Archivio de "L'opinione di Giustino" >> LE ATTUALI DIFFICOLTÀ …

Editoriali

Guida TV

LE ATTUALI DIFFICOLTÀ …
LE ATTUALI DIFFICOLTÀ …

Chieti, 23 ottobre 2020 -

Seguo, sia per rispettare le indicazioni di rimanere a casa dell’attuale Ministro della Salute Roberto Speranza, di “Articolo uno”, che per passione politica, molti dei talk-show trasmessi dalla mattina alla sera da quasi tutte le emittenti televisive, pubbliche e private.

 

E nelle ultime settimane, con il covid-19 che sta ricreando non poche difficoltà al nostro Paese, come, in misura ancor maggiore, ad altri Paesi europei e non solo, sono costretto ad ascoltare, da esponenti della Lega ladrona, Fratelli d’Italia e Forza Italia, le cose più vergognose sulla insufficienza del sistema sanitario nazionale, dei trasporti, della scuola come se di tutte queste situazioni, peraltro vere,  fossero responsabili gli attuali governanti.

Per coloro che hanno la memoria non corta, ma cortissima, ricordo che dal 1993, cioè 27 anni, ci sono stati i seguenti governi Berlusconi con la Lega e gli antenati fascisti dei Fratelli d’Italia, come chiunque potrà verificare visitando il sito del Governo nazionale:

15 aprile 1994 / 16 febbraio 1996

11 giugno 2001 / 23 aprile 2005

23 aprile 2005 / 17 maggio 2006

8 maggio 2009 / 23 dicembre 2012.

 

I leghisti, inoltre, sono stati al governo col Conte uno dal 1° giugno 2018 al 4 settembre 2019.

 

Quindi, le destre sono state al Governo per ben 156 mesi, vale a dire 13 anni, giorno più giorno meno.    

 

Allora, è corretto sostenere, come fanno i rappresentanti delle varie destre presenti in ogni talk-show, che di tutte le cose che oggi non vanno le responsabilità sarebbero dell’attuale Governo? A mio parere, no.

 

E poi, in Italia ci sono 15 Regioni governate dalle destre fascioleghiste con il supporto di Forza Italia. Abbiamo forse dimenticato i Formigoni, i Maroni i Galan, gli Zaia ed altri?        

                                     
Nel corso di questi ultimi 27 anni le destre hanno ferocemente attaccato il Sistema Sanitario Nazionale per favorire la sanità privata ed abbiamo visto i risultati. Hanno depotenziato il Trasporto Pubblico Locale e ne stiamo pagando ancora i dolorosi prezzi, proprio in questi giorni, vedendo le immagini dei tram, autobus, metropolitane dove è praticamente impossibile mantenere le distanze di sicurezza.

 

Anche la Scuola pubblica di ogni ordine e grado ha avuto i suoi attacchi per favorire i privati. Queste sono solo alcune delle gravi eredità lasciate dalle destre che debbono essere risolte. A me dispiace solo che gli esponenti delle forze democratiche, progressiste e di sinistra, solo raramente ricordino queste elementari verità. 

 

Giustino Zulli