Il cammino del silenzio >> CUORE ABRUZZESE

Editoriali

Guida TV

CUORE ABRUZZESE
CUORE ABRUZZESE

Avezzano, 15 giugno 2021 -

In Abruzzo c'è un lago a forma di cuore, perchè la nostra sorgente è l'Amore, la nostra fonte è Dio che è il cuore dell'Amore

 

Siamo chiamati a dare amore, perché riceviamo da tutti i fiumi e ridoniamo a tutti i fiumi l'amore: l'essenza della vita.

In Abruzzo c'è un'anfiteatro romano ad Alba Fucens, una città costruita in onore del Sole, in questo teatro dove parli o canti, senza microfono, ascolti la tua voce amplificata pulita e chiara, senza eco e senza rumori che disturbano, grazie alle pietre che i geniali romani hanno messo. Noi siamo "pastori" schietti, senza maschere, senza il politicamente corretto o il linguaggio diplomatico, semplici, spontanei e genuini.


L' Abruzzo: terra bagnata dal mare Adriatico ed elevata verso il cielo dalle vette delle bellissime montagne, mistica e incontaminata, terra di santi e di briganti, di orsi e di agnelli, di eremiti e di inventori. Se usiamo ogni giorno questa "geografia" del nostro carattere unendo: la forza e la gentilezza, la creatività e la perseveranza, la solitudine e l'accoglienza, la responsabilità e l'umorismo: solo allora sarai un vero abruzzese.

 

fra Emiliano Antenucci

 

I sapori dalle nostre tavole