Archivio editoriali >> L'ITALIA DEL DIALOGO

Editoriali

Guida TV

L'ITALIA DEL DIALOGO
L'ITALIA DEL DIALOGO

Abruzzo, 7 maggio 2018 -

Cultura di tradizione e di grande riferimento nel mondo per indiscusse capacità di dialogo e diplomazia, l'Italia si trova adesso incredibilmente a fare i conti con le più elementari regole di relazione nei rapporti umani. Un popolo che ha saputo sempre trovare soluzioni a qualsiasi ordine di problemi nella storia adesso si sta arenando di fronte al momento più decisivo per il suo futuro.

Veti, ostinazioni ed intolleranze intrecciati fra loro per descrivere un quadro avvilente ma soprattutto patetico. Come ci si può presentare ai tavoli internazionali e dialogare con le infinite realtà che il mondo presenta, per una propria e comune ambizione, se l'infantilismo più deleterio adesso condiziona anche i tavoli dei più alti decisori ...?

 

Con i veti, gli arroccamenti e l'ostracismo più deleterio si torna a casa propria certi di aver aggiunto altri problemi a quelli esistenti ...! Una domanda comunque sovviene: se non si è propensi al dialogo con i propri simili come si può pretendere di poter governare i propri simili ...? … Si può ancora parlare di Democrazia …?

NM