-2020, Sottomisura 3.2. Dopo Prowein e Vinitaly, il premio Words of Wine 2019 è la tappa successiva di un vasto piano promozionale avviato dal Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo già nel 2018, sia a livello nazionale che all’estero, incentrato sulla valorizzazione dei vini abruzzesi a denominazione DOP (DOC e DOCG) e IGT, e di tutto lo straordinario territorio regionale.

 

PROGRAMMA

Ore 9.00 tavola rotonda

Il vino dei millennial - Linguaggi, stereotipi e tendenze del vino tra le giovani generazioni e l’importanza di bere responsabilmente

Saluti:

Valentino Di Campli, presidente Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo

Emanuele Imprudente, vicepresidente Regione Abruzzo con delega alle Politiche Agricole

Partecipanti:

Denis Pantini, responsabile Wine Monitor e Nomisma

Ernesto Di Rienzo, coordinatore Master Cultura dell’alimentazione e delle tradizioni enogastronomiche (Università di Roma – Tor Vergata)

Simone Roveda, wine influencer e fondatore community Winery Lovers

Natalia Distefano, giornalista Corriere della Sera

Emily Saladino, giornalista VinePair

Rebecca Meir Liebman, sommelier e wine writer

Modera:

Paolo Massobrio – giornalista

Ore 12:30 Cerimonia di premiazione

Words of Wine – Parole di Vino 2019

Davide Acerra