economia & lavoro >> Economia e lavoro >> LA CRESCITA DIGITALE DELLE IMPRESE

Editoriali

Guida TV

LA CRESCITA DIGITALE DELLE IMPRESE
LA CRESCITA DIGITALE DELLE IMPRESE

Pescara, 8 novembre 2019 - I Megatrend sono forze strutturali del cambiamento e hanno un profondo impatto su società economia e cultura. Sono veri e propri fenomeni che modellano presente e futuro trasformando e talvolta rivoluzionando per sempre le nostre vite. La digital trasformation è proprio questo, un cambiamento in atto che bisogna cavalcare per non restarne schiacciati. L’Italia deve recuperare il terreno perso rispetto alle altre nazioni.

 Ne è convito Silvano PAGLIUCA, Presidente di Confindustria Chieti Pescara che oggi ha ospitato i maggiori players nazionali per fare il punto sull’importanza della digitalizzazione per le imprese e far conoscere gli  strumenti finanziari e manageriale che Confindustria mette a disposizione delle imprese. “Fare cultura sulla digital trasformation è un must perché digitale vuol dire motore di crescita. Non molleremo l’osso fino a quando non vedremo cambiamenti tangibili da parte di tutti i protagonisti del cambiamento: amministrazioni pubbliche, imprese grandi e pmi, cittadini”.

Elio CATANIA, Presidente del Gruppo tecnico "Crescita digitale delle imprese" di Confindustria ha affermato: “Confindustria è la casa dove l’imprenditore può migliorare la sua temperatura digitale. Non basta la digitalizzazione di base, bisogna affrontare un cambiamento complessivo che oggi è possibile anche grazie al sistema di competenze messe a disposizione Confindustria. Start-up, poli tecnologici, società locali di tecnologia: dobbiamo fare sistema e in Abruzzo per questo scopo c’è il Digital Innovation Hub".

“La cosiddetta quarta rivoluzione industriale o digital transformation, si sta caratterizzando per la rapida diffusione dell'ICT, delle piattaforme tecnologiche e delle competenze in termini di data driven economy” ha ricordato Paolo CAMPANA, Vice Presidente di Confindustria Chieti Pescara. “Gli studi confermano che le aziende che innovano sono quelle dove le performance aziendali risultano migliori. Noi imprenditori ci chiediamo spesso come portare innovazione in azienda e come si può finanziare questo cambiamento. Ecco perché abbiamo voluto questo incontro”.

Durante l’incontro, intitolato “MATCH4.0 - DIH Abruzzo - la nuova risorsa di Confindustria per la crescita delle Imprese”, Fernando BATTISTA, delegato Industria4.0 di Confindustria Chieti Pescara ha spiegato: “Il processo di trasformazione digitale in atto e l'evoluzione di tecnologie come l'internet of things e la robotica, stanno delineando un sistema economico che richiede la capacità di coniugare soprattutto tre aspetti: utilizzo di tecnologie abilitanti,  conoscenza dei vari settori collegati all'impresa, competenze di analisi dei dati e dei modelli di business”.

Il pomeriggio ha visto numerosissimi imprenditori, amministratori delegati, responsabili ICT, CFO e manager incaricati di portare innovazione nelle proprie aziende nella Sala Orofino di Via Raiale. Lino OLIVASTRI, Coordinatore MATCH4.0 DIH Abruzzo ha illustrato in particolare il Digital Innovation Hub ovvero gli strumenti e le soluzioni per le aziende. Il Test4.0 in particolare è dedicato alle imprese che vogliono. Ulteriori focus sono stati dedicati a:

Fondimpresa: finanzia la competitività e l'innovazione delle aziende e dei lavoratori aderenti con Emanuela PAGNANI - Coordinatrice OBR ABRUZZO – Articolazione Territoriale di Fondimpresa

4Manager: la collaborazione tra Federmanager e Confindustria con Florio CORNELI - Presidente Federmanager Abruzzo e Molise

Tecnologie per l'interconnessione dei macchinari industriali in collaborazione con SIEMENS

Il monitoraggio energetico di infrastrutture ed impianti in collaborazione con SCHNEIDER Electric

Le nuove frontiere dell'innovazione industriale abilitate dalla convergenza tra mondo fisico e mondo digitale in collaborazione con PTC.