Archivio editoriali >> ALZIAMO L'ASTICELLA

Editoriali

Guida TV

ALZIAMO L'ASTICELLA
ALZIAMO L'ASTICELLA

Abruzzo, 3 ottobre 2020 -

Il virus circola ancora e sembra abbia riacquistato una certa velocità di contagio. In questi ultimi giorni, sembra preferire anche la nostra zona. Con tutti i rischi che questo comporta, molti dei quali ancora sconosciuti, adesso sembrerebbe utile riportare l'asticella dell'allarme al suo giusto livello.

 

Dispacci, informazioni, notizie e voci di queste ultime ore offrono motivo per richiamare tutti ad una responsabilità condivisa e alla giusta attenzione.

 

C'è un nemico pericolosissimo lì fuori. 

 

Al nemico pericoloso e ai rischi che si possono correre bisogna porre la dovuta attenzione, ma tutti insieme.

 

Oltre all'equipaggiamento delle classiche mascherine, alla raccomandazione del lavaggio delle mani, delle temperature e del distanziamento, tutto giustissimo, corre l'obbligo di ricordare anche l'importanza della gestione della nostra mobilità.

 

Adesso bisognerebbe muoversi con più intelligenza ovvero evitando qualche giro inutile o uscita superflua; insomma muoversi soltanto quando si rende necessario.

 

Poniamo dunque una maggiore attenzione ai nostri movimenti.

 

NM