sport

Editoriali

Guida TV

IL GIRO SI TINGE D’ABRUZZO

IL GIRO SI TINGE D’ABRUZZO

Ortona, 18 maggio 2019 -

Il Giro è un’istituzione sacra per il ciclismo e per tutta l’Italia è quest’anno si trova all’edizione numero 102. Il giro è anche chiamata Corsa Rosa, è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada che si svolge lungo le strade italiane. Questa competizione nasce nel 1909 organizzata dalla Gazzetta dello Sport comprendendo, per la sua prima volta, otto tappe per una lunghezza di 2447 Km. A distanza di oltre cent’anni alcune cose sono cambiate.

 

AL PRIMO POSTO

AL PRIMO POSTO

Chieti, 15 maggio 2019 - Con la doppia vittoria di sabato scorso contro la Fiorentina (5-4 e 14-7), l’Asd Atoms’ Chieti chiude il girone di andata del Campionato di serie B, in testa al girone Abruzzo-Emilia Romagna-Toscana. Un piccolo record per la squadra del presidente Luigi Salvatore che contro le toscane, ultime in graduatoria, ha firmato il settimo successo stagionale.

 

LAMANTE PRIMO UNDER 16 ALL’EUROPA CUP LASER 4.7

LAMANTE PRIMO UNDER 16 ALL’EUROPA CUP LASER 4.7

Pescara, 15 maggio 2019 - La Sezione di Pescara della Lega Navale Italiana trionfa ancora con una giovane promessa. Domenico Lamante, 14 anni, ha vinto, nella categoria Under 16, una delle regate internazionali più prestigiose. Si tratta dell’Europa Cup Laser che si è svolta a Torbole, sul Lago di Garda, dal 9 al 12 maggio. Il velista si è classificato primo nella categoria Under 16 e sesto assoluto.

 

IL MIGLIO DI ROMA

IL MIGLIO DI ROMA

Chieti, 15 maggio 2019 - Il team della "d'Annunzio" ha vinto per il secondo anno consecutivo la medaglia d'oro a “Il Miglio di Roma”. La squadra è stata organizzata dalla prof.ssa Angela Di Baldassarre, Presidente del Corso di Studi di “Scienze delle attività motorie e sportive”, con la collaborazione di Ruggero D'Anastasio, Daniela Burgassi e Andrea Di Credico.

 

XVII EDIZIONE DEL PREMIO PRISCO

XVII EDIZIONE DEL PREMIO PRISCO

Chieti, 15 maggio 2019 - A Chieti Teatro Marrucino gremito questa mattina per la cerimonia di premiazione della XVII edizione del Premio Nazionale “Giuseppe Prisco” alla lealtà, alla correttezza e alla simpatia sportiva, evento condotto da Stanislao Liberatore. I vincitori rispettive categorie (dirigenti di società, allenatori e calciatori), di questa edizione sono Beppe Marotta (Internazionale), Roberto De Zerbi (Sassuolo) e Federico Chiesa (Fiorentina), unico assente, a causa di sopraggiunti impegi sportivi con il club viola.

 

A GIULIANOVA L'ÉLITE DEL CALCIO A 5 ITALIANO

A GIULIANOVA L'ÉLITE DEL CALCIO A 5 ITALIANO

Già in moto la macchina organizzativa  per le Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di Calcio a 5, riservate agli studenti delle scuole secondarie di II grado, e relative all’anno scolastico 2018/2019, in programma dal 14 al 18 maggio 2019 a Giulianova. Un altro evento sportivo di rilievo che la direzione scolastica regionale, diretta dalla dottoressa Antonella Tozza, con la fattiva collaborazione del coordinatore regionale di Educazione Fisica, Antonello Passacantando, ha portato di nuovo in Abruzzo.

 

PREMIO PRISCO

PREMIO PRISCO

Chieti, 13 maggio 2019 - Beppe Marotta (Internazionale), Roberto De Zerbi (Sassuolo) e Federico Chiesa (Fiorentina) sono i vincitori, nelle rispettive categorie (Dirigenti di Società, Allenatori e Calciatori), della XVII edizione del Premio Nazionale “Giuseppe Prisco” alla lealtà, alla correttezza e alla simpatia sportiva.
 

Il Premio Speciale di Giornalismo “Nando Martellini”, quest’anno alla sua XV edizione, è stato invece attribuito al giornalista di Sky Sport Maurizio Compagnoni.  Lo ha stabilito l’apposita giuria, unica per entrambi i premi, presieduta da Sergio Zavoli e composta da Italo Cucci, Gianni Mura, Gian Paolo Ormezzano, Marco Civoli, Franco Zappacosta, Ilaria D’Amico e coordinata dall’imprenditore Marcello Zaccagnini, presidente del Comitato organizzatore.
 

La stessa commissione, sempre d’intesa con il presidente del Comitato organizzatore Marcello Zaccagnini, ha deciso di attribuire il “Premio Speciale della Giuria” all’ex presidente dell’Inter Cav. Lav. Ernesto Pellegrini. La giuria, infine, accogliendo la proposta dell’USSI – Gruppo Abruzzese Giornalisti Sportivi, ha conferito uno specifico e altrettanto importante riconoscimento al giornalista Rocco Coletti, Caposervizio del quotidiano Il Centro che sarà premiato, per la circostanza, con l’opera Games 13 ideata e realizzata dall’artista Ester Crocetta.  La cerimonia di premiazione si svolgerà questa mattina al Teatro Marrucino di Chieti e sarà condotta da Stanislao Liberatore.

 

LA CARICA DEI 250

LA CARICA DEI 250

Conto alla rovescia per le finali nazionali di calcio a 5, riservate agli studenti e alle studentesse delle scuole secondarie di secondo grado che saranno disputate a Giulianova dal 14 al 18 maggio 2019. Sono attese in città oltre 250 persone, fra studenti, docenti e accompagnatori. L’evento è stato promosso dal MIUR (Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione), dalla Federazione Italiana gioco calcio e dall’Ufficio scolastico regionale per l’Abruzzo che ne ha curato l’organizzazione. 

 

PASSA IL GIRO

PASSA IL GIRO

Fossacesia Marina si prepara ad accogliere il passaggio del Giro d’Italia. La carovana rosa transiterà sul litorale della Costa dei Trabocchi il prossimo 17 maggio, dopo il via da Vasto, per poi dirigersi verso L’Aquila per l’arrivo. Una frazione di 185 chilometri tutta abruzzese e per l’importante appuntamento, il sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio e l’Assessore allo Sport, Paolo Sisti, hanno deciso di organizzare una serie di eventi ed iniziative con la collaborazione dell’Associazione Ciclistica Fantini, del Gruppo Volontari di Protezione Civile ed altre associazioni, per rendere la giornata un’opportunità non solo di promozione del territorio e di socializzazione, ma anche di incentivazione turistica.

 

GRANPREMIO ALESSANDRO FANTINI

GRANPREMIO ALESSANDRO FANTINI

A Fossacesia è stata la giornata perfetta di Simone Aielli (Callant Doltcini Cycling Team) con la sua prestazione maiuscola sfoggiata nella volata che ha deciso la 58°edizione del Gran Premio Alessandro Fantini relegando sul podio Simone Roganti (Nuova Spiga Aurea Iumiko) e Vittorio Carrer (Team Eurobike).