Archivio editoriali >> L’IGNOBILE LOTTA

Editoriali

Guida TV

L’IGNOBILE LOTTA
L’IGNOBILE LOTTA

Ostilità, minacce, intimidazioni, scontri, omicidi, conflitti e guerre d’ogni genere; il male si registra ovunque, dai luoghi familiari a quelli pubblici e della cronaca, dal mondo della politica a quella dell’economia e delle religioni. Non v’è luogo franco; nei momenti d’incontro, con gli amici, sul web, nei gruppi, al telefono, sui network, al lavoro, in piazza, nei bar, addirittura nei luoghi sacri giungono sempre e comunque notizie, informazioni, comunicazioni e messaggi diretti, sibillini e d’ogni forma malefica. Il periodo è particolare davvero e si presta molto agli annunci premonitori, alle profezie, alle più stravaganti delle rivelazioni e alle divinazioni.
Ne circolano tantissime ed in modo ossessivo da riempire ogni bocca, da quelle sedicenti ed esperte a quelle tenere dei principianti, dal mondo dell’occulto a quelle sacre, perfino a quelle dei potenti e dei grandi decisori del mondo. Oramai tutti preparati e capaci per ogni sorta d’interpretazione e per le letture più catastrofiche. Invasioni, occupazioni, complotti, nemici, devastazioni, crolli, sconvolgimenti, sincretismo, falsi profeti, antipapi, anticristi, la fine del mondo … l’apocalisse. 
Sono anni che registriamo questo male che striscia, che si espande e degenera dalle più ipocrite e nascoste accuse ai fatti più violenti, dunque nulla di nuovo. Il mondo è così; c’è una grande trama sicuramente, ed è quella ordita per sfruttare, manipolare, sedurre e distruggere il genere umano in una sorta di conflitto continuo e stressante. Un conflitto che alterna momenti di calma a fasi cruente e sanguinose, in dipendenza della nostra capacità d’assorbimento e percezione del male, ma il problema principale rimane sempre e comunque lo stesso: saper riconoscere e distinguere l’essenziale lotta contro il male da quella ignobile ed avvilente contro gli uomini, per poi agire in libertà …!


Nando Marinucci