Archivio de "Notizie dal mondo"

Editoriali

Guida TV

Notizie dal Mondo

IL SAMUDARIPEN/PORRAJMOS

IL SAMUDARIPEN/PORRAJMOS

Roma, 29 gennaio 2020 - Lo scorso 27 gennaio presso il Quirinale durante la celebrazione della giornata della memoria Giulia Di Rocco rappresentante rom italiana abruzzese per la terza volta invitata come rappresentante rom e sinti dona nelle mani del Presidente della Repubblica Matarella la Bandiera del popolo rom. Un gesto simbolico per ricordare che anche la popolazione romanì ha subito il genocidio (il Samudaripen/porrajmos) la prima volta dopo 75 anni dalle promulgazioni delle leggi razziali che con questo gesto le istituzioni riconoscono ai rom il Samudaripe.

 

INCONTRO A VERONA

INCONTRO A VERONA

Bolzano, 29 gennaio 2020 - Nell’ambito delle attività culturali l’Associazione Abruzzesi in Verona presieduta dal dottor Antonio Roccioletti, tra l’altro emerito quale già consigliere comunale e presidente della circoscrizione centro storico nella città scaligera, ha invitato una delegazione di soci della Libera Associazione Abruzzesi Trentino Alto Adige, presieduta da Sergio Paolo Sciullo della Rocca, Ambasciatore d’Abruzzo nel Mondo, a visitare la città.

 

NUOVE OPZIONI TERAPEUTICHE PER I TUMORI

NUOVE OPZIONI TERAPEUTICHE PER I TUMORI

Roma, 28 gennaio 2020 - Lo studio multidisciplinare ha svelato una correlazione tra una mutazione genica e l'attività di un farmaco di nuova generazione nei tumori testa-collo. In particolare i risultati hanno dimostrato che la presenza di mutazioni del gene p53, da cui dipende una minore sopravvivenza dei pazienti con tumori testa-collo, è associata alla risposta al trattamento con un farmaco di nuova generazione, l'alpelisib, un inibitore specifico della PI3K. 

 

CHEF ABRUZZESI A SAN REMO

CHEF ABRUZZESI A SAN REMO

La cucina abruzzese torna a Sanremo in occasione del settantesimo Festival della canzone italiana che si svolgerà dal 4 all'8 febbraio prossimi. Una delegazione di cinque chef sarà infatti presente nella città dei fiori per preparare manicaretti durante lo svolgimento della manifestazione canora e, in particolare, in una cena di gala, con 250 ospiti, anche famosi, tra cui la soprano Katia Ricciarelli, che si svolgerà nell'ambito di “Casa Sanremo” e del format “Sanremo doc”, che si terranno al Palafiori, a cura del conduttore televisivo Danilo Daita.

 

EUROPA: PAROLE NON FATTI

EUROPA: PAROLE NON FATTI

Si viene oggi a sottolineare che nella coalizione anti ISIS ha fatto parte anche l’Iran. Sorge spontanea l’irritazione nel chiedersi se per questo motivo la presenza del generale Soleimani a Baghdad, significasse una garanzia per le truppe NATO nella piena riuscita della guerra contro il terrorismo mussulmano. Il pupillo di Khamenei era a capo delle forze Hezbollah e stringeva accordi con Hamas. Entrambe forze riconosciute di un grande terrorismo arabo organizzato, capaci di riorganizzarsi e di scagliare centinaia di razzi contro Israele. Ne testimoniano le presenze di loro capi durante i funerali del generale, mentre le bandiere di USA e Israele vengono bruciate, accompagnate dalla rabbia di centinaia di migliaia di persone.

 

L’INIZIO DELLA SESTA ESTINZIONE SULLA TERRA?

    L’INIZIO DELLA SESTA ESTINZIONE SULLA TERRA?

L’Australia brucia ininterrottamente da quasi quattro mesi provocando l’emissione di circa 250 milioni di tonnellate di co2. Una tragedia immane per tutti e soprattutto per la nostra terra: morti mezzo miliardo di animali e con essi il loro habitat naturale. Diecimila cammelli selvatici saranno inoltre abbattuti nell’Australia meridionale da tiratori professionisti in elicottero per impedire loro di consumare acqua nella regione devastata dalla siccità.

 

CRISI IRAN - USA

CRISI IRAN - USA

Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei diritti umani invita ogni comunità educativa a promuovere azioni di pace in linea con il manifesto Eistein – Russel, promosso nel 1955. L’attuale crisi internazionale tra IRAN e USA, accentuatasi con l’uccisione del generale Soleimani, le dichiarazioni del contrammiraglio iraniano Ali Shamkhani e la posizione di Donald Trump, i sempre più problematici scenari libici implicano una riflessione e un segnale da parte del mondo della scuola atto a sollecitare la classe politica e il mondo della cultura ad intervenire al più presto con azioni incisive e moderatrici per arginare l’odio e scongiurare possibili scenari di guerra. Solo attravero la ricerca assidua di possibili risoluzioni pacifiche si può determinare una concreta sopravvivenza del pianeta. Invitiamo i docenti, gli studenti e ogni componente della scuola a promuovere una catena della pace.

Solidarietà, partecipazione, responsabilità, democrazia, diritti umani sono termini che hanno contraddistinto nel corso della storia le battaglie dell’uomo per il raggiungimento di una società più vivibile e civile.  Risulta oggi attualissimo chiederci così come Einstein e Russel hanno fatto, attraverso il loro manifesto, se sia il caso di cominciare a “imparare a pensare in modo nuovo” e cioè domandarci: “Quali misure occorre adottare per impedire un conflitto armato il cui esito sarebbe catastrofico per tutti?”

La democrazia è una parola vuota se non intervengono azioni concrete da parte di tutte le componenti della società idonee a valorizzarla e renderla tangibile. Tanti filosofi, politologi hanno cercato nel corso degli anni di dare una definizione sempre più opportuna e corretta del termine, oggi abbiamo di fronte a noi la possibilità di superare la diversità in nome della comune appartenenza al genere umano. Prima che sia troppo tardi.    

Romano Pesavento, presidente CNDDU

 

 

ALL’UNANIMITÀ PRESIDENTE

ALL’UNANIMITÀ PRESIDENTE

A Bolzano presso la sede sociale del sodalizio, si sono riuniti i soci della Libera Associazione degli Abruzzesi del Trentino Alto Adige per il consuntivo delle attività svolte e il rinnovo delle cariche sociali per il quinquennio 2020-2024. Dopo la relazione morale del presidente uscente Sergio Paolo Sciullo della Rocca e quella finanziaria del segretario generale Paolo Lucci, si è passati alle operazioni di voto effettuate a scrutinio segreto, lo spoglio delle schede ha visto il seguente esito: Sergio Paolo Sciullo della Rocca presidente, Andrea Lucci e Fabio Giovannucci vice presidenti, Paolo Lucci segretario generale, Elisabetta D’Aurelio cassiere, Mario Timperio, Emanuele D’Aurelio, Girolamo Sallustio e Gabriele Di Lorenzo consiglieri, Manuela Racane e Enzo D’Alonzo proboviro.

 

ENI NON SI TOCCA

ENI NON SI TOCCA

Roma, 7 gennaio 2020 - A seguito dell’escalation della situazione in Libia con il coinvolgimento di Turchia e Russia a sostegno delle due fazioni rivali del Governo di Accordo Nazionale (GNA) presieduto da Fayez Mustafa al-Sarraj e dell’Esercito Nazionale Libico (LNA) comandato dal Generale Khalifa Haftar, interviene il presidente di FederPetroli Italia – Michele Marsiglia “È una guerra per i giacimenti petroliferi in più regioni del Medio Oriente che oggi, rispetto a 20 anni fa, producono milioni e milioni di barili di petrolio.

 

LONDONONERADIO

LONDONONERADIO

LondonONEradio, radio unica e ufficiale degli italiani a Londra, Bbc supplier, patrocinata dal Consolato Italiano, chiude l’anno 2019 con ottimi risultati, sia di ascolti che di investimenti. Nel 2020 l’azienda ICS Ltd, di cui fanno parte la radio e il magazine italoeuropeo.com, porterà avanti il progetto base d’internazionalizzazione, per portare LondonONEradio (L1R) in altri paesi e continenti, consolidando sempre più la presenza in tutta l’UK e in Italia.

 
Pagina 1 di 21