notizie dal mondo >> Notizie dal mondo >> CENA SOCIALE PER GLI ABRUZZESI TRENTINO ALTO ADIGE

Editoriali

Guida TV

CENA SOCIALE PER GLI ABRUZZESI TRENTINO ALTO ADIGE
CENA SOCIALE PER GLI ABRUZZESI TRENTINO ALTO ADIGE

Bolzano, 10 novembre 2019 -

La Libera Associazione Abruzzesi del Trentino Alto Adige presieduta da Sergio Paolo Sciullo della Rocca, Ambasciatore d’Abruzzo nel Mondo, ha tenuto a Bolzano nello storico locale “Nuova Capri”, la tradizionale cena sociale che ha visto la partecipazione di numerosi soci provenienti da varie località della Regione quali Monguelfo, Merano, Bolzano, Trento e Rovereto.

Al termine della cena è stato presentato per i palati più raffinati il tipico piatto abruzzese delle “uova in purgatorio” secondo la ricetta di Giovanni di Pietranico. Che prevede i seguenti ingredienti: “olio di oliva, cipolla, aglio, pomodoro, peperoni, uova, sale, pepe, timo, basilico, alici, il tutto aromatizzato con foglie di lauro e servito con il pane di Sant’Eufemia a Maiella e la pizza di mais rigorosamente cotta sotto il coppo”. Al termine della cena sociale il presidente Sciullo della Rocca, ha elogiato i cuochi Mentore, Mattia, Armando e Arsim per l’abile maestria dimostrata e ringraziato i soci, Maria Di Francesco, Jonne Racanè, Francesco Paolo Fileccia, Umberto Vanzetta, Gabriele Antinarella, Vittorio Ambrosini, Antonio Cincis e Enzo D’Alonzo per aver curato l’organizzazione di questo importante incontro annuale al quale ha partecipato come ospite d’onore Marina Di Marino moglie di Ubaldo Natale che fu combattente nella Brigata Maiella.

 

 Foto Arte Asmodeo Rennes