economia & lavoro >> Economia e lavoro >> OSCAR GREEN 2020

Editoriali

Guida TV

OSCAR GREEN 2020
OSCAR GREEN 2020

Pescara, 15 settembre 2020 -

Domani verranno svelati gli under 40 vincitori del premio sull’innovazione e la creatività in agricoltura.

 

Verranno svelati domani mercoledì 16 settembre alle ore 16.30 nella sala Favetta del museo delle Genti d’Abruzzo, in via delle Caserme 24 a Pescara, i nomi delle sei imprese under 40 che hanno vinto l’Oscar Green Abruzzo, la selezione regionale del Concorso nazionale sull’innovazione in agricoltura promosso da Coldiretti Giovani Impresa.

 

Verranno premiati i sei giovani imprenditori che hanno apportato un contributo importante in termini di novità, spirito imprenditoriale e creatività all’agroalimentare regionale nonostante le difficoltà collegate all’emergenza sanitaria.

 

 “Si tratta di un riconoscimento importante al giovane tessuto produttivo agricolo della nostra regionale – spiega Silvano Di Primio, presidente di Coldiretti Abruzzo – in Abruzzo ci sono tante aziende che lavorano con passione credendo nell’innovazione e in un’agricoltura sempre più al passo con i tempi”.

 

All’incontro, che verrà aperto alle ore 16.30 dai saluti istituzionali e dalla tavola rotonda intitolata “Innovatori di natura: idee e progetti di giovani agricoltori dopo il Covid”, parteciperanno il sindaco di Pescara Carlo Masci, l’assessore regionale alle politiche agricole Emanuele Imprudente, l’imprenditore Emanuele Grima, vincitore nazionale di Oscar Green 2017, il delegato di Coldiretti Giovani Impresa Abruzzo Giuseppe Scorrano e la componente dell’esecutivo nazionale dei Giovani di Coldiretti Benedetta Liberace, oltre naturalmente ai vertici della federazione regionale quali il presidente Silvano di Primio e il direttore Giulio Federici.

 

Nel corso dell’incontro verrà conferito un riconoscimento speciale al Comune che, in occasione della prima parte dell’emergenza Covid, si è particolarmente distinto per aver promosso il made in Italy agroalimentare e le aziende locali.