sport >> Altri sport >> UN UOMO IN PIÙ IN PANCHINA: ENRICO FEBO

Editoriali

Curioso e bizzarro

Guida TV

UN UOMO IN PIÙ IN PANCHINA: ENRICO FEBO
UN UOMO IN PIÙ IN PANCHINA: ENRICO FEBO

Ortonese, 35 anni, forte di una grande esperienza nel settore giovanile, Febo sarà il nuovo vice di Alceo Esposito: “Per me è una sfida e un’occasione di crescita”.

Chieti, 8 agosto 2017 – Oltre al roster delle giocatrici, la Pallavolo Teatina rafforza anche il proprio staff tecnico. Accanto ad Alceo Esposito, nella prossima stagione siederà sulla panchina neroverde anche il nuovo viceallenatore, Enrico Febo.

Dopo le ultime due stagioni trascorse alla guida del settore giovanile del Città Sant’Angelo, Febo torna sulla panchina di una prima squadra dopo aver già vinto, quattro anni fa e sempre da vice, il campionato di serie C con il Pescara 3. Oltre a una lunga esperienza nei settori giovanili, sia a livello maschile che femminile, Enrico è anche allenatore di beach volley, in questo momento impegnato, e con ottimi risultati, nel campionato italiano di categoria.

“Fare il vice di una prima squadra femminile non è una novità nel mio percorso, ma questa di Chieti rappresenta comunque per me un’avventura stimolante. Spero di imparare tanto dal lavoro costante e diretto con Alceo Esposito: dal punto di vista tecnico non ci conosciamo ancora, ma lo apprezzo molto dal punto di vista umano e mi affascina questa collaborazione e quanto potrà insegnarmi. Essendomi centrato su beach volley e settore giovanile neglio ultimi mesi, devo ammettere che non conosco bene le ragazze con cui andremo a lavorare. L’anno scorso sono venuto spesso al PalaTricalle a vedere le partite della Teatina, ma al momento non posso esprimere un giudizio sul roster, specie per quanto riguarda le nuove arrivate. Comunque, ci sarà tempo per conoscere tutte e sono sicuro dell’ottimo lavoro fatto dalla società. Il mio obiettivo è quello di crescere come allenatore e non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura”.

Giuseppe Mrozek