sport >> Altri sport >> AL VIA UNA NUOVA AVVENTURA TARGATA SIECO IMPAVIDA

Editoriali

  • I VERI PERICOLI

    Dal vanto dell’ipocrisia alla bizzarra intolleranza. Come si riciclano i vecchi tromboni democristiani … anche localii

  • SETTEMILIONI

    IL NOSTRO GIORNALE ON LINE SUPERA SETTE MILIONI DI VISITATORI UNICI

  • A CALDO

Guida TV

AL VIA UNA NUOVA AVVENTURA TARGATA SIECO IMPAVIDA
AL VIA UNA NUOVA AVVENTURA TARGATA SIECO IMPAVIDA

Ora si comincia a fare sul serio. La Sieco Service Impavida Ortona si è radunata ieri alle 18.30 presso il Palasport Comunale. Sorrisi e strette di mano in una sede sociale gremita. Giornalisti e simpatizzanti si sono dati appuntamento oggi in occasione del raduno della Sieco Impavida Ortona, sancendo di fatto l’inizio della nuova stagione biancoazzurra, la sesta consecutiva nel secondo campionato di pallavolo più importante d’Italia.

Presente anche il Sindaco di Ortona,

nella duplice figura di Primo Cittadino ed Assessore allo Sport.
 
Tanti gli interventi nel corso della serata, con i giocatori che si sono
presentati alla stampa. Ancora assente l’opposto Milan Bencz impegnato
con la nazionale slovacca arriverà ad Ortona nei primi giorni di
settembre.
 
Il Presidente Tommaso Lanci: «Sarà una stagione molto impegnativa
soprattutto dal punto di vista delle trasferte. Abbiamo la fortuna di
avere moltissimi tifosi. Sono sicuro che tra gli atleti e la tifoseria
si instaurerà un rapporto di amicizia».
 
Il Sindaco Leo Castiglione: «Cercherò di fare del mio meglio. Il mio
impegno sarà quello di cercare di avvicinare sempre di più la città al
mondo della pallavolo anche se Ortona, grazie all’impegno di questo
presidente, è già nota a livello nazionale»
 
Il Direttore Sportivo Massimo D’Onofrio: «Il nostro intento era quello
di allestire una squadra competitiva e almeno sulla carta pensiamo di
esserci riusciti, sperando che quest’anno la sfortuna ci lasci in pace»
 
Chiude la serie il Mister Nunzio Lanci: «Ben arrivati ed in bocca al
lupo ai ragazzi. Abbiamo voluto dare un segnale di continuità
confermando l’intero staff tecnico, a partire dal vice allenatore
Mariano Costa, allo scout man Vincenzo Ottalagana e la fisioterapista
Antonella Di Sciullo. L’obiettivo è quello di fare il meglio possibile
soprattutto nelle prime tre, quattro partite perché sono quelle che ci
daranno lo slancio fondamentale per tutto il resto del campionato.
Dobbiamo concentrarci e lavorare bene credendo nelle nostre capacità.
Sono sicuro che in questo campionato tosto, abbiamo tutta le
caratteristiche per fare bene».
 
Ma c’è poco spazio per le “cose formali”. La squadra sarà infatti già da
domani, venerdì 11 agosto, a disposizione dei Coach Lanci e Costa per il
primo allenamento in palestra. Subito dopo la conferenza stampa è
partita la campagna abbonamenti “Senza Voi non siamo Noi”, tutte le info
su costi e modalità per la sottoscrizione sono presenti sul sito
 
 
Ufficio Stampa Sieco Service Impavida Ortona