Archivio de "L'opinione di Giustino" >> SUI TEMI DELL’ACQUA

Editoriali

Guida TV

SUI TEMI DELL’ACQUA
SUI TEMI DELL’ACQUA

Chieti, 28 agosto 2021 -

"Articolo uno” parteciperà alla manifestazione che si svolgerà lunedì 30 agosto davanti alla sede del Comune unendosi convintamente alla iniziativa organizzata da cittadini e cittadine giustamente esasperate da quanto si è verificato nelle ultime settimane che hanno riproposto la non più tollerabile carenza di acqua che ha messo in serie difficoltà, oltre le famiglie, anche le tante attività cittadine collegate alla ristorazione, causata sia dall’eccezionale ondata di calore che da una rete idrica colabrodo che, senza le necessarie attività di manutenzione, disperde una notevole quantità di acqua, da qualcuno valutata oltre il 60%.

Pur non essendo presenti sia in Consiglio comunale che regionale, garantiamo l’impegno verso i nostri rappresentanti ai livelli istituzionali dei quali siamo degnamente  parte.

 

Ci auguriamo che la manifestazione, oltre alla giusta protesta per le situazioni di sofferenza già vissute, si ponga anche l’obiettivo della gestione pubblica dell’acqua che, tra alcuni decenni, diventerà più cara e preziosa del petrolio e, probabilmente, determinerà situazioni di conflittualità tra i popoli.

 

“Articolo uno” ricorda che il 12 e 13 giugno 2011, oltre 26 milioni di italiani e italiane hanno votato a favore, nel referendum, dell’acqua da sottrarre ai profitti provati.

 

Dal 2011 ad oggi sono cambiati diversi governi. Da Berlusconi a Draghi, passando per Monti, Letta, Renzi, Gentiloni, Conte uno e due, i problemi sono ancora da risolvere.

 

Ecco perché continuiamo a ritenere sbagliate le polemiche che tendono alla responsabilizzazione di una sola parte politica.

 

Perdiamo più acqua di tutti i Paesi europei che perdono, dato medio, dal 15 al 18% mentre le bollette sono sempre più salate.

 

Secondo un recente studio della Cgia di Mestre, solitamente attenta e ben informata, le bollette in Italia hanno subito un rincaro del 90/ nel decennio 2007-2017.

Cosa si deve aspettare, ancora, per avviare a soluzione questo problema?

 

Giustino Zulli    “Articolo uno”

 

I sapori dalle nostre tavole