economia & lavoro >> Ambiente

Editoriali

Guida TV

FERMATO E DENUNCIATO

FERMATO E DENUNCIATO

Pescasseroli, 2 dicembre 2020 -

Nei giorni scorsi, dopo una accurata attività di indagine, non pochi giorni di appostamenti e tentativi a vuoto di intercettare il tartufaio, alla fine, anche grazie all’aiuto del drone, i Guardiaparco dei Reparti di Opi e Pescasseroli sono finalmente riusciti a bloccare DVM, di 45 anni, residente a San Donato Val Comino (FR), mentre in località la Parruccia di Gioia dei Marsi si accingeva a rientrare presso la propria autovettura con due cani al seguito e il classico vanghello da tartufi.

 

 

IL NUOVO CALENDARIO

IL NUOVO CALENDARIO

Roma, 1 dicembre 2020 -

Presentato ieri, presso la sede del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto, il nuovo Calendario istituzionale 2021 della Guardia Costiera. L’evento, trasmesso on line in contemporanea su tutti i canali social del Corpo, ha visto la presenza del Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino e dell'esploratore e fotografo del mare Alberto Luca Recchi. Presente, inoltre, il giornalista RAI e vicedirettore del TG1 Filippo Gaudenzi che ha condotto l’evento, dialogando con gli intervenuti sull’importante messaggio sotteso a questa edizione del calendario istituzionale.

 

DA CAVE A DISCARICHE

DA CAVE A DISCARICHE

L'Aquila, 24 novembre 2020 -

Da cave a discariche!


È questo il cuore del progetto di legge presentato dalla maggioranza di centrodestra in Consiglio Regionale e che punta a trasformare le cave dismesse in Abruzzo in potenziali discariche, certamente non il miglior biglietto da visita per una regione a forte vocazione ambientale e turistica definita regione verde d’Europa” sottolinea l’ex Assessore, Dino Pepe.

 

DOCUMENTO PERICOLOSO

DOCUMENTO PERICOLOSO

Abruzzo, 24 novembre 2020 -

Abbiamo avuto modo di prendere visione e studiare la bozza del regolamento di gestione della Via Verde Costa dei Trabocchi della provincia di Chieti e non possiamo che definire quel documento pericoloso da un punto di vista ambientale, urbanistico e paesaggistico. Si tratta di un regolamento che se venisse approvato così com'è, trasformerebbe completamente il territorio costiero per andare quasi ad esclusivo vantaggio di pochi privati e di operatori economici, sottraendo alla collettività uno dei tratti costieri più belli ed ecologicamente rilevanti dell'intera fascia adriatica.

 

IN ARRIVO NUOVI FONDI

IN ARRIVO NUOVI FONDI

Chieti, 24 novembre 2020 -

Il Flag Costa dei Trabocchi ha pubblicato due bandi a sostegno della marineria locale


Migliorare i luoghi di vendita diretta del pescato locale e adeguare gli approdi e i luoghi di sbarco per contribuire ad accrescere le economie dei pescatori del territorio. È con questo obiettivo che il Flag Costa dei Trabocchi ha riaperto i termini di due avvisi pubblici volti a finanziare interventi di realizzazione di punti vendita e l’adeguamento degli approdi nei Comuni della Costa dei Trabocchi, a beneficio delle comunità di pesca locali. 

 

PULITURA DEI TUNNEL AUTOSTRADALI

PULITURA DEI TUNNEL AUTOSTRADALI

Assergi, 21 novembre 2020 -

Si è svolto presso la sede dell’Ente Parco, un incontro tra il Presidente del Parco Avv. Tommaso Navarra e l’Amministratore Delegato della Società Strada dei Parchi SpA Ing. Riccardo Mollo.

 

L’Ente Parco, con piena soddisfazione, ha preso atto della positiva conclusione dei lavori di pulitura delle canne autostradali della A24, eseguita con un metodo innovativo e che ha consentito, senza il verificarsi di alcuna problematicità, di operare i dovuti interventi di asportazione di 44 tonnellate di polveri accumulate nei decenni sulle pareti dei tunnel autostradali.

 

#PRIMALABICI!

#PRIMALABICI!

Teramo, 18 novembre 2020 -

Scuola e salute viaggiano a braccetto nella nuova campagna A SCUOLA E IN SALUTE! #PRIMALABICI! promossa dalla FIAB e dalla SIP-Società Italiana di Pediatria, rivolta ai più piccoli e alle loro famiglie sul tema degli spostamenti quotidiani casa-scuola.

 

Andare a scuola in bicicletta (ma anche a piedi) è una modalità che può facilmente diventare un’abitudine quotidiana per tutta la famiglia, sempre salutare per chi pedala, oggi ancor più importante perché facilita il distanziamento.

 

IL COMPOST DI QUALITÀ C.I.V.E.T.A.

IL COMPOST DI QUALITÀ C.I.V.E.T.A.

Cupello, 18 novembre 2020 -

Prestigiosa ricorrenza per il Consorzio C.I.V.E.T.A. per aver conseguito e mantenuto per otto anni il Marchio Compost di Qualità CIC all’impianto di Valle Cena.

 

L’impianto di compostaggio ha iniziato a trattare rifiuti nel 1998 e nel 2012 ha ottenuto il marchio di qualità del CIC, tra i primi in Italia.

 

L’obiettivo era, e rimane, quello di certificare un prodotto che riscuote l’apprezzamento degli agricoltori che lo utilizzano.

 

QUATTRO ALBERI

QUATTRO ALBERI

Pescara, 16 novembre 2020 -

I Paesi membri dell'Unione europea sono tenuti ad attuare le relative politiche. Regolamenti, direttive: ogni singola nazione deve recepire detti atti e trasformarli in norme statali.

 

Le direttive del 2018 sull’economia circolare, ad esempio, stanno diventando legge proprio quest’anno. Ma le politiche, prima delle norme, si nutrono di obiettivi e strategie.

 

La scorsa primavera, ad esempio, l’Europa ha presentato la sua nuova strategia sulla biodiversità per il 2030. Tra gli obiettivi vi è di piantare tre miliardi di alberi entro il prossimo decennio. 

 

OPERAZIONE VERITÀ

OPERAZIONE VERITÀ

Bolognano, 15 novembre 2020 -

Continua l’attività politica e di informazione sui territori del Sin di Bussi, un Sito di interesse nazionale dall’estensione di 232 ettari. Tra gli 11 Comuni che ne fanno parte Bolognano e in particolare, Piano d’Orta ha un valore non secondario.

 

Dopo il territorio di Bussi, è sicuramente il più colpito dall’inquinamento dovuta alla presenza degli ex stabilimenti chimici, anche per la localizzazione dell’area che si trova nel centro abitato. Sul posto il consigliere regionale Pd Antonio Blasioli, l’ex presidente della Provincia di Pescara, Antonio Di Marco, oggi a capo dell’opposizione del Comune di Bolognano e i consiglieri di minoranza.