Notizie in evidenza

APPROVATA NORMA ETICA

L'Aquila, 3 aprile 2020 -

“Tra le importanti misure approvate in Consiglio regionale c’è una norma che ritengo abbia un valore superiore sebbene non faccia riferimento ad alcuno stanziamento economico, con una connotazione etica particolare: per i nostri pascoli prima gli abruzzesi!” - lo dichiara il vicepresidente della Giunta regionale con delega all'Agricoltura Emanuele Imprudente. 
 
“Da quando mi sono insediato in Regione - dice Imprudente - ho ascoltato per mesi il grido di allevatori locali e operatori del settore in occasione degli incontri organizzati in tutta la regione, persone stanche di una situazione più grande di loro, un vero e proprio sistema che, pur nel rispetto formale della legge, impedisce lo sviluppo locale della zootecnia attraverso l’utilizzo dei pascoli delle nostre zone interne per finalità che poco hanno a che fare con l’allevamento, un sistema salito alla ribalta delle cronache dopo l’operazione contro la mafia dei pascoli nel messinese”.
 
La norma prevede che a beneficiare dell’utilizzo dei pascoli sui terreni di uso civico sia per primo chi ci vive, chi ci ha lavorato per generazioni e continua a lavorarci, stabilendo canoni di affitto calmierati e uguali per tutti i residenti, in modo da non escludere dalle concessioni di pascolo chi non si può permettere di rialzare il prezzo per vincere l’asta. Soddisfatta la domanda locale di pascoli la platea dei beneficiari si può estendere ai comuni limitrofi, alla provincia, alla regione e, in ultimo, all'esterno.
 
“Ci tenevo molto - afferma Imprudente - perché ritengo che oltre all'aspetto etico tale norma comporti un’opportunità per lo sviluppo locale, un’opportunità per i giovani che possono cominciare a trovare spazi ed attenzione in un mondo lavorativo fortemente votato al sacrificio, e infine possa rappresentare un volano ed un incentivo per le nostre aziende e le nostre filiere ad investire in loco.  “Ringrazio le associazioni di categoria per la completa condivisione della norma ed il gruppo della Lega in Consiglio regionale, in primis la consigliera Antonietta La Porta".

 

Guida TV

I TAMPONI DELLA ASL

I TAMPONI DELLA ASL

Bisenti, 3 aprile 2020 - Eseguiti dalla Asl circa 200 tamponi, interessati anche alcuni cittadini di Castiglione Messer Raimondo, Montefino e Castilenti. Il Sindaco: "tutto si è svolto nella massima efficienza e tranquillità". Il sindaco di Bisenti, Enzo de Febis, informa che ieri, nel parcheggio che si trova nei pressi del Municipio, quindi in un'area all'aperto appositamente allestita, sono stati eseguiti circa 200 tamponi da parte della Asl di Teramo.

   

Primo piano

PORTIAMO LA RICERCA A SCUOLA

PORTIAMO LA RICERCA A SCUOLA

La scienza e la ricerca per la scuola: fisica e astrofisica, spazio, ambiente, natura, tecnologia, matematica, scienze umane e sociali, innovazione e risparmio energetico e tutto quanto può essere compreso nella definizione di ricerca scientifica a disposizione di insegnanti e studenti che in questo periodo si sono organizzati con la didattica a distanza, ma anche delle famiglie che li supportano.

   

DEMATERIALIZZAZIONE PRESCRIZIONI MEDICHE

DEMATERIALIZZAZIONE PRESCRIZIONI MEDICHE

Pescara, 3 aprile 2020 - Il consiglio regionale ha approvato all’unanimità la risoluzione per chiedere al presidente Marsilio di “continuare nel percorso intrapreso di dematerializzazione delle prescrizioni mediche e dotare la Regione Abruzzo di un sistema di prescrizione che elimini il cartaceo e, quindi, la necessità di stampare un promemoria o annotare un codice da parte del farmacista”. 

   

ISTITUITO SPACCIO DI SOLIDARIETÀ

ISTITUITO SPACCIO DI SOLIDARIETÀ

San Giovanni Teatino, 3 aprile 2020 - Prosegue a San Giovanni Teatino l’attività di sostegno delle fasce più deboli della popolazione, duramente colpite dall’emergenza Covid-19. L’Amministrazione Comunale, attraverso l’Ufficio Affari Sociali, sta determinando i criteri di assegnazione dei buoni spesa derivanti dai fondi governativi di concerto con i comuni dell’Ambito Sociale Distrettuale n.9 Val di Foro, di cui San Giovanni Teatino fa parte. 

   

DIDATTICA A DISTANZA

DIDATTICA A DISTANZA

L’emergenza Covid non ha reciso il legame degli studenti abruzzesi con le Istituzioni scolastiche, lo ha semplicemente modificato. La sfida della didattica a distanza è stata accettata dalla quasi totalità delle scuole d’Abruzzo.  A dimostrarlo sono stati i risultati della rilevazione commissionata dal Ministero dell’Istruzione a tutte le istituzioni scolastiche, che si è chiusa il 18 marzo. In Abruzzo ha risposto la totalità delle Istituzioni scolastiche. 

   

Altre notizie

DALL'ALTA MODA ALLE MASCHERINE

DALL'ALTA MODA ALLE MASCHERINE

Chieti, 3 aprile 2020 - Dall'abbigliamento per conto di grandi marchi alla produzione di mascherine e tute sanitarie, per far fronte all'emergenza coronavirus. La storia dell'azienda abruzzese Aurora Fashion, della famiglia Di Felice e Biasone, che ha riconvertito in fretta e furia la propria attività e che, nel giro di pochi giorni, è riuscita ad organizzarsi in modo di realizzare migliaia di mascherine, destinate a Comuni, farmacie, cittadini, associazioni e attività commerciali.

   

UN FONDO DI SOLIDARIETÀ

UN FONDO DI SOLIDARIETÀ

Giulianova, 3 aprile 2020 - L’Amministrazione Costantini devolve parte del compenso ed apre un fondo comunale di solidarietà. Il Sindaco Costantini invita amministratori delle società partecipate, dirigenti e funzionari comunali a contribuire con una donazione. Un fondo comunale e la donazione di parte del compenso di Sindaco, Assessori e Consiglieri Comunali per sostenere le spese delle famiglie in difficoltà. 

   

#ARTEACASA

#ARTEACASA

Castellalto, 3 aprile 2020 - La Fondazione Malvina Menegaz propone una serie di video per proseguire l’attività didattica dei propri laboratori e per fornire materiale interessante in questo periodo di limitazione delle normali attività. Con l’hashtag #arteacasa, infatti, la Fondazione ha affidato a Ida Quintiliani, storica dell’arte e responsabile del servizio educativo dell’ente di Castelbasso presieduto da Osvaldo Menegaz, un format utile sia ai più piccoli che agli appassionati d’arte contemporanea, aprendo le porte della collezione permanente dell’ente di Castelbasso.

   

MASCHERINE PER L’ASSISTENZA PUBBLICA

MASCHERINE PER L’ASSISTENZA PUBBLICA

Avezzano, 2 aprile 2020 - Continuano le azioni di solidarietà nell’emergenza sanitaria da Covid-19. La LFoundry srl, multinazionale con sede ad Avezzano, ha infatti donato 800 mascherine di tipo FFP2 alle pubbliche assistenze aderenti al comitato regionale abruzzese. «Ho avuto modo di esprimere la gratitudine mia e del Comitato Anpas Abruzzo ai rappresentanti della società, Marcello D’Antiochia (Fab Leader) e Fabrizio Marchilli (Facility Leader).

   

PACCHI ALIMENTARI E MASCHERINE

   PACCHI ALIMENTARI E MASCHERINE

Giulianova, 2 aprile 2020 - L’associazione giuliese Colibrì Onlus di Giulianova ha donato al Comune di Giulianova e all’Istituto Castorani un gran numero di pacchi di generi alimentari, destinati alle famiglie bisognose del territorio. L’associazione, da sempre molto attiva nella solidarietà non solo in Italia ma anche all’Estero, ha consegnato cartoni contenenti prodotti alimentari a lunga scadenza, ma anche frutta fresca e uova di cioccolato per le festività pasquali, affidandoli ai volontari della Protezione Civile, che si occuperanno di consegnarli alle persone bisognose. 

   

DIAMO UN TAGLIO AGLI ABUSIVI

DIAMO UN TAGLIO AGLI ABUSIVI

Chieti, 2 aprile 2020 - Confartigianato Imprese Chieti L'Aquila lancia la campagna "Diamo un taglio all'abusivismo" per contrastare il fenomeno dell'abusivismo di parrucchiere ed estetiste che, troppo spesso, offrono prestazioni a domicilio, violando le restrizioni finalizzate al contenimento della diffusione del virus e rischiando, al contrario, di favorire la circolazione del virus. In questo modo, rileva l'associazione, si è generata "un'emergenza nell'emergenza".

   

I BUONI SPESA ALLE FAMIGLIE

I BUONI SPESA ALLE FAMIGLIE

Chieti, 2 aprile 2020 - Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, a seguito del DPCM del 29/03/2020 e l'Ordinanza n. 658 del 29/03/2020 del Capo del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale che assegna al Comune di Chieti un contributo pari a € 306.055,30 per interventi di solidarietà alimentare, rende noto che la Giunta comunale, in seduta telematica, ieri sera ha approvato la delibera per l’erogazione dei buoni spesa per l’acquisto dei beni alimentari da destinarsi alle famiglie residenti a Chieti in situazione di bisogno a causa dell’applicazione delle norme relative al contenimento della epidemia da Covid-19.

   

BANDO E MODULO PER BUONI SPESA

BANDO E MODULO PER BUONI SPESA

Giulianova, 2 aprile 2020 - La Giunta Comunale si è riunita per deliberare il disciplinare per la concessione dei buoni spesa in favore di cittadini che nell’attuale emergenza sanitaria vivono una particolare difficoltà economica, come stabilito dall’Ordinanza n.658 del 29 marzo 2020 del Capo di Dipartimento di Protezione Civile.