economia & lavoro >> Area L'Aquila >> TERRE in MOTO

Editoriali

Guida TV

TERRE in MOTO
TERRE in MOTO

Campotosto, 10 agosto 2019 -

Quaranta scatti su palazzi, strade, piazze, monumenti, cumuli di macerie e materiali di pregio storico-archeologico, squadre operative e ruspe a lavoro, tecnici e funzionari in fase di sopralluogo e persone, astanti o passanti, come testimonianza viva di una quotidianità difficile nei territori dell’Alta Valle Aterno.

È la mostra fotografica “TERRE in MOTO” realizzata da Aciam S.p.A. in collaborazione con il fotografo Nino Marcanio, allestita presso la Casa della Comunità di Campotosto e dedicata agli impatti fisici e sociali del terremoto nei territori dei Comuni di Campotosto, Cagnano Amiterno, Capitignano e Montereale. L’iniziativa nasce a corredo delle attività di rimozione delle macerie condotte da Aciam S.p.A. su incarico della Protezione Civile Regionale, nel biennio 2018-2019.

 

Nel corso della cerimonia inaugurale, tenutasi lo scorso giovedì 8 agosto presso la medesima struttura e a cui hanno partecipato esponenti politici del comprensorio, il Presidente Regionale Alpini “Sezione Abruzzi”, cittadini e turisti, è stato anche proiettato in anteprima un video-documentario sulla gestione delle attività di demolizione e rimozione macerie.

 

La mostra ha ingresso libero e resterà installata per tutto il mese di agosto.