sport >> Altri sport >> Nuovo innesto per la Tombesi: Luciano Graziani

Editoriali

  • I VERI PERICOLI

    Dal vanto dell’ipocrisia alla bizzarra intolleranza. Come si riciclano i vecchi tromboni democristiani … anche localii

  • SETTEMILIONI

    IL NOSTRO GIORNALE ON LINE SUPERA SETTE MILIONI DI VISITATORI UNICI

  • A CALDO

Guida TV

Nuovo innesto per la Tombesi: Luciano Graziani
Nuovo innesto per la Tombesi: Luciano Graziani

L’universale di Roccamontepiano svolgerà il doppio ruolo di giocatore in prima squadra e allenatore in seconda dell’under 19. “Ringrazio il presidente Tombesi per questa opportunità. Non vedo l’ora di iniziare.”

Ortona, 12 agosto 2017 – Il roster della Tombesi Ortona 2017/2018 si arricchisce di un nuovo elemento, di qualità e di esperienza. Luciano Graziani, 38 anni, la scorsa stagione in serie C con la maglia del Celtic Chieti, vestirà infatti la casacca gialloverde nella prossima stagione.

Oltre al ruolo in campo, Graziani contribuirà anche al futuro della società, affiancando mister Della Valle alla guida dell’under 19. Un doppio incarico accettato con entusiasmo:

“Dopo 12 anni consecutivi di serie C, gli ultimi dei quali trascorsi a Chieti, mi è stata data l’opportunità di giocare in B, peraltro in una squadra già fortissima e costruita per fare un campionato di vertice. Spero di poter dare il mio contributo e di aiutare verso il raggiungimento dell’obiettivo finale. Sono molto contento anche del ruolo da allenatore: ho il patentino già da alcune stagioni, ma fino ad ora non lo avevo sfruttato e adesso potrò farlo imparando da un tecnico che mi ha anche allenato in passato! Voglio ringraziare per questa opportunità il presidente Alessio Tombesi, che peraltro ritrovo dopo averlo già avuto da dirigente nella stagione trascorsa con lo Sporting Ortona. Sono pronto a ripagare, sul campo e in panchina, la fiducia della società”.

 

GIUSEPPE MROZEK